16°

29°

Saperi e Sapori

Colorno: diplomati 68 nuovi cuochi professionisti

Colorno: diplomati 68 nuovi cuochi professionisti
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Sono 68 i neo cuochi professionisti che si sono diplomati in ALMA nell’ambito della XVIII edizione del Corso Superiore di Cucina Italiana, al termine di un percorso formativo a tempo pieno  di 10 mesi. 

La cerimonia di consegna dei diplomi è avvenuta nella splendida cornice del giardino della Reggia di Colorno alla presenza del direttivo della scuola, del corpo docenti e del Rettore Gualtiero Marchesi.  Enzo Malanca, Presidente di ALMA, si è complimentato con i ragazzi per l’ottimo risultato conseguito: “Il vostro è stato un corso particolarmente valido. Risultato non scontato se consideriamo che dal 2004 su 1052 iscritti si sono diplomati 838 cuochi professionisti”. La validità dei corsi ALMA è infatti sostenuta dal metodo didattico dove rigore e disciplina sono ingredienti fondamentali della crescita professionale e umana dei giovani aspiranti chef.  Malanca ha anche ricordato la “missione” della scuola: “formare professionisti che siano ambasciatori della cultura agroalimentare italiana nel mondo, un settore in cui l’Italia è maestra e che va difeso partendo innanzitutto dalla base, la formazione”. 

ll Presidente ha annunciato l’avvio di una importante partnership per la scuola di Colorno, particolarmente attenta anche al delicato passaggio dai “banchi di scuola” al mondo del lavoro: la collaborazione con Obiettivo Lavoro, agenzia di collocamento specializzata nell’ambito Hôtellerie e grandi catene alberghiere. Gli studenti potranno usufruire gratuitamente dei servizi di consulenza offerti da Obiettivo Lavoro, oltre al portale ALMA link, già istituito internamente per facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro.  
Il Maestro Marchesi ha esortato i ragazzi a non smettere mai di essere curiosi e di studiare: “Questo è un primo passo per voi. Avete ancora tanta strada da percorrere e vi consiglio di andare all’estero per fare più esperienza possibile. La cucina è come un’orchestra: bisogna esercitarsi moltissimo e saper lavorare in team”. 
Anche Andrea Sinigaglia, Direttore Operativo di ALMA, ha sottolineato l’importanza del percorso formativo che i cuochi hanno affrontato, dove alla pratica molto tempo è stato dedicato al “pensiero”, allo studio della storia e della cultura enogastronomica italiana: “Mi auguro” ha detto, “che anche fuori dalla scuola manterrete l’esercizio della riflessione come metodo nel vostro lavoro. Ricordatevi inoltre che ALMA è casa vostra, continueremo ad essere per voi un punto di riferimento, e a mantenere vivo quel rapporto speciale e misterioso che esiste tra l’alunno e il suo maestro”. 
L’Assessore alle Politiche Scolastiche e Beni Culturali della Provincia di Parma, Giuseppe Romanini, intervenuto alla cerimonia, ha ricordato quanto sia fondamentale il ruolo di ALMA per tutto il territorio parmense: “Siamo orgogliosi di aver messo a disposizione la Reggia di Colorno per il futuro dei giovani. Voi siete il frutto dell’investimento di questo territorio”.  
Tra i 68 studenti del Corso che hanno conseguito il diploma di Cuoco Professionista di Cucina Italiana, una menzione particolare meritano Cecilia Castellani e Andrea Carena, che con il punteggio di 93/100 e 91/100 si sono rivelati i migliori allievi. Classe ’91, Cecilia Castellani, è di Firenze e in ALMA ha precedentemente frequentato il Corso Tecniche di Base. Ha svolto lo stage presso il ristorante Corte degli Alfieri di Magliano Alfieri (CN) alla corte dello chef Stefano Paganini. Il “mentore” di Andrea Carena, ventiquattrenne di Trieste,  è stato invece lo chef Marco Fadiga, del Ristorante  Marco Fadiga Bistrot di Bologna. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

serie A

Il Parma verso la festa con un occhio (grande) al mercato Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

università

25 maggio: Laurea ad honorem a William Eaton in Ctf

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

"Amo Colorno"

Imbrattata ancora la stazione di Colorno

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

SPORT

ciclismo

Giro d'Italia: Froome è la nuova maglia rosa

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv