16°

29°

Saperi e Sapori

In cucina? Ci vuole cultura ma anche la scienza aiuta

In cucina? Ci vuole cultura ma anche la scienza aiuta
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari

Parma sugli scudi alle premiazioni dell’Accademia internazionale della  gastronomia. Ieri mattina, nell’aula Magna del nostro Ateneo sono stati consegnati due importanti riconoscimenti ai parmigiani Davide Cassi, fondatore e direttore del laboratorio di Fisica gastronomica del nostro Ateneo, e Andrea Grignaffini, critico enogastronomico che scrive, tra l’altro, sulla rubrica «Gusto» della «Gazzetta». Nell'occasione è stato premiato anche lo storico dell’Università di Bologna Massimo Montanari, specialista della storia dell’alimentazione.
La cerimonia, incardinata all’interno del convegno «Cucina come scienza e come cultura», si è aperta con i saluti del rettore, Gino Ferretti, e del presidente internazionale dell’Accademia, Jaques Mallard, che hanno sottolineato l’alta professionalità dei premiati.
Il vice presidente Giovanni Ballarini, presidente dell’Accademia italiana della cucina, ha quindi presentato i riconoscimenti leggendo il messaggio inviato da Nunzia De Girolamo, ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali. 
«Ai tre premiati – si legge nella nota del titolare del dicastero – voglio indirizzare le mie più sentite congratulazioni e il mio ringraziamento per impegnarsi costantemente con passione e dedizione alla tutela e alla promozione della nostra cultura enogastronomica. Ora come non mai l’Italia ha bisogno di questo entusiasmo».
A Cassi è stato consegnato il premio «Grand Prix de la Science de l’Alimentation», in quanto pioniere nelle ricerche scientifiche e culinarie. 
«Sono molto contento – ha affermato il «padre» della cucina molecolare - perché è la prima volta che questo riconoscimento va a un fisico. Abbiamo lavorato molto sulla cucina molecolare, portando innovazioni inizialmente utilizzate soltanto nell’alta cucina, ma che ora si stanno allargando alla ristorazione».
Il «Prix du Sommelier» è invece andato ad Andrea Grignaffini, in qualità di enogastronomo. «Questo riconoscimento – ha dichiarato lui – è più che mai pertinente con l’attività che ho svolto negli ultimi dieci anni, lavorando sul legame tra gastronomia ed enologia. Oggi, infatti, vino e bevande sono diventate molto più di un complemento, in un certo senso “entrano” nel piatto».
Montanari ha quindi ricevuto il «Prix de la Littérature gastronomique», in virtù delle sue opere dedicate alla storia dell’alimentazione. «Oggi parlare di gastronomia – ha rimarcato – implica un sapere umanistico che ci fa comprendere meglio cosa accade nel nostro cervello dopo che abbiamo ingerito qualcosa».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

serie A

Il Parma verso la festa con un occhio (grande) al mercato Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

università

25 maggio: Laurea ad honorem a William Eaton in Ctf

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

"Amo Colorno"

Imbrattata ancora la stazione di Colorno

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv