19°

32°

Gusto

Hermes, il riso rosso che si sposa con carni bianche e crostacei

La curiosità: deriva dall'incrocio del riso Venere e Indica

Hermes, il riso rosso che si sposa con carni bianche e crostacei
Ricevi gratis le news
0

Stando alla mitologia, a parte condividere la natura divina, Venere (nome che i Romani diedero ad Afrodite) ed Ermes (Mercurio per gli antichi romani) non hanno stretti legami di parentela.
L’ipotesi di una paternità da parte di Zeus per entrambi non è certa, soprattutto nel caso della dea dell’amore. A tavola invece è tutta un’altra storia. Una storia che ha come sfondo il Vercellese, terra rinomata per la vocazione risiera. Lì infatti, come abbiamo già avuto modo di raccontare, è nato il riso nero integrale chiamato Venere. Ebbene, ancora in quella provincia è stato creato un altro riso, particolare quanto il precedente in fatto di colore e aroma.
Come molti avranno indovinato, questo curioso riso porta il nome maschile di Ermes e deriva dall’incrocio (no OGM) tra il riso Venere (a granello medio e peri-carpo nero) ed un riso di tipo indica (a granello lungo e stretto e pericarpo bianco). Segni particolari? Chicco lungo e stretto color rosso ruggine naturale e profumo e sapore che ricordano il Venere nero, dunque note di pane sfornato, sebbene con intensità più delicata.
Nato in Pianura Padana, Ermes cuoce in circa 35 minuti, mantenendo i chicchi ben sgranati, croccanti ma un po’ più morbidi rispetto al Venere. Il riso rosso Ermes è proposto solo nella versione integrale dato che è la parte esterna del chicco a contenere le doti cromatiche e aromatiche che lo contraddistinguono.
Essendo ricco di sapore di per sé non necessita di grandi condimenti. Una volta cotto e saltato in padella, si sposa benissimo con carni bianche, crostacei e verdure proprio come il genitore nero.
In tal senso ecco la ricetta, di Gianpiero Cravero de “Il Convivium” a Novara, uno dei primi chef a sperimentare già nel 1998 il riso Venere in cucina (gli ingredienti sono per 4 persone): 250 gr riso rosso Ermes; 4 piccoli petti di faraona (o pollo); 12 code di gamberi parzialmente sgusciate; un peperone; una zucchina; una cipolla; vino bianco; curry; olio d’oliva. Per iniziare, lessare il riso rosso Ermes in poco brodo vegetale.
Scolarlo e lasciarlo raffreddare su un vassoio. Successivamente, disporre in padella i petti di faraona leggermente salati e, quando sono ben dorati, unire le verdurine tagliate finemente, facendo rosolare la faraona e le verdurine per qualche minuto. Sfumare con vino bianco e aggiungere un pizzico di curry. Portare a cottura.
In una padella antiaderente rosolare i gamberi con poco olio d’oliva.
Togliere i gamberi, ma tenere da parte il fondo di cottura per cuocere il riso rosso e farlo insaporire leggermente. Servire disponendo sul piatto il riso rosso Ermes, poi la faraona, i gamberi e in ultimo le verdurine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Crollo ponte: tedesco disperso telefona a prefettura

genova

Trovato il corpo di Mirko: il 30enne originario di Monchio era l'ultimo disperso

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

5commenti

monchio

Si ribaltano con un piccolo trattore: un ferito

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

4commenti

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

3commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

COLORNO

I cittadini: "I parchi sono in situazione disastrosa". E mostrano le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

8commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

1commento

ITALIA/MONDO

stati uniti

E' morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu

Genova

Funerali di Stato per 18 vittime del crollo del ponte. Il lungo applauso ai vigili del fuoco Foto

SPORT

12 TG PARMA

Parma, mercato ricco ma poche uscite. Due soli potenziali titolari dalla B Video

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

SOCIETA'

Meteo

Weekend fra sole e temporali, risalgono le temperature

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert