16°

28°

Il piatto forte

Dove la bomba di riso si fa con la carne di maiale

Ricevi gratis le news
1

di Errica Tamani
Apparentemente innocua, dall’aspetto accattivante, languidamente morbida nel suo abito rosa, qua e là qualche pompon écru, ma pericolosamente seducente con la sua disarmante «risata» candida. Una burrosa maliarda d’altri tempi? Piuttosto una «sex bomb» senza età.
Anzi, la bomba di riso della porta accanto, quella che non ti aspetti. Già perché la signora in questione, sorpresa delle sorprese, è di casa presso i nostri cugini reggiani. Impegnati a contenderci i natali della nota bomba di riso col piccione con l’altra metà del Ducato, vale a dire i Piacentini, abbiamo perso di vista una versione limitrofa d’impronta un po’ più rustica (con la carne di maiale al posto di quella «nobile» del piccione), ma non meno gustosa che rischia di diventare un altro miraggio gastronomico.
Come racconta Andrea Medici della «Osteria in Scandiano» (0522.857079), dove ancora la bomba di riso alla reggiana trova ospitalità a pieno titolo, tra le proposte tradizionali del menù, «si tratta di un piatto nativo delle nostre montagne che veniva servito il giorno di festa sulle tavole dalle nonne».
Allora, lo sformato di riso ciambelliforme, rivestito di prosciutto cotto, col foro centrale pieno di ragù di maiale, funghi e polpettine, era piuttosto compatto e asciutto. Andrea Medici ha rivisitato leggermente la ricetta della nonna, creando una monoporzione, più semplice da servire a ciascun cliente, in cui il riso è alquanto morbido e ben mantecato, arricchito da un velo di fontina cremosa e di cotto rosato.   Al centro, il ragù e accanto qualche polpettina.  Ecco la ricetta per 6 monoporzioni. Si soffrigge un trito di cipolla, 2 carote, 3 coste di sedano, si aggiungono 400 g di macinato di carne (200 g di manzo, 150 g di maiale e mezza salsiccia), 100 g fegatini di pollo, un filetto di maiale tagliato a dadini, si fa rosolare e poi si sfuma col vino. Si versa della passata di pomodoro e si cuoce a fuoco basso per circa 140 minuti coperto.
A 20 minuti dalla fine della cottura si aggiungono 80 g di funghi secchi ammollati e la loro acqua, si sala e si pepa. Impastando 200 g di macinato misto di maiale e manzo, 100 g di Parmigiano-Reggiano, 2 salsicce, sale e pepe, pane grattugiato e 2 uova, si formano delle palline da infarinare e soffriggere nel burro, per poi unire loro un cucchiaio di ragù.
Per il riso, in un tegame si fa soffriggere nell’olio mezza cipolla tagliata a julienne, poi si aggiunge il riso carnaroli (500 g), si fa tostare e si sfuma col vino bianco. Una volta evaporato, si versa il brodo caldo e si cuoce al dente. Si unisce della crema di Parmigiano-Reggiano spalmabile, del Parmigiano grattato e si manteca bene.
 Per il montaggio del piatto:  si preriscalda il forno a 60° C; si foderano gli stampi monoporzione prima col prosciutto (in tutto 200 g a fette non troppo sottili) poi con la fontina (in totale 100 g a fette), si riempiono col riso e si chiudono gli stampi col prosciutto. Si mettono nel forno spento ma caldo per 3-4 minuti e si capovolgono in un piatto. Si riempie il centro con il ragù e da un lato si decora con le polpette. Un esplosione di gusto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco antonio

    22 Aprile @ 18.38

    tutta roba leggera..... per digerire devo fare 10 km. a piedi oppure tanto bicarbonato...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

2commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

4commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"