19°

30°

Il piatto forte

Grandi cuochi a confronto per un convegno «goloso»

Grandi cuochi a confronto per un convegno «goloso»
Ricevi gratis le news
0


Ancora pochi giorni e a Milano andrà in scena il tanto atteso congresso italiano di cucina d'autore, «Identità Golose». Ideato dal noto scrittore gastronomico Paolo Marchi, è ormai giunto alla sua quinta edizione. Il congresso, dopo quattro anni di successi, assume sempre più in modo definitivo e incontestato la connotazione di momento centrale di confronto e studio, di approfondimento e conoscenza di ciò che avviene nel panorama dell’alta cucina. L’evento che anche quest’anno si svolgerà nell’arco di quattro intensi giorni, dal primo al quattro febbraio, cambierà sede. Diversamente dal passato, non sarà più Palazzo Mezzanotte ad ospitare le lezioni gastroculturali; teatro di questa edizione sarà il «Milano Convention Centre», in via Gattamelata 5.
Si tratta di una struttura grande e più funzionale rispetto alle esigenze di spazio tanto dei relatori, quanto del pubblico e degli espositori. Il filo conduttore del convegno si presenta davvero interessante e non senza ambizioni. Una unica lettera, la «V» (che è pure la lettera che nei numeri romani indica il cinque, e qui siamo alla quinta edizione), è l’iniziale delle parole che ne costituiscono il titolo: «Verdure, Vita, Vent’anni». Spiega Paolo Marchi: «Verdure - e non cucina vegetariana - per andare oltre il dualismo tra carne e pesce, per affrontare con taglio goloso quanto ci arriva dagli orti, dai campi e anche dal mare. La V di Vita ha una doppia valenza: il mondo del crudo, che viene prima di qualsiasi forma di cottura e di cucina cucinata, ma anche il mondo della salute, un benessere fisico e mentale sempre più minacciato da allergie, malattie e stress come già messo in evidenza nell’edizione 2008. Vent’anni infine perché sono sempre arciconvinto che compito del critico sia anche quello di portare alla ribalta chi inizia il mestiere, rischiando nel giudicare, e non solo confermare che è bravo chi lo è ormai per tutti, tali i premi e gli applausi ricevuti. Troppo facile».
 Si conferma di grande livello la scelta dei relatori che si susseguiranno sul palco della Sala Bianca e quello dell’Auditorium: dai più noti chef italiani a esponenti dell’alta cucina provenienti dalla Spagna, dall’Inghilterra, dalla Francia, che è la nazione ospite di quest’anno. Una segnalazione particolare va al sodalizio prestigioso tra Barilla e ALMA, la Scuola internazionale di cucina italiana.
In effetti, in occasione della cena di gala di martedì 3 febbraio, i diplomati di ALMA cucineranno per i maestri ossia per i docenti che hanno trasmesso loro il sapere culinario e i relatori del congresso e durante la serata uno dei fratelli Barilla premierà con la «Trafila d’argento» sei grandi cuochi che hanno valorizzato la pasta.  Errica Tamani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"