17°

28°

Il piatto forte

Baccalà o persico africano? Se la truffa ha le branchie

Baccalà o persico africano? Se la truffa ha le branchie
Ricevi gratis le news
1

Chi dorme, non piglia pesci. Così l’editoria legata al mondo ittico ha finalmente pubblicato un volume corposo, che raccoglie notizie e informazioni utili su più di cinquecento specie di pesci commercializzati in Europa.
Si tratta della «Grande enciclopedia illustrata dei pesci» (Fishmarket editore; prezzo di copertina: 99 euro), realizzata da Paolo Manzoni, direttore del Dipartimento di Prevenzione Veterinario dell’ASL di Lecco, e Valentina Tepedino, medico veterinario specializzata in prodotti ittici e direttore del periodico Eurofishmarket.
 Forse non tutti sanno che, al di là del fatto che sulle etichette delle pescherie e dei supermercati circolino solo una trentina di nomi di pesci, le specie ittiche vendute in Italia sono almeno cinquecento.
Considerando le numerose frodi alimentari legate all’incremento del consumo di pesce e all’aumento della domanda, il libro è un prezioso strumento per il consumatore, ma più per gli ispettori ittici, per distinguere con più sicurezza pesci apparentemente simili, ma le cui carni hanno valori nutritivi, e soprattutto valori commerciali, differenti.

Si fa presto a dire baccalà
Ad esempio, una delle frodi più diffuse riguarda il baccalà. In effetti, solo il merluzzo nordico, ossia il «Gadhus morhua», una volta salato può avvalersi della denominazione di baccalà, mentre se essiccato si chiama stoccafisso. Spesso ad essere commercializzati come baccalà sono esemplari di «Molva molva», un pesce simile al merluzzo nordico e della stessa famiglia, ma le cui carni sono decisamente meno pregiate e meno costose (circa 6 euro al kg).
Dal libro si evince che mentre la molva ha due pinne dorsali, il merluzzo nordico ne ha tre e ciò è un elemento rivelatore per verificare se abbiamo un vero baccalà.
E' una sogliola o una passera?
Ma ancora, quante volte vedendo un pesce piatto, largo e sottile avremmo scommesso sulla sogliola?
 Davanti a una sogliola e a passera
 di mare, chi riuscirebbe a distinguere l’una dall’altra? Il segreto sta nell’osservare la mandibola. Infatti nella
prima, la mandibola termina in modo ricurvo, mentre nella seconda è dritta.
Anche il pesce persico nostrano è soggetto a frodi. Al posto dei suoi filetti, spesso vengono venduti quelli di persico africano, che sono più grossi, hanno un color rosa più carico e una carne che ha valore commerciale molto. Il libro prende in considerazione 438 specie che si trovano nelle acque europee e 193 specie importate sui mercati d’Europa, sia di mare che di acqua dolce.
Per ogni specie c’è una scheda identificativa, con bellissime foto ad alta risoluzione (mentre anche in tempi piuttosto recenti, sfogliando i libri sulla fauna ittica, vedevamo solo disegni), che riporta dai dati dimensionali al valore commerciale e qualche breve nota sulla qualità delle carni.
Gli appassionati di gastronomia,
crediamo, avrebbero gradito qualche suggerimento in più, su come cucinare al meglio le carni dei diversi pesci.
 Ma questo resta un antipasto sostanzioso, che apre la strada a futuri volu-
mi su crostacei, molluschi in primis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parisi gregorio

    21 Dicembre @ 18.50

    molto chiara la spiegazione ma sarebbe utile vedere delle foto illustrate per distinguere meglio le varie speci

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design