19°

30°

Il piatto forte

L'estate messa sotto vetro. I segreti delle confetture

L'estate messa sotto vetro. I segreti delle confetture
Ricevi gratis le news
0

Chichibìo

Le conserve e le gelatine di frutta fanno molto comodo nelle famiglie, perché entrano spesso nella composizione dei piatti dolci, sono gustate dalle signore alla fine di una colazione e, spalmate sul pane, sono un ottimo spuntino, nutriente e salubre, per i bambini». Così Pellegrino Artusi, nella sua «Scienza in cucina e l'arte di mangiar bene» in cui dedica un capitoletto alle «conserve», come venivano chiamate allora e dove, insieme a quelle di frutta, detta pure la ricetta di quella di pomodoro. Poi, come spesso gli accade, rivela le sue personali preferenze: «la conserva di susine è la peggiore di tutte» (ne darà ugualmente la ricetta, «vedendo che molti l'usano»), quella di albicocche «una delle più gentili e però incontra il gusto generale»; infine quelle d'arance, di pesca, di lampone («a me sembra si presti più d'ogni altra per ripieno ai pasticcini»). Quella di more, inoltre, «ha la rinomanza di calmare il dolor di gola ed è piacevole a mangiarsi» - e Piero Camporesi, a dare profondità e spessore, ad aprire scenari in cui questo capolavoro recita da protagonista, nota come, allo stesso modo, gli speziali facevano uno «sciroppo chiamato Diamoron di Galeno». Anche oggi che nessuno più le chiama conserve, ma tutte genericamente marmellate (in teoria così solo quelle di agrumi, le altre sono confetture) quelle preferenze sono largamente condivisibili, perché espresse nell'ambito delle amate ricette casalinghe pur con l'esclusione di quella di amarene, perfetta sulle crostate. E' pratica estiva questa delle marmellate: spia del loro farsi sono le mani macchiate che, come quando si pigia, restano segnate dal colore della frutta. La prima operazione infatti, dopo averla scelta e lavata, non troppo matura, soda, di piccola dimensione, è quella di togliere il nocciolo (ed eventualmente buccia e torsoli) a mano, facendo attenzione a scartare parti lacerate o ammaccate. Ora bisognerà scegliere un angolo ventilato del giardino o cogliere l'ora più fresca della cucina, perché la cottura richiede tempo, attenzione e, per mescolare, vicinanza al fuoco. Occorre pazienza e sapienza: lo zucchero in proporzione da non coprire il sapore; ricordate che la punta acidula (naturale nella frutta) rende migliore qualsiasi marmellata e, allo scopo, ricorrere al limone aiuta; mescolate con cura, e con apposito cucchiaio di legno, affinché non s'attacchi sul fondo - un'idea di strinato, tuttavia, fa più autentico il tutto. Non occorre cuocere troppo (schiumate però con cura), ma sterilizzate i barattoli e usate sempre coperchi nuovi. Infine, se vi capitasse d'incappare in intellettuali verbosi, ricordate che la cultura è come la marmellata: meno ne hai, più la spalmi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse