12°

24°

Il vino

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta

Satèn, lo spirito fresco della Franciacorta
Ricevi gratis le news
0

Festeggiamo il Ferragosto con una verticale di un Franciacorta notissimo ai parmigiani. Un Satèn che è quasi paradigmatico per la zona, quello di Contadi Castaldi. Siamo in zona d’elezione, ad Adro: l’azienda di proprietà di Vittorio Moretti è nata qui, come una scommessa e come alternativa alla celeberrima casa di riferimento della Maison, l’ormai celeberrima Bellavista. Da una parte quindi la tradizione dall’altra un occhio al futuro, uno spirito fresco ed esuberante come le bollicine che produce, una vocazione tutta particolare a essere un marchio un po' sopra le righe. Iniziamo da una chicca in tiratura limitata.

 Contadi Castaldi Soul 2000
 s.r. 2008

Degorgiato quest’anno, secondo prassi ormai notissima in Champagne (pensiamo al mitico RD di Bollinger) dopo anni di conservazione in bottiglia si dimostra un Satèn davvero straordinario, pur nel registro qui consueto della dolcezza, una dolcezza forse ancor più enfatizzata.
Si trova un respiro assai più levigato  e composto. La cremosità del fruttato (esotico) si solleva compatta. Vino  di cesello. Vino di meticolosità. Nessuna stortura, semmai - e scaldandosi netta è la conferma - il vino al massimo manca di adeguato contrasto acido-minerale-verticale. Il tratto maturo e ossidato va via via gonfiandosi… in un’opulenza barocca e tropicale. Al palato il vino dalla massa invasiva ma di belle pieghe aromatiche, resiste su un registro maturo, sfumando su una scia di rosolio e liquirizia. (quanto poi intrigante in uno spumante…) che ti confermano la sua stazza e la qualità della materia. Trovasse un qualche taglio più fresco saremmo di fronte a uno Champagne quartato.
Un vino che segna un passo differente nella sintassi dei Satèn conosciuti, compresi quelli dell’azienda in questione.

 

Contadi Castaldi Satèn 2004

Il carattere più evoluto, dolce e grasso dell’olfatto è certamente qui più modulato, difficile stabilire quanto vi incida il carattere più fresco dell’annata in questione o piuttosto un rinnovato approccio in fase di vinificazione. Comunque hai toni anche floreali, un accento più minerale e verticale. Anche quando all’ossigenazione (o meglio al salire della temperatura) si solleva il tratto più caramelloso e ricco, il vino conserva un adeguato contrasto. Al palato, la cremosità e l’ampiezza dell’approccio sulle prime vorrebbero più spinta e nerbo, ma la carbonica è ben estratta e fusa, all’allungo si fa più sfumato e sottile, con la sapidità della persistenza (insperata) che rinfranca e solleva la beva.  

Contadi Castaldi Satèn 2003

Neanche la sua veste dorata ed evoluta sapeva annunciare una maturità tanto avanzata, il carattere ossidativo del fruttato, il tratto tanto dolce e appesantito del suo aprirsi. Si va per toni molli, mielosi, stanchi. Il frutto è già più che confettura. Vi innesta un  sussulto salmastro, pur questo molto ripiegato, tutt’altro che propulsivo. Così anche al palato la carbonica non basta a sollevarlo, non vi si incrocia alcun taglio, il vino è generoso di calore  e non si rilancia. La chiusura è un po’ appiccicosa di caramella medicinale è sintomo di un millesimo difficile.

Contadi Castaldi Satèn 2002

Un vino di tante irrequietezze, dal profilo agitato e mai ben focalizzato, sulle prime si inerpica un tono di volatile, poi ripiega su cenni più minerali, quindi anche animali. In ogni caso sui generis. Il fruttato oscilla su registri fané. Il palato non trova magari quella coerenza e continuità, che ci si aspetterebbe, per esempio un altro dinamismo rispetto al 2003, invece vi trovi ancora quella docile suadenza ad uso specifico di palati mediterranei e femminili.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti