10°

23°

Il piatto forte

Fontevivo culla del Parmigiano Reggiano?

Fontevivo culla del Parmigiano Reggiano?
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

E' un viaggio a ritroso nel tempo, quello che propone - ogni anno in occasione della Festa del Santo Patrono Bernardo - il Comune di Fontevivo agli abitanti del territorio: mercoledì 20 agosto, un nuovo tassello di storia andrà a incastonarsi come pietra smerigliata di un mosaico che compone l'identità di Fontevivo.
Sì perché - secondo le leggende - il “re dei formaggi”, il Parmigiano Reggiano che oggi dà sapore, colore alle tavole italiane e rappresenta un fiore all'occhiello dei prodotti made in Italy - sarebbe nato proprio nei paraggi di Fontevivo. Ma c'è di più: è avvallato dai documenti il fatto che nel 1612 il Duca Ranuccio I Farnese firmò davanti a un notaio cum sigillo in cera rubea il primo atto ufficiale di protezione della denominazione d'origine del formaggio Parmigiano. E questa non è leggenda, ma storia, come ha spiegato l’assessore alla Cultura Franco Ballarini.
“Cultura del territorio e cultura del cibo: si tratta di un tema importante che l’amministrazione vuole approfondire e sviluppare in futuro, soprattutto perché abbiamo dalla nostra documenti d’archivio importanti” ha evidenziato Massimiliano Grassi.
"E' vero, se non abbiamo documenti per individuare la località esatta, tuttavia ci affascina l'idea che la prima forma di Parmigiano sia stata prodotta nelle vicinanze - ha sottolineato l'assessore spiegando la ricerca d'archivio che è stata condotta nei mesi scorsi anche grazie al professor Marzio Dall’Acqua direttore dell’Archivio di Stato di Parma - Una cosa è certa: per realizzare una "formaggia" era ed è necessario avere a disposizione una discreta quantità di latte in un solo giorno e questo era possibile soltanto in una "fattoria cistercense".
"A inizio Seicento, di fatto, il Duca Ranuccio molto legato alle terre fontevivesi inventò il marchio d'origine per il Parmigiano: alla sua morte, il figlio Odoardo ereditò numerose tenute che producevano Parmigiano e alcune delle più importanti erano proprio a Fontevivo".
I fontevivesi hanno dunque un motivo in più - se mai ce ne fosse bisogno - per essere orgogliosi del territorio in cui vivono: e ogni volta che grattugiano Parmigiano o pasteggiano con vino e formaggio "è giusto e bello sappiano che quel Duca che amava ritirarsi nel silenzio della Badia di viale Roma, fu lungimirante e più si studia la sua figura, più emergono i forti legami con Fontevivo".


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

PGN

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

13commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

METEO

Londra verso i 28-29 gradi, ma previsioni indicano che non dura

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

trasporti

Anche in Italia parte la sperimentazione delle auto senza pilota

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery