14°

22°

Il piatto forte

La guida «Slow Wine» premia i vini di Parma

La guida «Slow Wine» premia i vini di Parma
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Grignaffini

Dopo un lungo periodo di gestazione, e di conseguente attesa del pubblico, è stata pubblicata la prima edizione della guida «Slow Wine 2011. Storie di Vita, Vigne, Vini in Italia» edita da Slow Food (pag. 1215; 24,00) a cura di Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni. Un volume che «nasce da un’idea semplice; doveva essere una fotografia reale dell’attuale situazione del vino in Italia». Ovvero un nuovo modo di scrivere di vino non limitandosi solo a descriverlo a 360° al momento di stappare la bottiglia e degustarlo, ma iniziando dall’azienda andando in loco, dalla vigna alla cantina, per scoprire tutti i vari passaggi e i procedimenti in itinere per arrivare al prodotto finale.
Una guida dai numeri importanti: 2.100 le cantine visitate; 1.850 quelle recensite; 21.000 vini degustati; 8.400 i migliori vini selezionati; 200 esperti del settore e collaboratori che hanno battuto tutto il territorio italiano; 56 le cartine geografiche che mappano le aree dei vigneti nella penisola. Novità di questa guida è l’inserimento nella recensione di tutte quelle informazioni particolareggiate che partono dalla vigna e seguono i vari passaggi nel lavoro del viticoltore. La lettura del testo comprende la valutazione della cantina migliore con il simbolo della chiocciola «per come interpreta valori organolettici, territoriali, ambientali, identitari in sintonia con Slow Food». Il contrassegno della bottiglia è dato alla cantina per l’ottima qualità media di tutte le bottiglie; la  come Moneta all’azienda per il miglior rapporto qualità/prezzo per tutte le bottiglie presentate in degustazione.
Passando alla valutazione dei singoli vini è assegnato il «Vino Slow» ai vini che riassumono oltre la qualità, i caratteri legati al territorio, all’ambiente e alla storia. Il simbolo «Grande Vino» viene aggiudicato alle migliori bottiglie sotto il profilo organolettico. La dicitura «Vino Quotidiano» alle bottiglie che non superano i 10 euro per l’eccellente rapporto qualità/prezzo.
Nella nostra provincia sono recensite alcune aziende, tra cui spicca Camillo Donati del Pilastro che ha meritato la chiocciola e l’ per «l’approccio razionale all’agricoltura biodinamica… e cercando senza compromessi la più naturale espressione del territorio».
Il suo vino che ha maggiormente conquistato è Il Mio Barbera 2008, «La rifermentazione in bottiglia ne accentua la rustica schiettezza, la polpa pastosa e fresca, potente e vibrante, con una carbonica gentilissima». Con il simbolo  Carra di Casatico si distingue per «gestire le vigne secondo i criteri della lotta guidata e integrata» e spicca (come vino quotidiano) il suo Colli di Parma Malvasia Spumante Extra Dry 2009 «di piacevole fattura, varietale e nitido all’olfatto, rotondo, vivo e ben calibrato al palato». Segue Monte delle Vigne di Ozzano Taro per l’ampia superficie vitata, il perfetto connubio tra estetica e funzionalità nella nuova sede e merita la citazione (vino quotidiano) il suo Lambrusco 2009 «fruttato e agile». Altra azienda segnalata è Lamoretti di Casatico «convinti sostenitori della lotta integrata in vigna». Terminiamo con l’azienda più giovane, Crocizia di Pastorello per «l’impegno in agricoltura biologica in vigna e in cantina».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

gazzareporter

"Parco Bizzozero, perché il secondo cancello resta chiuso?". E intanto i vandali...

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

violenza

Studentessa accoltellata in centro a Milano per rapina

il caso

Facebook, il New York Times scopre 205 account falsi di Zuckerberg

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone