14°

27°

Il vino

Il vino simbolo della Bassa che respira le nebbie

Il vino simbolo della Bassa che respira le nebbie
Ricevi gratis le news
1

di Andrea Grignaffini

Placidamente adagiata lungo il «Grande fiume», come una matrona sul triclinio, la Bassa parmense, non è soltanto custode dei tesori più preziosi dell’arte norcina, ma è anche «alma mater» di un vitigno autoctono che affonda le radici nella sabbia fluviale e respira le nebbie, sublimandosi in quella che è la più tipica espressione fluida di quella magica terra, la Fortana. Da sempre votati al recupero dei saperi e dei sapori del territorio, i fratelli Luciano e Massimo Spigaroli  dell´Antica Corte Pallavicina di Polesine hanno voluto rendere omaggio a questo vitigno dell’amata Bassa. Nelle suggestive cantine della Corte, fatte costruire nel 1320 dai Marchesi Pallavicino, si è infatti svolto il seminario alla riscoperta del vitigno Fortana tra tradizione e innovazione. Il progetto di questo recupero ampelografico è stato messo bene in luce dal professor Roberto Miravalle, agronomo dell´azienda Antica Corte Pallavicina e profondo conoscitore del terroir polesano, che ha evidenziato il legame storico tra questo territorio e la viticoltura, citando fra tutti il libro di Francesco Cafasi «Giuseppe Verdi, fattore di Sant´Agata», nel quale viene nominata la «Fortanina» ovvero la Fortanella, clone prezioso dell´uva Fortana, con un acino di diametro inferiore e buccia più ricca di materia colorante e di aromi. L’agronomo ha poi parlato del vigneto di proprietà della Corte Pallavicina, messo a dimora nella zona poco distante l´abitato di Polesine Parmense, denominata «la Motta» (quella parte alta di terreno che riusciva a mantenersi scoperta dall´acqua dopo le inondazioni del Po).
Miravalle ha scelto per la Fortana e per il suo clone Fortanella la forma di allevamento a Cordone Speronato, con un sesto d´impianto che prevede una distanza tra i filari di circa 270 cm, con un´altezza dal suolo di circa 90-95 cm, per consentire una perfetta aerazione tra i ranghi di vigna ed evitare l´attacco di muffe garantendo così un raccolto più integro e sano.
L´enologo aziendale Enzo Galetti è intervenuto, illustrando ciascuno dei cinque prodotti enologici della Corte Pallavicina a base Fortana e Fortanella (in purezza e non): Fortana del Taro IGT; Tamburén Rosé; Rosso del Motto; Fortanella e Strologo (primo blanc de noirs metodo classico a base Fortana).
Galetti ha spiegato anche le accurate tecniche di vinificazione impiegate, per convogliare e mantenere in bottiglia la fragranza d´aroma e la sapidità di queste cultivar. Infine, dalle parole ai fatti: la degustazione guidata dal sommelier della Corte Pallavicina Paolo Tegoni che ha illustrato le eterogenee tipologie di etichette coi relativi tratti organolettici, per abbinamenti eno-gastronomici, classici e non.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Italo Saccani

    17 Marzo @ 07.18

    Io mi ricordo il vitigno Fortana che coltivavano mio zio e mio padre : produceva una uva a grani grossi che non maturava mai ! Il vino ( di conseguenza ) era leggermente aspro, acido e chiaro. Ma perchè oggi il vino Fortana è ambile/semi dolce e non decisamente secco? forse così si vuole rivedere in chiave moderna un vino antico : ricordate sempre che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi !!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover