18°

30°

Il vino

Fortana e Malvasia

Fortana e Malvasia
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

Si dice - e dove c’è fumo, c’è arrosto!- che le donne abbiano una particolare attenzione nel percepire i profumi e che questi, con la loro piacevolezza, ne influenzino positivamente lo stato d’animo. Ecco forse spiegato il motivo per cui vini come la Fortana e la Malvasia (di Candia aromatica), tipici del nostro territorio, pur essendo diversi tra loro, possono essere definiti ‘vini femminili’. Le loro note, agrumate nella Malvasia, di frutti di bosco nella Fortana, la loro moderata alcolicità, l’acidità che contribuisce all’idea di freschezza sono elementi che dovrebbero, il condizionale è in questo caso d’obbligo, risultare vincenti nella conquista dei palati femminili. Gli stessi produttori parmensi approdati all’ultima edizione del Vinitaly oltre ai vini lambruso vari, ormai da anni sotto i riflettori, hanno portato anche queste due tipologie di vino, declinandole e interpretandole in modi diversi. Antica Corte Pallavicina ‘ha calato’ un poker di fortana, inclusa Strologo 2008 magnum metodo classico; Cantine Ceci di Torrile, la Malvasia Colli di Parma Otello DOC (oggi nella fashion bottiglia quadrata) e la Fortana 13 Terre Verdiane (spumantizzata); Monte delle Vigne ha sfoderato Colli di Parma Malvasia DOC e Malvasia Dolce (IGT); Poem (Colli DOC) e Callas (IGT), entrambe ferme; Ariola tra i vari ha inserito: Fortanina IGT; Forte Rigoni Malvasia (Gran Cru); Forte Rigoni Malvasia Nature e Colli di Parma Malvasia DOC (spumantizzata); Carra ha portato Colli di Parma Malvasia DOC; Colli di Parma Malvasia Spumante Extra Dry Acuto, e due versioni dolci: Eden (passita) e Malvasia &Moscato; Lamoretti ha portato Colli di Parma Malvasia DOC ferma e frizzante. L’azienda Palazzo era con Colli di Parma Malvasia DOC secca e dolce. Podere Pradarolo con le malvasie: Vej Bianco Antico (2005 e 2006) e Vej metodo classico 2007. Benché i produttori abbiano confermato il gradimento del pubblico femminile nei confronti degli omologhi enoici, resta un fatto che raramente si vedano le giovani donne (ma anche i giovani maschietti, per par condicio), ordinare un calice di Malvasia o di Fortana, preferendo l’ormai onnipresente ‘Prosecco’ o un ‘Franciacorta’. Molteplici le possibili spiegazioni raccolte: dal fatto che la Fortana, benché frutto di un antico vitigno e adatto ai cibi locali sia ancora un prodotto poco noto anche perché legato a una zona grande come un fazzoletto, all’idea che un’altro ‘fenomeno Prosecco’ (su cui è stato fatto un marketing pazzesco e che è già vincente nel nome) per la Malvasia ad esempio, sia irripetibile, alla sorta di ‘concorso di colpa’ - riscontrato nella difficoltà di decollo della Malvasia-, da parte dei produttori stessi che, nel passato con prodotti di qualità altalenante, ne hanno indebolito l’identità e il legame col territorio. Fatto sta che i prodotti ci sono, i singoli pure, ma ancora una volta è il sistema (un consorzio della Malvasia? Un pool per la Fortana?) che pare mancare all’appuntamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"