18°

30°

Il vino

I vini naturali sempre più protagonisti

I vini naturali sempre più protagonisti
Ricevi gratis le news
0

È giunta alla sua undicesima edizione la manifestazione Vini di Vignaioli, organizzata dalla Pro Loco di Fornovo e diretta con la consueta passione e competenza da Christine Cogez. Un appuntamento fisso che, nel tempo, ha messo radici profonde e ha creato un legame fortissimo tra il pubblico, ogni anno sempre in crescita, e gli stessi vignaioli.
A buon diritto è l’unica kermesse numericamente significativa in cui i gruppi dei produttori naturali, Vinnatur, Vini Veri e Renaissance des Appellations, insieme a Triple A, superano le proprie personali vedute d’insieme verso il concetto di Naturale e si ritrovano a Fornovo, mettendo al centro dei due giorni di fiera il vino stesso e quel sentito contatto con un pubblico attento e partecipe che desidera non solo degustare ma anche capire con maggiore consapevolezza ciò che sta bevendo. Oltre cento produttori hanno offerto un panel di assaggi davvero ricchissimo e di alto valore qualitativo che evidenzia, se mai ancora ve ne fosse bisogno, quanto il livello qualitativo dei vini naturali sia cresciuto e abbia attecchito presso una fascia di fruitori, operatori e clienti privati, trasversale e preparata.
D’altro canto il concetto di vignaiolo, della donna e dell’uomo, che lavora la propria vigna, raccoglie i propri frutti e vinifica in prima persona, è arcaico ma quanto mai attuale. I numeri ci dicono che sono in crescita le aziende vitivinicole di giovani che ritornano all’agricoltura: in un contesto socio-economico complesso e contratto come quello attuale è un segnale da leggere con molta attenzione. Il secondo aspetto della manifestazione, presente da sempre nel Dna stesso dell’evento insieme al concetto di artigianalità, ha riguardato un interessantissimo incontro che si proponeva di fare il punto sul significato lessicologico della parola «Naturale», lemma in utilizzo da sempre per identificare un certo modo di pensare il vino ma che necessita sicuramente di un sicuro ambito di azione e di attinenza.
Nel febbraio di quest’anno l’Unione Europea ha approvato un testo che, dopo più di 20 anni, definisce i parametri legali del "vino biologico". Tali norme non hanno apportato grandi cambiamenti alla realtà preesistente, se non per il fatto che si possano definire biologici vini la cui vinificazione non si distacchi granché da quelle dei vini convenzionali. Allo stesso tempo ha avuto inizio una repressione nei confronti dei produttori e dei commercianti che utilizzano, appunto, l’espressione "vino naturale" per indicare prodotti che non sono necessariamente certificati come bio, ma molto spesso sono autentici e sani. È su tale argomento che si è svolto il dibattito di quest’anno.
 Le domande che si sono posti i relatori hanno mirato a determinare l’ambito e la valenza del concetto di Naturale. Come comunicare la differenza, la diversità che caratterizza questi vini da altri? Quali parole scegliere? Qual è la libertà di espressione che concede il mercato? Quale posizione assumere rispetto alla standardizzazione e alla globalizzazione del vino? Sono tutte domande a cui da più angolazioni si sono cercate risposte, certamente interessanti ma, ancora, giuridicamente insufficienti per delineare con certezza l’ambito in cui ci si muove. Come spesso sosteniamo, l’ultima parola spetta al vino e all’etica di chi lo produce.

L'evento
Domani inizia Enologica: Parma c'è
Una citazione emblematica del filosofo francese, Michel Serres: «Possiamo essere rivoluzionari e tradizionali allo stesso tempo» per spiegare Enologica 2012 che si terrà a Faenza (Ra) dal 16 al 18 Novembre (ingresso euro 18, abbonamento euro 25, comprensivi di calice degustazione e catalogo), alla riscoperta delle «buone pratiche agricole e del cibo della tradizione, volano del made in Italy». Una kermesse di alto prestigio per la Regione Emilia-Romagna, rappresentativa del pianeta enogastronomico di tutto il territorio. Assicurata la partecipazione di 140 cantine, con due aziende parmensi: Cantine Ceci di Torrile e Carra di Casatico, esponenti della nostra provincia, fiancheggiate dall’azienda dei prodotti tipici Antica Corte Pallavicina di Polesine con tutta la sua gamma di salumi e dall’azienda agricola Cà D’Alfieri con le sue confetture casalinghe. Da non perdere lunedì 19 alle 15,45 la maestria ai fornelli di Massimo Spigaroli che racconterà in diretta sul campo la sua profonda e appassionata esperienza di cuoco ristoratore. A Enologica 2012 si alterneranno 50 eventi culturali a dimostrazione del meglio del cibo e del vino attraverso dibattiti, degustazioni, incontri specializzati, Teatro dei Cuochi, presenza di giornalisti italiani e stranieri dalle firme prestigiose. Novità di questa edizione sarà la filiera collocata all’interno del Teatro dei Cuochi come percorso intrapreso da alcuni anni: «Non la filiera corta, bensì la filiera certa» in uno stretto rapporto tra produttore e consumatore. Interessante il programma che prevede una serie di degustazioni guidate sul vino e lo spazio di accoglienza e dibattito sulla cultura del cibo denominato «Caravanserraglio». Il tutto si svolgerà sotto l’attenta regia di Giorgio Melandri, da sempre curatore dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"