17°

28°

Il piatto forte

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno

SAN SILVESTRO - Un cenone povero ma bello per la festa di fine anno
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Fare le nozze con i fichi secchi può essere depressivo soprattutto quando si guarda a una festa che allontana vecchie preoccupazioni per evocare felicità futura. Ma anche un cenone di San Silvestro può essere ottimamente performante - allontanando spettri miserevoli che non fanno certo bene all’umore – senza cadere nella trappola del vorrei ma non poso. Bandiamo quindi pesci preziosi, quando spesso poi non li sono (pensiamo a un mondo di branzini d’allevamento di basso profilo dal gusto terroso) e optiamo per prodotti meno affettatamente pretenziosi ma più veri e gustosi. Così magari si rispolverano antiche tradizioni andando a rileggere i vecchi ricettari della nonna, quelli sgualciti e usurati dal tempo con la copertina nera lucida, ed ecco rispuntare ricette semplici ma appetitose senza bisogno di dissanguarsi in termini di soldi e di tempo per realizzarle. 
Fra le tante prelibatezze un posto d’onore lo merita il pesce che non necessariamente deve essere di aristocratico lignaggio ma possono fare un’ottima figura anche i pesci poveri per un menù che fa l’occhiolino al passato ma in sintonia con il presente, sulla scia del risparmio e della semplicità. Una presentazione pratica e di straordinaria bontà può essere l’idea di inserire fra gli antipasti le favolose acciughe cantabriche (non esattamente a buon prezzo ma con una esplosività di gusto tale da riempire la bocca di mare per parecchio tempo). 
Questa tipologia di acciughe è originaria della Spagna essendo pescate lungo la costa settentrionale atlantica, nel Golfo di Biscaglia, sono più polpose, grasse e dal sapore più intenso rispetto a quelle pescate nei nostri mari, vengono conservate, dopo un accurato procedimento di salatura, sott’olio che le rendono al palato sode ma vellutate tanto da sciogliersi in bocca, il sapore è dolce e appetitoso. Se si opta, invece, per acciughe o sardine fresche un modo per renderle saporite e veloci è aprirle a portafoglio, spinarle, lavarle e passarle nei semi di sesamo solo dal lato della pelle, conservarle al fresco e friggerle all’ultimo minuto, servite calde e croccanti sono una vera delizia. 
Sempre in tema pesce azzurro, ecco una ricetta semplice con le sardine: eviscerarle, lavarle, disporle in una padella unta con olio con la pelle verso il basso, farle dorare per 3 minuti da entrambi i lati, trasferirle sul piatto da portata e condire con una vinaigrette al limone. 
Da non dimenticare il classico pesce veloce del Baltico, il baccalà, la cui preparazione più appetitosa è fritto in pastella, ma è ottimo anche in umido in agro-dolce con l’uvetta passita, oppure in umido alla catalana con aggiunta di verdure: patate, zucchine, peperoni rossi e verdi, melanzane, pomodori, cipolle, aglio, il tutto servito su fette sottili di pane tostato. 
Sempre restando in tema ittico altro pesce facilmente reperibile in questo periodo è l’anguilla, un pesce d’acqua dolce dal sapore carico e grasso che ama preparazioni in umido con i piselli oppure semplicemente fritto, arrostito, alla griglia. 
Occupiamoci ora di un piatto classico che non deve mai mancare nel menù del cenone, il cotechino con le lenticchie. La tradizione vuole da tempo immemorabile le lenticchie portatrici di tanti soldi e oggi suggeriamo una versione ittica coniugandole con il salmone: sfilettare i tranci di salmone privati della pelle; cuocere le lenticchie in un soffritto di aglio, cipolla, olio, pomodoro, unire brodo di pesce e le lenticchie, portare a cottura, aggiungere i tranci di salmone cuocerli per un minuto da entrambi e lati, cospargere di prezzemolo e servire caldo. Il pesce sarà forse povero, di certo bello.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design