18°

Il piatto forte

Torta fritta imbottita? Basta un buon cotto e tanta gruviera

Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

 
A Carnevale, ogni fritto vale. E allora, è possibile portare in tavola anche preparazioni, tipiche del Parmense e delle province limitrofe, che tradizionalmente non hanno una precisa connotazione carnevalesca. 
Puntando però sul metodo di cottura che più rappresenta la festa in maschera, ossia la frittura, e sulla presenza di una farcitura ghiotta, salata o dolce che sia, non è poi un’operazione tanto irriverente.
 Pensiamo ad esempio alla regina dorata che si accompagna ai vari salumi locali, dalla cicciolata alla coppa, dal salame alla pancetta senza dimenticare ovviamente la spalla cotta di San Secondo (meglio lasciare a un buon pane ‘miseria’, il delizioso compito di fare da paggio a culatello e a prosciutto di Parma), ossia, alla torta fritta: se crediamo di conoscerla in tutti i suoi aspetti (panciuta e gonfia sì, ma ora impalpabilmente sottile e friabile; ora croccante e più spessa; ora, grazie alla componente amidacea delle patate lesse nell’impasto, appena soffice sotto il lieve velo croccantino), ecco che lei è pronta a sorprenderci. 
Non sono in molti ad aver assaggiato la famigerata losanga nella versione più trasgressiva e giocosa (quindi, perfetta per il Carnevale) che è in grado di interpretare.
 I tradizionalisti storceranno il naso, ma i bambini, per cui è stata pensata questa variazione sul tema (negli anni Ottanta non era così rara trovarla nelle feste di classe delle elementari) ne saranno entusiasti. 
Il trucco è semplice, ma efficace e, come dicevamo, l’effetto sorpresa è garantito. Nome in codice: torta fritta imbottita! Lasciando a ognuno la libertà di scegliere che tipo di impasto realizzare, a patto di non stenderlo sottilissimo (se no il ripieno esce o bagna l’involucro, compromettendo lo sfizioso contrasto, croccante esterno – fondente interno), ecco in cosa consiste la farcitura anni ’80: meno di mezza fetta di prosciutto cotto (scelto con cura, non quello che generalmente si definisce ‘da toast’) e un paio di lamelle di gruviera. Si ripiega la pasta in due facendo aderire bene i bordi e si frigge. 
Il gradimento è garantito. Chi invece ama il lato dolce del fritto, può rifarsi ai tortellini fritti di Carpineti (nel Reggiano). Di solito si fanno in ottobre, ma non c’è motivo per non tentare il bis. Si prepara in anticipo un ripieno omogeneo con 1 kg castagne secche lessate e passate al setaccio, 300 g di noci abbrustolite e pestate accuratamente, 200 g di zucchero, 150 g di uva sultanina ammollata nel vino bianco; 200 g di cacao, 500 g di marmellata mista (il famoso ‘savurett’ o prugne-amarene) e mezzo bicchiere di sassolino. 
Poi si fa una frolla con 500 g farina, 3 uova, 150 g zucchero, buccia grattugiata di 1 limone, 1 pizzico di sale, 4 cucchiai di olio, 100 g burro, 1 bicchierino di grappa, 1 bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina (se occorre, un po’ di latte). 
Si stende la pasta alta come una moneta, si mette il ripieno, si richiude saldando i bordi che andranno sagomati con rotellina da sfoglia. Si friggono nello strutto bollente e il gioco è fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel