19°

Il piatto forte

Un po' mousse, un po' crema: la dolce tentazione finale

Un po' mousse, un po' crema: la dolce tentazione finale
Ricevi gratis le news
0

Voluttuosamente vellutata, sontuosamente soffice e generosamente ghiotta. Tanto ben di dio in un’unica delizia dolce dal nome altisonante e fatale per i golosi impenitenti: «la marquise au chocolat» ossia «la marchesa al cioccolato».  Come resistere a questa delizia semifredda, a metà tra una crema corposa e una mousse, che va preparata con un po’ di anticipo (va lasciata infatti almeno una decina di ore in frigorifero affinché si compatti) per essere poi servita a fette o in monoporzioni? A farle da languide dame di compagnia, valgono sia una crema inglese o sia un coulis di arance o di lamponi. Il riferimento al titolo nobiliare, qui strettamente legato alla quintessenza del piacere gastronomico ossia, il cioccolato, non può non ricordarci Madame Marie de Rabutin-Chantal, vale a dire, la Marchesa di Sévigné. 

La nobildonna francese, vissuta nel XVII secolo, proprio quando la bevanda al cioccolato era più che mai di moda presso la corte parigina, è nota per il rapporto controverso con il cioccolato: odio e amore allo stato puro, come d’altronde spesso succede. Se da un lato ne decantava le più svariate doti, dall’altro in diversi scritti mostrava seria preoccupazione e timore riguardo agli effetti nocivi di tale esotico elisir arrivando persino a sostenere che la marchesa di Coetlogon avesse partorito un «bimbo nero come il diavolo», proprio a causa della tanta cioccolata bevuta durante la gravidanza. 
Ma tornando a noi, vediamo i pochi ingredienti che occorrono per preparare la marquise, un dolce perfetto per San Valentino, tanto più se lo stampo è a forma di cuore: 250 gr di cioccolato fondente; 200 gr di burro; 5 uova; 80 gr di zucchero a velo. Si fa sciogliere il cioccolato a pezzetti a bagnomaria. In una ciotola si monta il burro già morbido con lo zucchero. Quindi si incorporano i tuorli, uno alla volta, mescolando bene. In ultimo si aggiunge il cioccolato fuso sempre mescolando con cura e gli albumi (ben freddi) montati a neve ferma, incorporandoli con la frusta a mano dall’alto in basso. 
Si versa il composto in uno stampo di silicone o in un altro ricoperto di carta velina (che aiuterà a estrarre poi il dolce) e si mette in frigo almeno dieci ore. Per «spezzare»la monotonia cioccolatosa si può aggiungere un goccio di rhum o di whisky oppure delle scorzette di arancio. Per potenziare il lato libidinoso si può sostituire parte degli albumi con panna montata. Chi ama il dolce-salato, metta qualche chicco di sale rosa dell’Himalaya sulla fetta o usi del burro salato nella ricetta. L’inchino è d’obbligo.E.T.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno