12°

26°

Il vino

Il Carignano del Sulcis ha tutti i profumi della calda Sardegna

Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini

La Sardegna enoica possiede un importante patrimonio vitivinicolo che si sta affermando soprattutto per merito dei vitigni autoctoni storici come il Carignano. La storia del Carignano parte da lontano nel tempo essendo il vitigno a bacca rossa più diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo occidentale, nel XII secolo approda in Spagna, più precisamente nell’aragonese, trovando un terreno particolarmente vocato alla sua coltivazione, prendendo il nome di Carinena e Mazuela. Da qui si espande poi in Francia, nel distretto del Languedoc-Roussillon, dove è conosciuto con il nome di Carignane Noire, diventandone la varietà più coltivata. Dalla Francia passa in Corsica per arrivare nel XIV e XV secolo in Sardegna, allora sotto il dominio degli aragonesi dove troverà terreno fertile sull’isola di Sant’Antioco passando poi anche sulle aree costiere del Sulcis, in particolare nella zona di Calasetta, dove venivano allevate le viti di Carignano le cui uve ancora oggi conservano il nome di Axina de Spagna o Uva di Spagna. Ma esiste anche un’altra versione sull’arrivo del Carignano sull’isola, si parla dei Fenici, approdati sulle coste della Sardegna e sull’isola di Sant’Antioco, introducendo la vite sulle aree costiere, come testimoniano tracce dei reperti archeologici dell’epoca (brocche, coppe e anfore). Il Carignano è un vitigno forte, vigoroso, resistente ai forti venti salmastri e alla filossera in quanto è allevato su terreni sabbiosi, tanto da ottenere la Doc come vino Carignano del Sulcis. Passando alla morfologia del grappolo esso si presenta di medie dimensioni, dalla forma piramidale, alato, compatto o semi-compatto. L’acino è di media grandezza, ha forma ovoidale, buccia spessa, pruinosa, di colore blu scuro.
La vendemmia si effettua a metà settembre. Il vino è alcolico, strutturato, ricco di frutto, con una componente tannica molto fine ed elegante. Ora un breve viaggio tra le etichette del Carignano. Iniziamo dalla Cantina Calasetta con il Carignano del Sulcis Piedefranco 2010, un vino dai ricchi profumi di piccoli frutti scuri maturi e di macchia mediterranea. Al palato dimostra una struttura ampia e delicata, supportata da tannini equilibrati (C). Ancora nell’isola di Sant’Antioco l’azienda Sardus Pater presenta il Carignano del Sulcis Is Arenas Riserva 2008, nel bicchiere è rosso rubino brillante, al naso un surplus di profumi isolani, floreali, fruttati, macchia mediterranea e spezie. In bocca è fresco, sapido, equilibrato (C). Sulle coste del Sulcis l’azienda 6Mura produce il Carignano Del Sulcis Giba 2010, un vino ricco di aromi di macchia mediterranea e frutta rossa. Il sorso è sapido, dinamico con finale lungo e persistente (B). Ecco l’Is Solinas 2010 di Argiolas, un rosso profumatissimo, dal gusto fruttato, ampio e dinamico (C). Chiudiamo con il Carignano del Sulcis Superiore Terre Brune 2oo8 della Cantina Santadi. Colore rosso rubino con screziature violacee, un vino di grande charme e grazia, all’olfatto presenta una vasta gamma aromatica tipica del vitigno, piante, erbe, frutta, fiori, e cenni speziati. Al gusto è ampio, avvolgente, corposo (E). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover