13°

23°

Il piatto forte

L'essenziale "Torta di Treviglio", giovane ricetta dagli antichi sapori

L'essenziale "Torta di Treviglio", giovane ricetta dagli antichi sapori
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani

Un lieto fine da lacrime. Un pianto miracoloso è la fonte ispiratrice di una torta semplice, una variazione sul tema delle crostate di mandorle, dal sapore antico ma con origini recenti (ha solo tredici anni). La torta di Treviglio, paese del Bergamasco, è curiosamente nata sulla scia di un concorso locale indetto per trovare un dolce in onore della patrona, la Madonna delle Lacrime, l’ultimo giorno di febbraio. 
 La ricorrenza è particolarmente sentita a Treviglio che nel 1522 si trovava al centro della contesa fra truppe francesi e milizie spagnole per la conquista della Lombardia. Ne uscirono vincitori i Francesi che si prepararono presto ad assediare la città. I trevigliesi rendendosi conto del pericolo imminente si rifugiarono all’interno della Chiesa di Sant'Agostino e quando le truppe cercarono di sfondarne la porta, dal volto della Vergine raffigurata nell’affresco della «Madonna con il Bambino», conservato dentro la chiesa, scesero delle lacrime. Il miracolo giunse alle orecchie del generale che, verificato il fatto, decise di togliere l’assedio. Da allora, la popolazione dedicò un Santuario in onore della Madonna delle Lacrime. Ecco gli ingredienti della «turta de Treì» (torta di Treviglio). 
 Per la pasta frolla occorrono: 130 gr di farina 00, 60 gr di zucchero, 90 gr di burro, 1 tuorlo d’uovo, scorza di un limone, vanillina q.b.. Per la farcitura: 150 gr di mandorle macinate, 135 gr di zucchero, 75 gr di burro, 3 tuorli d’uovo, 3 albumi. Per preparare la pasta frolla si deve impastare velocemente la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, il tuorlo d’uovo, la scorza di limone e la vanillina. Appena l’impasto sarà diventato omogeneo, lo si mette in frigorifero per circa due ore. Nel frattempo si prepara la farcitura creando tre masse. Si macinano la mandorle con 50 gr di zucchero e si monta il burro con tre tuorli d’uovo e altri 50gr di zucchero. Infine si montano a parte gli albumi con i restanti 35 gr di zucchero. Si unisce il composto di mandorle a quello dei tuorli e poi, molto delicatamente si incorporano gli albumi. Si fodera con la carta da forno una teglia di 24 cm di diametro (oppure la si può imburrare e infarinare) e si stende su essa la frolla tirata col mattarello in modo che ricopra e circa 3 cm anche i bordi della teglia. Si riempie con la farcia e si mette a cuocere nel forno a 180° C per 30 minuti. La torta dal sapore delicato è diventata così celebre in zona che la si prepara anche nel resto dell’anno. Chi ama le variazioni sul tema, può sostituire le mandorle con le nocciole. Chi è incuriosito da una cucina dove si fondono spunti extraregionali, può inserire una piccola modifica nella ricetta della torta di Treviglio e considerare l’idea di stendere un velo di confettura brusca di prugne sulla frolla tirata, giusto prima di versare la farcia a base di mandorle, proprio come si fa per alcune torte della sagra che si rintracciano dalle nostre parti. Per avere un tocco di familiarità in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno