11°

26°

Il piatto forte

Ottimo Massimo, da Milano un panino da intenditori

Ottimo Massimo, da Milano un panino da intenditori
Ricevi gratis le news
0

 Errica Tamani

C'è panino e panino. Basta poco per farne uno buono; ma ci vuole ancora meno per ottenere un risultato negativo. La lezione di base è orami la solita: scelta accurata e freschezza delle materie prime. Poi, per giocare in difesa, pochi elementi ben dosati riducono i rischi di insuccesso. Chi invece osa nel segno della concomitanza di molteplici ingredienti complica il risultato finale della perfomance se non calibra i pesi e non valuta le proporzioni o il volume complessivo, se non tiene conto delle consistenze in gioco e delle interazioni gustative che si determinano nell’incontro di certi prodotti. Che approntare un buon panino finisca per sembrare un lavoro a metà tra il piccolo chimico e l’architetto-ingegnere? Forse è eccessivo. Comunque sta di fatto che il buon senso serve per tutto, anche per realizzare tramezzini. Così come è vero che fare un panino può essere ben più di un semplice assemblaggio: può essere un’operazione «artistica». Lo sanno bene all’Ottimo Massimo di Milano (una delle città in cui prendono corpo le tendenze), locale di successo (www.ottimomassimogourmet.it) a pochi passi dal Duomo (in via Victor Hugo) che punta tra l’altro sui panini «gourmet» a base di materie prime selezionate, tipiche del patrimonio gastronomico italiano. Un nome evocativo «Ottimo Massimo», quello del bassotto di Cosimo, il protagonista de «Il Barone Rampante» di Italo Calvino, che sceglie di vivere sugli alberi sin da bambino. Il luogo (con albero di castagno inserito nella struttura interna) del panino gourmet diventa emblema di una pausa relax e di ritrovato piacere nel mangiare anche il classico spuntino veloce. Il salto di sapore poi è affidato a un’iniziativa che da marzo a dicembre 2013, propone mese dopo mese un panino d’autore, concepito da chef stellati. Qualche assaggio (da provare anche a casa)? A
marzo è andato in scena quello firmato da Paolo Barrale, chef del Marennà di Feudi San Gregorio (gli ingredienti: 1 panino arabo; 30 g di baccalà; 20 g di cavolfiore; 10 g di maionese; 5 g di peperone piquillo; 10 g di capperi; 1 filetto d’acciuga; 5 g di olive verdi e nere; 1 foglia di scarola; extravergine, sale e pepe. Si monta con olio d’oliva, sale e pepe il baccalà cotto a bassa temperatura (65° C) per creare una salsa morbida. Si arrostisce il peperone, si leva la pelle e si sbollenta il cavolfiore. Si taglia il pane in due, si spalma la maionese su una fetta, si unisce la crema di baccalà, poi la scarola, i capperi, il cavolfiore e i peperoni, l’acciuga e le olive). In aprile c’era il panino di Felice Lo Basso, chef dell’Alpenroyal di Selva Alta di Val Gardena, un francesino farcito con la raffinata ventresca di tonno, asparagi verdi, pomodoro camone, mozzarella di bufala affumicata, polvere di olive nere ed extravergine. A maggio, il panino di Francesco Apreda, chef dell’Hassler di Roma: una focaccia farcita di mozzarella fior di latte e lattuga romana, con frittata bianca ai fiori di zucchina, crema di acciughe, pesto di fave, blend di pepe e sesamo. Gli altri mesi? Prima Aprea o Palluda? Niederkofler o Morelli? Cucchelli o Scarallo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover