19°

29°

Il vino

Béreche, il vigneron che fissa l'«Instant» col suo champagne

Béreche, il vigneron che fissa l'«Instant» col suo champagne
Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini
Il profilo personale di un produttore trentenne, il cui principale portato stilistico è la precisione e la sicurezza tecnica, come a dominare la materia in tutti i suoi aspetti, dalla vigna alla vinificazione, dall’affinamento ai dosaggi, spiega e motiva l’interesse mondiale che la critica enologica sta ponendo nei suoi confronti. 

Un Vigneron, Raphaël Béreche, che anima i suoi Champagne nella direzione delle migliori Maison: non già per ruffianeria, anzi il contrario, ma per conoscenze ed espressione. Un nitore che lascia stupefatti, senza sbavature e senza incertezze, nel perimetro di dosaggi minimali, non austeri e duri ma profondi e verticali. Né è caso e paradigma il suo Instant. Premier Cru Instant – Le Cran, Extra Brut.  Sostiene Raphaël che lo spirito di questo Champagne sia: «Un istante di vita di un clima, di un suolo, di una vigna. Istante di una interpretazione vegetale di un’annata. Istante unico, sottile e raro. Istante». La cantina Béreche si trova a Craon de Ludes, Montagne de Reims-Nord. Una strada dalle curve armoniche, panorami lunghi, nuvole dense in lontananza. Ci eravamo fermati di ritorno da Tours-sur-Marne verso Reims molti anni fa, era il 2001. 
Allora era il padre a fare tutto ed era un tutto normale, senza grandi emozioni. Un récoltant come tanti. Tutto è cambiato a partire dal 2004: da quando è entrato Raphaël, coadiuvato dal fratello Vincent. Giovanissimo ma con idee e sensibilità ha progressivamente mutato metodi, lavoro e stile. In vigna sono stati banditi i trattamenti sistemici e gli erbicidi: i filari sono condotti con cura maniacale. E da qualche anno è ricomparso il cavallo. 
La cantina non è da meno con ampio spazio alle fermentazioni spontanee e all’uso delle botti di rovere di varia provenienza e capacità, sia per le vinificazioni che per l’affinamento. Interessanti anche i tiraggi effettuati con tappi di sughero (bouchon liège) per maturare le cuvée in ossidazione controllata. In buona sostanza, ciò che cerca di fare Raphaël è di ripristinare tecniche antiche storicizzate, con una sensibilità e una consapevolezza contemporanea. L’antico che richiama il contemporaneo, alla ricerca di un suono, di una concordanza, dell’armonia. 
Per una breve degustazione. Il Réserve Extra Brut. 50% Pinot Noir, 25% Chardonnay e 25% Pinot Meunier. Una lama sottile, verticale, luccicante, brillante. Gli agrumi, il lime, il limone, la buccia dell’arancia. Ancora fiori bianchi e sensazioni vegetali fresche, di foglia pura. Sapido minerale in bocca. 
Alla scoperta dell’essenziale. Un’alba senza movimenti. Il Rosé Brut. 40% Pinot Noir, 33% Chardonnay, 15%, Vino rosso e 12% Vino di riserva. Voluttuosa rosa in contrappunto appena amarognolo, polpa fresca, fragrante, croccante. Ancora gli agrumi, il limone fresco, e poi la base rossa a sfumare, quasi un controluce tannico e asciutto. Come sempre il dosaggio è impercettibile. Un soffio del vento pomeridiano.
 Il Reflet d’Antan Brut. 34% Chardonnay, 33% Pinot Meunier, 33% Pinot Noir. Metodo Solera e stile ossidativo da invecchiamento in tonneaux diversi. Espressione minerale, che incontra il malto e l’orzo, il caramello mou, in tensione fresco-matura. Un gioco di contrappunti, le mele cotte, e l’arancio. Un lento tramonto, tra le foglie che cadono.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse