12°

24°

Il piatto forte

"Kissel", la tradizione parla russo

"Kissel", la tradizione parla russo
Ricevi gratis le news
0

 Errica Tamani

Dalla Russia con amore. Uno dei dolci più noti e diffusi in chiusura di pasto, a chi non ne ha mai sentito parlare, e ha nell’orecchio qualche parola inglese, potrebbe suonare un po’ come un bacio. Il «kissel» russo (alla cui base ci sarebbe una parola slava che significa «acido», in virtù della frutta preferibilmente aspra o acerba che si usa per confezionarlo) è un dessert volubile per temperatura e consistenza: lo si può infatti servire freddo o caldo e con gradazioni diverse di texture (fluida, mediamente densa e densa) che dipendono dalla quantità di amido inserito nella ricetta. Preparato con amido di mais o di patata e preferibilmente frutti rossi, un tempo il «kissel» veniva dal decotto fermentato di avena o grano o piselli. Il «kissel» è così popolare che nell’equivalente russo del paese delle meraviglie compare come elemento costitutivo di rive attraverso le quali scorrono fiumi bianchi di latte. Antichissima bevanda-alimento, dalle virtù leggendarie, il «kissel» compare in un testo del XII secolo. Si racconta di come salvò gli abitanti della città russa di Belgorod, assediata nel X secolo dai Paceneghi (tribù nomade tartara), ormai sul punto di arrendersi per la fame. Un anziano infatti che aveva radunato tutto il grano rimasto, il miele e «kissel» cotto in una pentola che aveva poi sepolto nel terreno, invitò i nemici per mangiare «kissel». I Paceneghi, vedendo quello che sembrava un cibo gustoso, prodotto direttamente dal terreno stesso, spaventati abbandonarono l’assedio. Chi cerca di descrivere il «kissel» lo definisce come un ibrido tra la gelatina e un budino, ma rispetto alla gelatina è forse un po’ più granuloso e corposo. Conosciuto un po’ in tutto il versante Est dell’Europa, con nomi simili, trova il suo alter-ego anche in Germania nella «rote grutze» (trito rosso), un insieme di frutti rossi sminuzzati più o meno finemente, e poi cotti con spezie e mescolati a gelatina. Di solito si serve fredda con un’aggiunta di panna liquida o salsa di vaniglia. Anche il «kissel» alla frutta può essere accompagnato da panna montata. In vero, nella versione più densa, è tipico servirlo alternandolo a strati di «kissel» di latte. 
Per farne uno ai frutti di bosco occorrono: 250 g tra fragole, lamponi, mirtilli; 175 g di zucchero semolato; 150 g di amido di mais; 500 ml di acqua. Si mettono le bacche in una casseruola con 380 ml di acqua, si porta a ebollizione e abbassando la fiamma si lascia cuocere per 6-7 minuti. Quindi si passano al setaccio schiacciando i frutti col cucchiaio di legno. Si aggiunge lo zucchero e si mescola. Posi stempera l’amido con 120 ml di acqua fredda e si versa mescolando sulla frutta. Si cuoce a fuoco moderato per due minuti senza far bollire. Si lascia raffreddare il composto e lo si versa in 6 coppette bagnate con un po’ d’acqua fredda. Poi si fa riposare in frigo per 4 ore. A piacere, un ciuffo di panna montata. Il «kissel» si presta a cambiar volto in ogni stagione, in base alla frutta che si sceglie. L’importante è che non sia mai troppo matura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti