Il piatto forte

A volte ritornano: da carni povere a tagli (quasi) nobili

A volte ritornano: da carni povere a tagli (quasi) nobili
Ricevi gratis le news
0

 Sandro Piovani 

Le chiamano «carni povere» ma ormai sono quasi introvabili. E, prodotte secondo disciplinari rigidi, si trasformano in tagli (quasi) nobili. La difficoltà nel reperirle ma soprattutto la lavorazione che ne segue, ha trasformato quei piatti della tradizione, o meglio della quotidianità antica della campagna, in vere e proprie scelte da gourmet. Quei prodotti che una volta erano i caposaldo del risparmio, oggi hanno pari dignità dei cosiddetti tagli nobili nel conto. E nel piatto a volte vincono.
Una scelta in più per molti chef
Non è un caso che molti chef le abbiamo riportate agli antichi splendori. Frattaglie, rognoni, cuore, zampe di gallina, costine, coda, collo... Chi più ne ha, più ne metta. Sono i tagli che riportano inevitabilmente al gusto di un tempo, quei sapori che appartengono alla memoria delle nostre papille gustative e che a volte sono difficili da definire. Insomma, quando si mangia, ad esempio, la trippa secondo la tradizione contadina, il vero piacere è riattivare quella memoria che sembrava scomparsa. Attenzione, le lavorazioni sono molto più lunghe e complesse: anche per questo, per un certo periodo, alcuni piatti sono quasi spariti. Ora non resta che rimettere quei tagli nel piatto, magari lavorando sulla presentazione e sugli abbinamenti.  
 
Il piedino di maiale
La ricetta di Davide Censi (chef di Antichi Sapori): «piedino di maiale disossato, variazione di barbabietola». Piedino: fare bollire i piedini di maiale, precedentemente incisi e bruciati, per circa due ore. Privarli di tutte le ossa, salarli e creare dei cilindri con la pellicola. Spugna di barbabietola: 150 gr farina di mandorle, 300 gr barbabietola ( ridotta), 200 gr albume, 160 gr tuorli, 100 gr farina, 3 gr lievito, sale, 3 gas per sifone. Passare tutti gli ingredienti al Bimby, setacciare il composto in modo tale che risulti omogeneo, metterlo nel sifone e caricarlo con 3 cartucce di gas. Lasciar riposare un paio d’ore, sifonare il composto in barattolini e cuocerlo a vapore per 2 minuti a 75°C. Barbabietola marinata: tagliare a fette sottili la barbabietola, cuocerla in marinatura per pochi minuti e lasciarla raffreddare insieme al liquido. Presentazione: il piedino va avvolto nella sua rete in modo tale da formare una bella crosticina, arrostirlo in padella, servirlo nel piatto piano, con la spugna di barbabietola e la barbabietola marinata, aggiungere un  filo d’olio extra vergine e un  pizzico di Sale Maldon. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il party con Tino Asprilla: le foto

FESTE PGN

Il party con Tino Asprilla: le foto

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Israele, i cinquemila anni di storia

VIAGGI

Israele, i cinquemila anni di storia: un viaggio tra i luoghi che rendono unica Gerusalemme

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente a Parola: la vittima è un 38enne indagato per il sospetto omicidio del padre

IL GIALLO

Incidente a Parola: la vittima è un 38enne indagato per il sospetto omicidio del padre Video

Un suicidio dietro lo schianto di ieri?

DONNE

Il Centro antiviolenza: "Nessun miglioramento a Parma", 277 donne accolte in dieci mesi

Il Centro ha reso noti i dati dell'attività aggiornati al 31 ottobre e le iniziative contro la violenza

CARABINIERI

Rapina nella villa di Aldo Ferrari, ex maggiordomo arrestato a Ramiseto: la pena è definitiva

Ferrari fu ostaggio dei malviventi nel luglio 2015. Dopo l'arresto di due moldavi, gli inquirenti risalirono a un 67enne reggiano

Allarme

Dal Lubiana a via Mantova: nuova «valanga» di furti

LA STORIA

Il ladro? Tradito da una mela. E condannato

Colorno

Lettera a Piccoli e Simeone: «Sgomberate subito l'Aranciaia»

SALSO

Il liquidatore delle Terme: «Ora tocca a Berzieri, hotel Porro e Warowland»

TORRILE

Offese e botte alla moglie anche dopo la condanna: arrestato 39enne

Un congolese ha violato il divieto di avvicinarsi alla moglie, che ha denunciato anni di maltrattamenti ai carabinieri di Colorno

BEDONIA

Addio a Enrichetta, cuoca dell'osteria «I Tre Ponti»

INIZIATIVA

Parma Noir: «investigatori» sul luogo del delitto

PARMA

Rubati gli attrezzi per le scenografie nel deposito del Teatro Regio

«MACBETH» ALLA FENICE

Quattro parmigiani dalla Corale Verdi a Venezia

RUGBY

Giocatori con i calzettoni fucsia: domenica una "partita contro la violenza" allo stadio Lanfranchi

Iniziative di "Maschi che s'immischiano" in occasione della partita di rugby

GAZZAREPORTER

"Alba del giovedì": la foto del lettore Massimo Mari

1commento

carabinieri

Inseguimento fra Sant'Ilario e Parma: i ladri gettano la refurtiva dal finestrino

All'arrivo dei carabinieri, un'auto con tre persone a bordo è fuggita. I malviventi sono riusciti a dileguarsi

PARMA

Mall di Baganzola: il cantiere resta sotto sequestro

Lo ha deciso il tribunale del Riesame

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd in cerca del segretario. Ma la strada è in salita

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

Hostaria "Da Dome", l'autentico e semplice cibo nostrano

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Trovati a Mestre due cadaveri semicarbonizzati

SANITA'

Batterio killer: due nuovi casi sospetti a Reggio

SPORT

gazzareporter

Calciomercato, Balotelli avvistato a Parma?

4commenti

Formula 1

La Formula 1 ritrova Kubica

SOCIETA'

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

VIDEOGAME

Le nuove guerre digitali

MOTORI

Mercedes

Il diesel è vivo e vegeto: chiedetelo alla Classe A

moto

Benelli 752S , la naked di mezzo