21°

30°

IL VINO

«Monterotondo» di Villa Sparina: quel piacevole Cortese

«Monterotondo» di Villa Sparina: quel piacevole Cortese
Ricevi gratis le news
0

Villa Sparina, una splendida dimora patrizia risalente al XVIII Secolo, fu fatta edificare dal marchese Franzoni di Genova in una zona altamente vocata alla viticoltura piemontese, Monterotondo di Gavi, in provincia di Alessandria, nel Monferrato.
Oggi di quel periodo rimangono le incomparabili cantine sotterranee, tramandate in perfetto stato, dotate di vasche, pozzi e tutto ciò che era adibito alla produzione e conservazione del vino a testimonianza della florida attività vitivinicola. Ma dobbiamo arrivare alla fine degli anni Settanta del secolo scorso per prendere atto del passaggio di proprietà di Villa Sparina alla famiglia Moccagatta che vede il patron Mario appassionato ed esperto viticoltore portare l’azienda verso una delle più quotate e importanti realtà vinicole del settore.
Negli anni Novanta i tre figli iniziano a farsi carico dell’azienda, prima Stefano che in seguito sarà affiancato dagli altri due fratelli, Tiziana e Massimo. E a oggi i cambiamenti gestionali iniziano a produrre significativi risultati attraverso non solo alle novità enologiche ma anche all’ammodernamento dalla Villa, alla realizzazione di spazi confortevoli e attrezzati per un’ampia apertura all’ospitalità.
Tornando al vino e alle vigne occorre soffermarci sul vitigno Cortese tipico di Monterotondo con vigne datate oltre mezzo secolo e ora ripristinate e seguite con vigile attenzione per focalizzare al meglio le note più evidenti di complessità e pienezza per arrivare a produrre un grande vino da queste uve: fresco, fragrante con quel quid pluris di corposità dovuto a una attenta raccolta dell’uva al giusto grado di maturazione e a un uso mirato della barrique.
Il risultato finale sarà un vino bianco di estrema finezza e longevità pur con un periodo di qualche anno per l’invecchiamento come si evince anche dal Brut Villa Sparina vinificato secondo il metodo classico, dalla spuma lieve e dai sentori tipici del vitigno. Ma torniamo ai fermi con la veemenza del Monterotondo Cru Gavi del Comune di Gavi aziendale storico, prodotto da vigneti di Cortese alloggiati su terreni argillo-marnosi dall’età media di oltre i quarant’anni, fermentato in vasche d’acciaio per tre settimane e affinato due anni in cantina.
Nel bicchiere brilla di colore giallo paglierino carico con riflessi dorati, al naso profumi fruttati, floreali e note vegetali. Al palato esprime morbidezza accompagnato da una piacevole freschezza e sapidità e da una lunga persistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

9commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Nuovo incidente: 8 chilometri di coda

Problemi sia tra Fidenza e Parma sia fra il bivio con l'A15 e Campegine. Disagi per traffico intenso a Modena e Bologna

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

NELLA NOTTE

Cinque colpi di pistola contro la casa di un giornalista a Padova

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto