-1°

inchiesta

Busitalia, ecco i nomi di tutti gli indagati

Busitalia, ecco i nomi di tutti gli indagati
Ricevi gratis le news
4

Ecco i nomi di tutti gli indagati in seguito alla gara per l'appalto per il trasporto pubblico inizialmente aggiudicata a Busitalia. Nel mirino i vertici di Smtp e Busitalia, ma anche l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato. L'inchiesta è nata in seguito all'esposto presentato da Tep. Leggi tutti i nomi e i reati ipotizzati.

Francesco Bandini

Ci sono i vertici di Smtp, quelli di Busitalia, tutti e tre i membri della commissione aggiudicatrice della gara, un ex dirigente di Tep, un consulente di Smtp e perfino l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, del cui gruppo fa parte anche Busitalia. Sono in tutto dieci gli indagati nell'inchiesta che la procura della Repubblica di Parma ha aperto l'anno scorso dopo l'esposto presentato da Tep in seguito all'esito della gara per l'affidamento del servizio di trasporto pubblico locale: una gara che l'azienda di trasporti parmigiana aveva inizialmente perso in favore di Busitalia-Autoguidovie, salvo poi vedere annullata la gara dal Tar. A tutti e dieci viene contestato il reato di turbativa d'asta in concorso. In aggiunta, per alcuni viene ipotizzato anche il reato di soppressione di documenti; per altri, invece, viene ipotizzato il reato di corruzione tra privati. Alla Tep i dubbi sulle modalità di svolgimento della procedura di gara e sul ruolo giocato da alcuni soggetti erano venuti fin da subito: troppo grande la differenza di punteggio fra le due società che (insieme a Tper) avevano partecipato alla selezione. E il sospetto che qualcosa non si fosse svolto regolarmente aveva indotto la Tep a depositare una querela, a cui aveva fatto seguito l'avvio di un'indagine, coordinata dal pm Umberto Ausiello e condotta dalla guardia di finanza. Ieri il gip Sara Micucci, su richiesta della procura, ha concesso una proroga delle indagini preliminari fino al 28 dicembre, circostanza che ha permesso di far emergere i nomi degli indagati e i reati contestati a ciascuno. Nell'elenco ci sono, innanzitutto, i vertici di Smtp, la società per il trasporto e la mobilità (di proprietà di Comune e Provincia) che ha bandito la gara: l'amministratore unico Pierdomenico Belli e il direttore generale Raimondo Brizzi Albertelli. Poi ci sono i vertici di Busitalia: l'amministratore delegato Stefano Rossi e il responsabile pianificazione strategica Daniele Diaz. Sotto inchiesta anche l'intera commissione di gara costituita da Smtp: il presidente Ezio Castagna, Stefano Cerchier e Francesco Pellegrino. Sotto la lente della procura è finito anche Mauro Piazza, l'ex dirigente di Tep Service (società del gruppo Tep) designato da Busitalia a diventare direttore generale in caso di aggiudicazione della gara. Poi c'è Marco Allegrini, che è il consulente che era stato incaricato da Smtp di verificare la correttezza dell'esito della gara dopo le anomalie emerse nei punteggi. Infine, quello che è il nome di maggior peso fra tutti gli indagati, ovvero Renato Mazzoncini, amministratore delegato e direttore generale delle Ferrovie dello Stato, il gruppo di cui fa parte Trenitalia e, appunto, anche Busitalia.

TUTTI I REATI CONTESTATI

Mauro Piazza
Turbativa d'asta in concorso
Corruzione tra privati

Daniele Diaz
Turbativa d'asta in concorso
Corruzione tra privati

Raimondo Brizzi Albertelli
Turbativa d'asta in concorso
Soppressione di documenti

Pierdomenico Belli
Turbativa d'asta in concorso

Ezio Castagna
Turbativa d'asta in concorso

Stefano Cerchier
Turbativa d'asta in concorso

Francesco Pellegrino
Turbativa d'asta in concorso

Marco Allegrini
Turbativa d'asta in concorso
Soppressione di documenti

Stefano Rossi
Turbativa d'asta in concorso
Corruzione tra privati

Renato Mazzoncini
Turbativa d'asta in concorso
Corruzione tra privati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    01 Giugno @ 20.23

    pizzarotto2018@libero.it

    Ma Pizzarotti non era quello che sosteneva e caldeggiava la vendita di Tep? Quello che diceva che non si doveva fare ricorso ? Quello che 5 anni fa ha messo lì RUBINI che non si è mai ridotto lo stipendio e non si sa cosa abbia fatto? Pizzarotti conosce bene gli indagati?

    Rispondi

  • Patrizia Adorni

    01 Giugno @ 11.58

    non solo Pizzarotti non ha optato per la nostra azienda locale CHE AVEVA LEGALMENTE IL MODO DI FARLO ma addirittura ha fatto una gara MOLTO MOLTO MOLTO POCO CHIARA. Anche questo si somma alle altre azioni amministrative su cui gravano pendenze legali.

    Rispondi

  • federicot

    01 Giugno @ 05.34

    federicot

    Non riesco a leggerli

    Rispondi

    • 01 Giugno @ 11.32

      ma guarda un po'....

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Victoria's Secret Fashion Show 2018, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

moda

Victoria's Secret Show, niente modelle Lgbt e plus size: è polemica Foto

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

EMERGENZA DROGA

Il questore: «La metà dei sequestri di droga della nostra regione avviene a Parma»

SAN SECONDO

Addio a «Filli», era stato assessore

WEEKEND

Passeggiata fra i misteri di Parma, gara di torte, November Porc a Zibello: l'agenda

NOCETO

Borghetto, è il giorno del disinnesco della bomba: 250 evacuati

Tutte le precauzioni per chi vive oltre il raggio di evacuazione totale

SORAGNA

Addio Simone, lattoniere esperto e norcino per passione. Aveva 36 anni

IL CASO

Scuola Racagni, palestra inagibile

San Polo di Torrile

Piccoli vandali crescono a scuola: gli adulti s'interrogano

Felegara

Preoccupa l'eternit alla fornace

BUSSETO

Madonna dei Prati, crolla parte del tetto del santuario

ALBARETO

Lavori in corso: sei nuove pale eoliche in arrivo

Nella notte

"Ombre Rosse", ladro in fuga con la cassa. Dopo un bicchierino di amaro Video

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

5commenti

calcio

Il Parma è la squadra più italiana della Serie A

curiosità

Un poker di multe (vere) per la 600 perennemente multata Le foto

4commenti

CINEMA

Chiude il Parma film festival...un ghiotto resoconto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

stati uniti

California: almeno 1.300 dispersi e 76 vittime roghi

Manifestazione

Protesta "caro carburante", la protesta di 282mila gilet gialli: Francia in tilt, un morto e 227 feriti

SPORT

Nations League

Pari con il Portogallo. L'Italia resta senza gol

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"

CINEMA

Notizie dal... Parma Film Festival Video

MOTORI

moto

Yamaha 3CT, il tre ruote di mezzo

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni