-6°

IL CASO

Mutti: «La disabile esclusa dalla cena? Ho provato rabbia»

Alberto Mutti

Alberto Mutti

Ricevi gratis le news
1

«Ho provato rabbia nel leggere la storia della ragazza disabile presa di mira, insultata ed esclusa dalle sue compagne dalla cena di classe. Rabbia ma non incredulità, perché sono consapevole che il mondo inclusivo non è una realtà ma un obiettivo, e questa capacità di arrabbiarsi serve per continuare a lottare per una società giusta, egualitaria e solidale». Questo il commento di Alberto Mutti, presidente provinciale di Anmic (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili) che da oltre 60 anni si occupa della tutela dei diritti delle persone con disabilità, sul caso della studentessa disabile esclusa dalle compagne alla cena di classe. «Quelle giovani hanno calpestato la dignità della loro compagna - continua Mutti -. Ora comprendiamo la rabbia dei genitori, che si sono rivolti alla polizia postale, perché atteggiamenti di questo tipo non possono restare impuniti e non vale, in casi simili, l’attenuante dell’età adolescenziale. Nelle nostre scuole dobbiamo avere ottimi formatori e educatori. Dov’è finita l’educazione civica? L’Ufficio scolastico deve intervenire in quell’istituto con forza, perché questo è un caso grave».
E prosegue: «A farmi riflettere è anche la questione relativa alla gita. Colpevolizzare la studentessa disabile per la mancata organizzazione del viaggio, a causa della carrozzina, è esattamente il contrario di quello che dovrebbe accadere in una comunità giusta. Tutta la classe, insieme alle varie famiglie, avrebbe dovuto alzare la voce affinché la scuola organizzasse una gita accessibile, con tanto di pullman idoneo a trasportare la carrozzina: non è vero che non si può, basta volerlo. Invece si è pensato che l’uguaglianza fosse rimanere tutti a casa, quando rimanere a casa non è altro che una sconfitta. Dove sono finite le parole diritti, integrazione, inclusione? La disabilità riguarda tutti, perché la vita non si può prevedere e chiunque, da un momento all’altro, può ritrovarsi a fare i conti con una disabilità. Allora, a settembre, per l’inizio dell’anno scolastico, vogliamo invitare qui l’intera classe: gli studenti, i loro genitori e gli insegnanti, perché il fallimento, in questa triste storia, è di tutti. Qui in via Stirone, dove ha sede l’Anmic, c’è un presidio di inclusione e le porte sono sempre aperte: basta una loro telefonata per fissare data e orario. Avranno la possibilità di vivere una mattinata insieme a persone con varie disabilità, di visitare il Cepdi (Centro provinciale di documentazione per l’integrazione), con la sua biblioteca di circa 7 mila volumi, e di parlare con una psicologa. Siamo certi che varrà più di mille lezioni a scuola». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Barbara

    02 Luglio @ 00.14

    mi unisco alle parole del presidente di Amnic, un'associazione che conosco bene ..... anch'io ho provato tanta rabbia non incredulità a questa triste notizia.... rabbia e delusione ..profonda delusione perché questo caso è una sconfitta per tutti noi ! Con l'augurio che episodi di questo tipo non accadano ma purtroppo penso sia solo utopia :-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

Foto d'archivio

Musica

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour. L'8 maggio al Regio

Il 36enne Nicolas è il  nuovo amore di Monica Bellucci

GOSSIP

Il 36enne Nicolas è il nuovo amore di Monica Bellucci Foto

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

IL VINO

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Salvini: "La mafia va aggredita nel portafoglio. Orgoglioso di consegnare beni confiscati" Video

a Sorbolo

Salvini: "La mafia va aggredita nel portafoglio. Orgoglioso di consegnare beni confiscati" Video

CERIMONIA

Parma, i nuovi Cavalieri e Ufficiali della Repubblica

12 tg parma

Avevano 20 mila euro di droga nell'auto: in manette padre e figlio Video

1commento

NOMINA

Pierluigi Spagoni nuovo direttore generale della Gazzetta

TRAFFICO

Giornata difficile sulla A1 e sulla tangenziale nord

QUALITÀ DELLA VITA

Parma, migliora la sicurezza. Ma scippi e rapine restano un'emergenza

4commenti

EDITORIALE

Qualità della vita, Parma dietro Reggio? Qualcosa non quadra

21commenti

MECCANICA

La Casappa investe a Parma e in Cina

1commento

Sissa Trecasali

All'assemblea dei genitori se ne presenta solo uno

2commenti

12 tg parma

Fidenza: due nuovi primari all'Ospedale di Vaio Video

maltempo

Il Comune: "Spargimento del sale nella notte". Ma fioccano le proteste

14commenti

COLLECCHIO

Cittadini infuriati contro i padroni dei cani indisciplinati

6commenti

GAZZAREPORTER

❄❤Sei sempre meravigliosa...

Parma, prima neve.

AMBIENTE

Sforamenti nei livelli di polveri sottili: tre giorni di stop agli Euro 4 a Parma

Misure di emergenza anche a Modena

7commenti

BORGOTARO

Prima il furto, poi l'aggressione della titolare: rapinatore condannato

1commento

Varchi elettronici

Nuove telecamere sul Lungoparma e in via Garibaldi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Rispetto il Sole ma a Parma sto benissimo

di Michele Brambilla

2commenti

LAVORO

31 nuove offerte

ITALIA/MONDO

USA

Texas, lascia le figlie 18 ore chiuse in macchina: morte

dramma

Una 18enne si dà fuoco nel Savonese. Come il padre 5 anni fa

SPORT

SERIE A

Tra Bologna e Milan un pareggio che non serve a nessuno

Calciomercato

Ibrahimovic continua a tenere il Milan lontano

SOCIETA'

Ospedale dei bambini

Canti sotto l’albero e Luce di Betlemme, la magia del Natale

feste pgn

La festa per l'addio al celibato di Singh... con gli amici che "vendono" le sue rose Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Al volante di Alpine Renault, emozioni d'altri tempi

AUTO ELETTRICA

Ricarica superveloce: 3 minuti per fare 100 km