20°

33°

SOCIAL NETWORK

Nudo e terrorismo, Facebook rafforza le regole

Nudo e terrorismo, Facebook rafforza le regole
Ricevi gratis le news
0

A pochi giorni dalla presa di posizione di Twitter su abusi online e «revenge porn», anche Facebook fa più chiarezza su nudi, propaganda terroristica, bullismo e «hate speech», i post che incitano all’odio. Insomma tutti quei contenuti inappropriati che a volte vengono rimossi, su richiesta dei governi ma anche dopo mobilitazione corale degli utenti. «Più chiarezza sulle regole e i limiti di cosa si può condividere con la propria community», spiega Mark Zuckerberg ai suoi quasi 1,4 miliardi di iscritti, aggiornandoli anche sulle richieste provenienti dai governi.

«Ora è più chiaro - aggiunge alla Bbc Monika Bicket, capo della policy del social network - che non solo non tolleriamo organizzazioni terroristiche e i loro membri all’interno della nostra community, ma anche che non permettiamo sostegno o lode ai gruppi terroristici e alle loro azioni».

Riguardo i contenuti pornografici, Facebook spiega che mette al bando parti del corpo ben precise come i capezzoli, i genitali o il sedere (che ne sarà delle foto di Kim Kardashian) ma anche quei testi che includono una descrizione minuziosa di atti sessuali. Fanno eccezione i post concepiti per motivi satirici o di istruzione. «E' nostra intenzione - spiega Facebook - rispettare il diritto delle persone di condividere contenuti importanti per loro, siano essi fotografie di una scultura come il David di Michelangelo o foto di famiglia di una madre che allatta al seno il figlio». Un cambiamento netto rispetto a due recenti querelle. La prima affrontata in un tribunale francese dopo che un utente si era visto rimuovere l’immagine del celebre quadro «L'origine del mondo» di Gustave Courbet che rappresenta appuinto l'organo sessuale femminile. La seconda, relativa alla protesta di un gruppo di mamme dopo la censura di immagini di allattamento.

Con l’aggiornamento, oltre al terrorismo e alle immagini di nudo, il social network fa chiarezza anche sul cosiddetto «hate speech» (l'incitamento all’odio), sul bullismo e le foto estremamente crude. «Rimuoviamo determinate immagini quando sono condivise per piacere sadico o per celebrare la violenza», spiega Facebook aggiungendo che il giro di vite riguarda anche «i contenuti che attaccano direttamente le persone in base alla loro razza, etnia, nazionalità, religione, orientamento sessuale, identità di genere e di gravi handicap o malattie».

Contestualmente all’aggiornamento delle regole per la community, Facebook ha anche pubblicato il rapporto sulle richieste di rimozione dei governi, in crescita: sono arrivate a quota 35.051 nella seconda metà del 2014, contro le 34.946 della prima parte dello stesso anno. Con un calo da parte di Usa e Germania e un incremento da India, Turchia e Russia. Zuckerberg specifica che la piattaforma cerca di proteggere gli utenti da richieste «non necessarie dei governi» ma, mettendo le mani avanti, aggiunge che non può ignorarle. Il social network ha «responsabilità nei confronti degli utenti dei paesi in cui Facebook è presente» e potrebbe essere bloccato. «E' un modo - conclude Zuckerberg - di dare voce a più gente possibile». Un concetto già puntualizzato nel suo intervento al Mobile World Congress di Barcellona, che si sposa con la filosofia (anche commerciale) del progetto Internet.org che ha l’obiettivo di portare il web ovunque nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

21commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

11commenti

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

2commenti

ITALIA/MONDO

PALERMO

Pitbull stacca a morsi il braccio a una ragazza nel Palermitano

4commenti

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

CALCIO

Il mercato del Parma: è arrivato Luca Rigoni, centrocampista ex Genoa

1commento

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani