-3°

HI-TECH

Smartphone. La settimana dei nuovi melafonini

Apple dice addio alle misure compatte e sposa il taglio maxi

Smartphone. La settimana dei nuovi melafonini
Ricevi gratis le news
0

È la settimana degli iPhone, con Apple che si sta preparando al lancio del nuovo modello di punta - in arrivo in Italia venerdì 21 settembre, ma già prenotabile sul sito dell’azienda - rilasciando proprio a partire da oggi l’aggiornamento del sistema operativo, giunto alla versione iOS 12, pensata per migliorare fino al 40% le prestazioni anche dei vecchi dispositivi. Ma a questo giro la casa di Cupertino fa parlare pure per quello che non ci sarà. Con gli ultimi smartphone anche Apple sposa appieno la filosofia delle dimensioni XL, ampiamente diffusa nell’universo Android, e dice addio alle misure compatte dell’iPhone SE, che esce dal catalogo insieme al suo display da 4 pollici e al jack per le cuffie, ormai ricordi di un’altra epoca. I telefonini odierni, continuamente a caccia di spazio interno, soprattutto per far largo alla batteria, seguono la strada dell’unico connettore, che serve sia a ricaricare che a collegarci i vari accessori, nel caso degli auricolari tramite adattatore, ma se dà fastidio l’idea di un cavo extra c’è comunque l’opzione wireless. A debuttare nei negozi venerdì sarà l’iPhone XS da 5,8 pollici, disponibile anche in versione Max da 6,5 pollici: sostituisce l’iPhone X, altra vittima eccellente del mercato, non più acquistabile dopo appena dieci mesi di carriera. Più avanti, il 26 ottobre, sbarcherà da noi pure l’iPhone XR da 6,1 pollici, che rappresenta un po’ una via di mezzo tra i melafonini di vecchia e nuova generazione (design full screen all’ultima moda, ma tecnologia ancora lcd al posto del display oled), nonché una sorta di alternativa economica per entrare nel mondo Apple. Se è vero che l’iPhone XR parte da 889 euro, che non sono pochi, con gli XS la forbice è di un altro livello, compresa tra i 1189 euro dell’iPhone XS da 64 GB e i 1689 euro dell’iPhone XS Max da 512 GB. Per chi non fosse interessato alle magie dell’innovativo processore A12 Bionic, il primo chip per smartphone a 7 nm attorno a cui ruota la neonata famiglia X, rimangono in vendita anche i precedenti iPhone 8 e iPhone 7 nei classici tagli da 4,7 pollici e 5,5 pollici, con prezzi da 549 euro a salire. Ma più di prima la sfida di Apple quest’anno sarà con i concorrenti della galassia Android, che proprio sulle misure maxi hanno costruito il successo dei loro brand nella fascia alta, a cominciare da Samsung, che ha nel Galaxy Note probabilmente il suo dispositivo più apprezzato. Il nuovo modello, il Note9 da 6,4 pollici, che si controlla con il tipico pennino, costa 1279 euro nella versione da 512 GB. In ottobre si aspetta la risposta di Huawei, il colosso cinese diventato in tempi record secondo produttore di smartphone su scala globale e che dovrebbe presentare a breve l’erede del Mate 10 Pro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ballerina   di burlesque e mamma? Si può!

INTERVISTA

Ballerina di burlesque e mamma? Si può!

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

TELEVISIONE

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quando l'accettazione dell'eredità è tacita o espressa

L'ESPERTO

L'accettazione dell'eredità. Tacita o espressa

di Arturo Dalla Tana*

Lealtrenotizie

Un «regalo» al Padano danneggia il

Formaggio

Un «regalo» al Padano danneggia il

LUTTO

Addio a Ettorina Campanini, una vita per gli studenti

I consigli

I carabinieri ai cittadini: «Se vedete qualcosa di sospetto, telefonate»

Solidarietà

Il dono per le nozze d'oro? Una scuola in Sierra Leone

SALSO

Terme ai privati, ultimo atto: sono ufficialmente di Tst srl

Anolini

Le ricette dei cuochi e dei critici: sono più buoni con lo stracotto o con pane e formaggio?

Collecchio

Sfondano il finestrino e rubano il computer

UNIMPIEGO

Le offerte di lavoro crescono del 20%

salute

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

FATTO DEL GIORNO

Anolini, due ricette e un'unica tradizione: parlano i ristoratori

Due pagine sulla Gazzetta di Parma di domani 

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

FINO AL 2021

Il Comune stanzia 141 milioni in tre anni: tra le novità, il parco nel greto della Parma

5commenti

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

terrorismo

Strasburgo, è morto Antonio Megalizzi. Sale a quattro il numero delle vittime

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

SPORT

lucca

Mario Cipollini a processo: è accusato di lesioni alla sorella

festa

Parma calcio, buon Natale con gli sponsor (tifosi) Foto

SOCIETA'

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole