22°

HI-TECH

Echo dot: è già tormentone

Lo smart speaker di Amazon ha avuto una partenza da tutto esaurito_ht_online_amazon_echo

Echo dot: è già tormentone
Ricevi gratis le news
0

In questi anni la tecnologia è andata a braccetto con il principio di rendere tutto più mobile, ma il 2018 sembra aver definitivamente aperto un altro fronte, quello della domotica. Del concetto di casa intelligente si parla ormai da molto tempo: è stato però l’ultimo Black Friday a sancire ufficialmente la corsa agli acquisti di quei dispositivi che permettono di far assomigliare la propria abitazione al set di un film di fantascienza. La conferma arriva da Amazon, il colosso dell’ecommerce che nel tradizionale weekend di sconti in vista del Natale ha registrato vendite record dei suoi smart speaker, altoparlanti domestici in grado di comprendere la voce dell’utente per eseguire le più svariate operazioni, sulla falsariga di ciò che avviene sugli smartphone con gli assistenti virtuali.

Il prodotto in assoluto più acquistato online in tutto il mondo sul sito di Jeff Bezos, nel periodo tra il Black Friday e il Cyber Monday, è risultato Amazon echo dot, il dispositivo più economico e versatile della famiglia di smart speaker Echo, che si appoggiano all’intelligenza artificiale Alexa. Si tratta in un certo senso del prodotto di ingresso per avvicinarsi a quello che è costruito come un vero e proprio ecosistema, pensato per collegare e aggiungere man mano altri dispositivi. Echo dot, che ha un prezzo di listino di 59,99 euro, offre essenzialmente le stesse funzioni smart dei modelli più grandi, se si escludono gli extra dei più costosi Echo plus (149,99 euro) ed Echo spot (129,99 euro), dotati rispettivamente di un hub integrato nell’ottica della domotica e di un display.

La caratteristica saliente di Echo dot riguarda invece le dimensioni compatte, che racchiudono in linea di massima anche i pro e i contro del dispositivo. Il suo essere piccolo gli garantisce di poter venire posizionato ovunque. Il rovescio della medaglia è rappresentato dalla resa dell’audio non ottimale per l’ascolto della musica, in realtà un problema comune un po’ a tutti gli smart speaker, che tendono a privilegiare gli aspetti di assistente rispetto alla fedeltà sonora. Amazon ha comunque approntato una soluzione, fornendo i dispositivi Echo di un’uscita audio col classico jack da 3,5 mm, in modo da utilizzare per la diffusione, volendo, altre casse, che in alternativa si possono associare anche tramite bluetooth.

Nonostante in Italia gli smart speaker siano una novità, negli Usa vengono commercializzati già da alcuni anni. La versione di Echo dot venduta nel nostro Paese appartiene alla terza generazione, appena lanciata, che differisce dalle precedenti per aspetti tecnici, ma soprattutto per il design dell’altoparlante, ora più bombato e rivestito in tessuto, disponibile in tre tinte. All’interno la parte del leone la fanno i quattro microfoni a lungo raggio, che donano all’assistente Alexa un super udito, capace di ascoltare comandi pronunciati anche a distanza dallo speaker o in luoghi rumorosi. L’utilità pratica poi dipende dal proprio coefficiente di vita smart. Una volta configurato il dispositivo, tramite app o direttamente dal browser, per alcune funzioni bastano la connessione a internet e un normale account Amazon, ma il vero potenziale degli Echo si sblocca abbonandosi a specifici servizi, a cominciare da quelli della musica in streaming, e riempiendo casa di prese, lampadine ed elettrodomestici intelligenti, che possono essere gestiti parlando con Alexa, se non addirittura in maniera automatizzata, programmando le cosiddette routine, che definiscono per esempio quotidianamente cosa accendere o spegnere e a che ora. Nel suo negozio online, Amazon certifica attraverso un apposito bollino i prodotti testati e compatibili con gli smart speaker Echo.

A ogni modo, di base Echo dot sa già rispondere a semplici quesiti interrogando il web, nonché leggere le previsioni meteo, calcolare un percorso, dire l’ora, mettere la sveglia, fare liste e impostare più timer contemporaneamente, comodi magari in cucina, quando si è alle prese con una ricetta, che la stessa Alexa può suggerire a partire da indicazioni di massima, sfruttando appieno il concetto di interazione a mani libere attorno cui è stata appunto progettata questa tipologia di dispositivi. Collegando l’account Amazon a quelli Microsoft o Google delle proprie agende virtuali, lo speaker ricorderà gli impegni. Altre funzioni richiedono precise skill, che sono l’equivalente per Alexa delle app dei telefonini. Al momento quelle italiane sono piuttosto elementari. Si può scegliere per esempio tra una selezione di radio oppure quale fonti privilegiare nel sommario quotidiano, che riassume le notizie del giorno. Ma Amazon addirittura consente già di processare gli acquisti sul suo portale ordinando in meno ancora di un clic, direttamente con la voce. In linea generale tutto o quasi potrebbe infatti essere tradotto per funzionare tramite l’interfaccia vocale di Alexa, la cui intelligenza artificiale dovrebbe imparare col tempo a capire sempre meglio l’utente, rispondendo in maniera appropriata non solo a quesiti immediati, ma a richieste complesse, che prevedono oltre alla comprensione del linguaggio naturale pure una sorta di ragionamento.

Anche a questo scopo, Amazon dichiara di conservare nei suoi server copia della conversazioni con l’assistente virtuale che l’utente può gestire un po’ come avviene coi dati dei servizi online di Google, ossia esiste una cronologia accessibile dal proprio profilo dove si possono riascoltare e cancellare i messaggi, pure singolarmente. Echo dot è pensato per essere tenuto sempre acceso e in ascolto, attivandosi per le richieste con la pronuncia del comando Alexa, ma premendo un tasto sul dispositivo è comunque possibile disattivare momentaneamente i microfoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson e' una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Parma-Milan 1-1, segna Castillejo, pareggia  Bruno Alves su punizione  - Le Foto, i risultati e la classifica

serie a

Parma-Milan 1-1, segna Castillejo, pareggia Bruno Alves su punizione - Le Foto, i risultati e la classifica

SERIE A

I crociati in ginocchio davanti alla curva Nord - Il video

SERIE A

D'Aversa dopo Parma-Milan: "Ognuno di noi oggi voleva dimostrare di non essere inferiore all'avversario” - Il video

IL PAGELLONE

Parma - Milan: fate le vostre pagelle

borgotaro

Travolto dall'albero che stava tagliando: è grave Video

berceto

Cade da due metri mentre fa lavori in casa: ferito

L'INTERVISTA

Polizia municipale: ecco il nuovo comandante. «Così dirigerò Parma»

1commento

carabinieri

Ricercato per spaccio in Abruzzo, rintracciato dopo più di un anno a Sissa Trecasali

WEEKEND

Castelli, musica, escursioni. L'agenda del sabato

TRENITALIA

La prima classe-mansarda dei treni regionali veloci «Vivalto»

l'appello

Via Torelli, i commercianti: «Ingiusto chiudere la strada anche il sabato di Pasqua»

ELEZIONI

Parlamento europeo, tutti i candidati che si sfideranno il 26 maggio

BORGOTARO

Addio a Joe, il re della pizza

Inchiesta

Aree cani: le regole dividono i proprietari

1commento

Traversetolo

Multe fino a 500 euro a chi non cura il verde privato

2commenti

SPETTACOLI

Mike Lennon, il principe dell'asian rap viene da Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

Salvini-Di Maio, Ok Corral in salsa romanesca

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

MILANO

Apre in anticipo l'uovo di Pasqua, il padre rompe il naso alla figlia di 20 anni

FOTO VIRALE

Due campioni di lotta viaggiano in economy uno accanto all'altro, la foto conquista il web

SPORT

BASEBALL

Parma subito super: battuto 12-2 il Godo

TENNIS

Montecarlo: Fognini vola in semifinale contro Nadal. Cade Djokovic

SOCIETA'

HI-TECH

Nel futuro degli esports anche la realtà virtuale? Sony continua a credere nel visore Psvr

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano