-1°

14°

gazzetta scuola

Zappa-Fermi, gli eletti a Borgotaro e Bedonia

Zappa-Fermi, gli eletti a Borgotaro e Bedonia
Ricevi gratis le news
0
 

L’Istituto di Istruzione Superiore «Zappa – Fermi» è una scuola che da sempre offre ad un territorio molto vasto un’ampia offerta formativa, capace di andare incontro alle esigenze delle famiglie. Il valore della collettività è stato ribadito dai ragazzi anche in occasione delle recenti elezioni del Consiglio d’Istituto che riunisce, per la componente alunni, tre studenti della sede di Borgotaro e uno del distaccamento di Bedonia. «Siamo un gruppo di ragazzi che ha voglia di fare e siamo quelli un po’ più anziani dell’Istituto - rileva Lorenzo Spagnoli della classe quinta D del liceo delle Scienze umane - sappiamo cosa è meglio per i nostri compagni e sappiamo quello che dobbiamo migliorare all’interno dell’istituto. Vogliamo essere una guida per i nostri compagni e fare loro da esempio in modo da far sì che i prossimi rappresentanti prendano l’incarico con serietà come stiamo facendo noi. Vorrei poter modificare alcune regole dell’istituto in modo da rendere l’anno scolastico più sereno ai miei compagni. Ad esempio, vorrei organizzare riunioni molto frequentemente tra i rappresentanti delle varie classi e gli organi interni alla scuola per aggiornarsi sulle proposte fatte e sui progetti. Vorremmo organizzare assemblee diverse dalle solite e cambiare argomenti in base alle esigenze dei compagni ma, soprattutto, fare da tramite per i miei compagni, ed essere il loro portavoce per sottoporre le richieste degli studenti al dirigente e agli altri organi scolastici». Per Lorenzo Spagnoli, all’impegno di rappresentare gli studenti, dovrà aggiungere anche quello di componente del neo Comitato di valutazione, con l’auspicio che il nuovo organo scolastico possa rasserenare l’operato di tutti. Il concetto espresso Lorenzo Spagnoli è ribadito anche dall’altro rappresentante dello Zappa - Fermi, Carlo Sabini, 17enne della classe quarta A Liceo Scientifico. «La mia candidatura parte dal mio motto - la mia, la vostra, la nostra voce. Mi sono candidato per portare la voce di tutta la mia scuola in consiglio di istituto. Cerco e cercherò sempre di ascoltare le proposte e i problemi di tutti, cercando dove possibile una soluzione. Quest’incarico richiede tanto tempo e impegno, ma mi darà anche molte soddisfazioni». «La mia candidatura può sembrare prematura - spiega Gian Filippo Gulisano della terza E del corso di Ragioneria - ma secondo me un giovane rappresentante ha più tempo per portare avanti i propri progetti senza lasciare nulla in sospeso. All’inizio volevo ritirarmi perché pensavo di addentrarmi in qualcosa che andava oltre le mie possibilità, poi con il sostegno dei prof mi sono lanciato. Non ho fatto promesse perché preferisco i fatti alle parole e non vorrei illudere gli alunni con impegni che non potrei portare a fondo. Il mio progetto è cercare di soddisfare tutti, se è possibile con il sussidio dei professori, dei miei compagni e il supporto degli altri rappresentanti».

«Da quando vado a scuola sono quasi sempre stato rappresentante di classe, perché penso di poter essere utile ai miei compagni - prosegue Giacomo Camisa della quinta A indirizzo meccanico del distaccamento di Bedonia. Quest’anno mi sono proposto come rappresentante d’istituto con il motto "Per una scuola migliore". Infatti, penso di poter essere d’aiuto anche agli altri studenti e per cercare di migliorare un po’ alcuni aspetti della nostra scuola, a cominciare dal migliorare la comunicazione tra la sede di Borgotaro con quella di Bedonia. Potremmo concentrarci maggiormente per l’organizzazione dei laboratori e migliorare l’immagine della scuola valorizzando le sue potenzialità con la partecipazione ad eventi e a manifestazioni. V. Stra.

Scuole superiori - Tutte le news istituto per istituto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Mondo viene dal Messico

Vanessa Ponce de Leon

Bellezza

Miss Mondo viene dal Messico

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto Classifica

1commento

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

4commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

2commenti

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Treni

Nuovo orario, salta il «diretto» Parma-Torino

IL CASO

Due anni fa: Sfera Ebbasta a Parma, il fuggi fuggi per lo spray urticante e la tragedia evitata

4commenti

IL VICE PREMIER

Salvini atteso per il 18 a Sorbolo davanti alle case confiscate alla 'ndrangheta

2commenti

ALESSANDRO ROSATI

«I miei capperi ascoltano Verdi»

inziativa

"Festa del raccolto urbano": raccolti i cachi di 142 alberi (a fin di bene) Foto

1commento

PIAZZA GARIBALDI

Un sabato speciale per il Gruppo Gazzetta di Parma Video

Una giornata di incontri che ha coinvolto anche 12 Tv Parma e Radio Parma

12 TG PARMA

Piazza, il giorno dell'albero. Pizzarotti: "Una grande comunità" Video

WEEKEND

Presepi, mostre e cortei. E il Natale si avvicina: l'agenda della domenica

Lipu

E' morto Ermes, l'aquilotto di Casarola: ucciso da un boccone avvelenato

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep