21°

gazzetta scuola

Zappa-Fermi, gli eletti a Borgotaro e Bedonia

Zappa-Fermi, gli eletti a Borgotaro e Bedonia
Ricevi gratis le news
0
 

L’Istituto di Istruzione Superiore «Zappa – Fermi» è una scuola che da sempre offre ad un territorio molto vasto un’ampia offerta formativa, capace di andare incontro alle esigenze delle famiglie. Il valore della collettività è stato ribadito dai ragazzi anche in occasione delle recenti elezioni del Consiglio d’Istituto che riunisce, per la componente alunni, tre studenti della sede di Borgotaro e uno del distaccamento di Bedonia. «Siamo un gruppo di ragazzi che ha voglia di fare e siamo quelli un po’ più anziani dell’Istituto - rileva Lorenzo Spagnoli della classe quinta D del liceo delle Scienze umane - sappiamo cosa è meglio per i nostri compagni e sappiamo quello che dobbiamo migliorare all’interno dell’istituto. Vogliamo essere una guida per i nostri compagni e fare loro da esempio in modo da far sì che i prossimi rappresentanti prendano l’incarico con serietà come stiamo facendo noi. Vorrei poter modificare alcune regole dell’istituto in modo da rendere l’anno scolastico più sereno ai miei compagni. Ad esempio, vorrei organizzare riunioni molto frequentemente tra i rappresentanti delle varie classi e gli organi interni alla scuola per aggiornarsi sulle proposte fatte e sui progetti. Vorremmo organizzare assemblee diverse dalle solite e cambiare argomenti in base alle esigenze dei compagni ma, soprattutto, fare da tramite per i miei compagni, ed essere il loro portavoce per sottoporre le richieste degli studenti al dirigente e agli altri organi scolastici». Per Lorenzo Spagnoli, all’impegno di rappresentare gli studenti, dovrà aggiungere anche quello di componente del neo Comitato di valutazione, con l’auspicio che il nuovo organo scolastico possa rasserenare l’operato di tutti. Il concetto espresso Lorenzo Spagnoli è ribadito anche dall’altro rappresentante dello Zappa - Fermi, Carlo Sabini, 17enne della classe quarta A Liceo Scientifico. «La mia candidatura parte dal mio motto - la mia, la vostra, la nostra voce. Mi sono candidato per portare la voce di tutta la mia scuola in consiglio di istituto. Cerco e cercherò sempre di ascoltare le proposte e i problemi di tutti, cercando dove possibile una soluzione. Quest’incarico richiede tanto tempo e impegno, ma mi darà anche molte soddisfazioni». «La mia candidatura può sembrare prematura - spiega Gian Filippo Gulisano della terza E del corso di Ragioneria - ma secondo me un giovane rappresentante ha più tempo per portare avanti i propri progetti senza lasciare nulla in sospeso. All’inizio volevo ritirarmi perché pensavo di addentrarmi in qualcosa che andava oltre le mie possibilità, poi con il sostegno dei prof mi sono lanciato. Non ho fatto promesse perché preferisco i fatti alle parole e non vorrei illudere gli alunni con impegni che non potrei portare a fondo. Il mio progetto è cercare di soddisfare tutti, se è possibile con il sussidio dei professori, dei miei compagni e il supporto degli altri rappresentanti».

«Da quando vado a scuola sono quasi sempre stato rappresentante di classe, perché penso di poter essere utile ai miei compagni - prosegue Giacomo Camisa della quinta A indirizzo meccanico del distaccamento di Bedonia. Quest’anno mi sono proposto come rappresentante d’istituto con il motto "Per una scuola migliore". Infatti, penso di poter essere d’aiuto anche agli altri studenti e per cercare di migliorare un po’ alcuni aspetti della nostra scuola, a cominciare dal migliorare la comunicazione tra la sede di Borgotaro con quella di Bedonia. Potremmo concentrarci maggiormente per l’organizzazione dei laboratori e migliorare l’immagine della scuola valorizzando le sue potenzialità con la partecipazione ad eventi e a manifestazioni. V. Stra.

Scuole superiori - Tutte le news istituto per istituto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Come vengono spesi i soldi delle multe

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

TURISMO

«I cinesi amano cibo e cultura: Parma investe sulla promozione»

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

serie a

Parma-Milan 1-1, segna Castillejo, pareggia Bruno Alves su punizione - Le Foto, i risultati e la classifica

D'Aversa: "Volevamo dimostrare di non essere inferiori all'avversario" - Video

polizia

Espulsi un nigeriano e un tunisino

1commento

serie A

Importantissimo successo della Spal che inguaia l'Empoli. Clamoroso ko della Lazio in casa con il Chievo - Risultati e classifica - La corsa salvezza

SERIE A

I crociati in ginocchio davanti alla curva Nord - Il video

anteprima gazzetta

La Pasqua dei parmigiani

SERIE A

Il video commento di Paolo Grossi: "Un ottimo Parma ferma il Milan" - Il video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

Salvini-Di Maio, Ok Corral in salsa romanesca

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Russia

Turista italiano come i Blues Brothers: cerca di saltare un ponte con l'auto

PADOVA

Nasconde 40mila euro nel forno, la fidanzata fa lo strudel e li brucia

SPORT

SERIE A

Juve, finalmente lo scudetto - Le foto

Serie A

Pareggio tra Inter e Roma (1-1) a San Siro: rimandata la sfida per la Champions

SOCIETA'

lutto nella capitale

E' morto Massimo Marino, re delle notti romane e idolo dei giovani. Aveva 59 anni

vacanze

Il 65% degli italiani trascorrerà Pasqua a casa. Oltre un miliardo speso a tavola

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano