-2°

14°

parma calcio

Il processo, ecco come e in che tempi si svolgerà

E' ufficiale: la Figc ha deferito Calaiò e il Parma Calcio.  Processo il 17?
Ricevi gratis le news
2

Che cosa succede adesso? Innanzitutto ci sono dei tempi tecnici da rispettare. Dalla data di comunicazione ufficiale del deferimento alla società devono trascorrere almeno 12 giorni prima dello svolgimento dell'udienza che verrà celebrata davanti al Tribunale federale della Figc. Quindi si va al 17 luglio. In quel giorno dovrebbe svolgersi anche il processo per Chievo e Cesena, società accusate di plusvalenze fittizie.
Ma quali saranno le modalità del dibattimento? Il processo per tentato illecito sportivo si svolge alla presenza delle sole parti. In questo caso, la Procura federale (che ha deciso il deferimento) e dei legali che difenderanno le ragioni di Calaiò e del Parma. Al dibattimento potrebbe essere ammessa una terza parte che in gergo tecnico viene definita «controinteressato». In questo caso, il Palermo calcio che (non è un segreto) potrebbe approfittare di una eventuale penalizzazione del Parma (da applicare nello scorso campionato) per salire in serie A al suo posto avendo perso la finale play-off con il Frosinone. Altra domanda: la Procura federale può portare al processo nuovi elementi, oltre a quelli già noti e cioè i messaggi whatsapp di Calaiò? Teoricamente è possibile anche se in questo caso altamente improbabile. La sentenza, comunque, non dovrebbe arrivare immediatamente. L'ipotesi è che possa essere emessa dopo qualche giorno visto che dovrà essere accompagnata dalle motivazioni. Infine, c'è la possibilità per le parti di ricorrere in appello e quindi è facile ipotizzare che l'inchiesta su Calaiò e sul Parma non si possa chiudere prima di fine mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Monty

    07 Luglio @ 10.10

    Per fortuna che tutti i dirigenti del Parma Calcio erano fiduciosi che tutto sarebbe finito in una bolla di sapone, questa non è una bolla ma un bollone molto grosso e pericoloso. Ma Calaiò si rende conto dei danni procurati, aspettiamo la sentenza, ma se venisse confermato l'illecito sportivo ed il Parma retrocesso per responsabilità oggettiva (come può la società controllare gli SMS dei giocatori?), lo scienziato Calaiò dovrebbe contribuire finanziarmente per recuperare almeno in parte questi danni, perchè chi sbaglia paga dice il proverbio o per Lui non vale?. Se mandano in serie A il Palermo dopo 55 anni che guardo e seguo il calcio, anche allo stadio è la volta buona che appendo le scarpette al chiodo perchè ormai questo non è più sport.

    Rispondi

    • bastiano

      07 Luglio @ 15.21

      con la questione della responsabilità oggettiva la società è responsabile purtroppo. E' fin troppo chiaro che si tratta di una coglionata dal momento che se vi fosse stato un reale tentativo di combine non sarebbe stato fatto in questo modo . la cosa che secondo me potrebbe accadere è che solo per ribadire il principio, il Parma potrebbe essere condannato con dei punti in meno. E' questo sarebbe una maledetta situazione dal momento che già il Parma partirà in salita e questa potrebbe essere una forte mazzata che potrebbe complicare il percorso salvezza. Anche solo 6 punti potrebbero valere la salvezza.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Con la prossima versione di Whatsapp chi vorrà inserirvi in un gruppo dovrà chiedere il permesso

messaggistica

WhatsApp chiederà il permesso prima di aggiungerti ad un gruppo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Montesano, la coppia Cuccarini-Ingrassia, Angela Finocchiaro

VELLUTO ROSSO

Tocca alla coppia Cuccarini-Ingrassia, sabato Angela Finocchiaro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

serie a

A Cagliari il Parma vuol tornare alla vittoria - Le probabili formazioni

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

4commenti

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

VIABILITA'

A1, incidente tra il casello di Parma e il Bivio A1/A15 Tempo reale

lago ballano

Scivola sul ghiaccio e finisce contro una pianta: ferita una escursionista 25enne Video

anticiclone

Meteo, è anticipo di primavera. Temperature sopra la media

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

solignano

Sorpresi mentre depositano rifiuti lungo la strada: scatta la multa

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

1commento

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

polizia municipale

I sindacati: «Sbagliato sostituire la Signifredi»

2commenti

PARMIGIANO DEL SASSO

Addio a Giuliano Talignani, indossò la maglia crociata

piazza garibaldi

One Billion Rising Revolution: Flash mob in piazza Garibaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

ITALIA/MONDO

Chiede di togliersi dalla doppia fila e viene aggredito Video

cinema

E' morto l'attore Bruno Ganz. Fu Hitler ne "La caduta"

SPORT

como

Sasso contro l'auto di Wanda Nara. A bordo c'erano anche 3 figli

Serie A

La Juve batte il Frosinone (3-0) e vola a +14 sul Napoli

SOCIETA'

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

il caso

"Ti amo" sulla cattedrale di Trani, il sindaco: "Hai una fidanzata idiota"

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend