13°

serie a

Verdetto Figc, il Parma calcio: "Iniquo e illogico. Subito il ricorso"

Parma calcio, comunicato ufficiale
Ricevi gratis le news
5

"Il Parma Calcio 1913 prende atto con enorme amarezza della sentenza emessa in data odierna dal Tribunale Federale Nazionale. Riteniamo abnorme la condanna del nostro tesserato Emanuele Calaiò rispetto ai fatti all’origine del deferimento e iniqua, illogica ed in contrasto con la recente giurisprudenza sportiva la pesantissima penalizzazione per responsabilità oggettiva inflitta alla nostra società.

Confidiamo che la totale estraneità del Parma Calcio 1913 ad ogni comportamento meno che lecito venga riconosciuta già dalla Corte Federale di Appello, a cui ricorreremo in tempi brevissimi, nell’auspicio di trovare giustizia". Così il club crociato ha subito commentato la sentenza che condanna a due anni di squalifica Calaiò e sancisce 5 punti di penalizzazione alla partenza del campionato di serie A per il club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michela

    24 Luglio @ 13.38

    Vada come vada il ricorso, bisogna sostenere la squadra allo stadio con il nostro tifo..........parmigiani ABBONATEVI SIAMO IN SERIA A.

    Rispondi

  • Parmigiano

    23 Luglio @ 20.18

    Parmigiano

    Illogico? E' una sentenza che dice così: d'ora in poi una squadra è responsabile di tutte le fesserie che farà o dirà un suo giocatore. Quindi è una sentenza stupida, da operetta. Peccato che la conseguenza non faccia ridere. Il Parma ha sempre dato fastidio e a quanto vedo continua a farlo.

    Rispondi

  • amilcare

    23 Luglio @ 16.59

    Verdetto molto pesante, però leggendo le conclusioni dei giudici risulta ben specificato che il Parma la serie A se l'è conquistata sul campo e che non c'entra assolutamente niente con il presunto tentativo di illecito. Questo è un aspetto importante da sottolineare in sede di ricorso dove la pena probabilmente sarà dimezzata , quindi 2 o 3 punti di penalizzazione. Però in base a quanto affermato dai giudici la mano è stata particolarmente pesante perchè si è praticamente accolto in toto la richiesta della Procura, - 5 invece di - 6. Togliere i punti per la stagione passata non aveva senso, perchè i punti di penalizzazione sarebbe stati 13 e non 2 perchè non sarebbe stato più possibile fare i play off e quidi bisognava che il Parma fosse retrocesso come punteggio oltre le squadre che hanno disputato i playoff. Infatti la stessa procura ha subito proposto una pena alternativa. Prepariamoci ad un campionato con il coltello fra i denti, perchè per salvarci dobbiamo diventare feroci e cattivi su tutti i campi altrimenti se pensiamo di giocare con il fioretto siamo finiti. La mentalità farà la differenza insieme alla rabbia per questo verdetto assurdo.

    Rispondi

    • DAVIDE

      23 Luglio @ 19.25

      Concordo assolutamente. Anche se l'assurdità della cosa è lampante. "Sono a conoscenza che tu non c'entri niente, Parma. Mi dispiace molto ma però ti becchi 5 punti di penalizzazione". Ma che senso ha ???? Opto anch'io per un probabile -2 (assurdo !!!) anche se una cancellazione sarebbe molto più logica (ma il ricorso potrebbe "andare contro" la prima sentenza ?? Mah..........)

      Rispondi

  • ANONIMUS

    23 Luglio @ 13.50

    é un po più pesante di quello che pensavo. spero e credo che in appello verrà ridotta o ribaltata.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Mondo viene dal Messico

Vanessa Ponce de Leon

Bellezza

Miss Mondo viene dal Messico

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto Classifica

1commento

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

4commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

2commenti

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Treni

Nuovo orario, salta il «diretto» Parma-Torino

IL CASO

Due anni fa: Sfera Ebbasta a Parma, il fuggi fuggi per lo spray urticante e la tragedia evitata

4commenti

IL VICE PREMIER

Salvini atteso per il 18 a Sorbolo davanti alle case confiscate alla 'ndrangheta

2commenti

ALESSANDRO ROSATI

«I miei capperi ascoltano Verdi»

inziativa

"Festa del raccolto urbano": raccolti i cachi di 142 alberi (a fin di bene) Foto

1commento

PIAZZA GARIBALDI

Un sabato speciale per il Gruppo Gazzetta di Parma Video

Una giornata di incontri che ha coinvolto anche 12 Tv Parma e Radio Parma

12 TG PARMA

Piazza, il giorno dell'albero. Pizzarotti: "Una grande comunità" Video

WEEKEND

Presepi, mostre e cortei. E il Natale si avvicina: l'agenda della domenica

Lipu

E' morto Ermes, l'aquilotto di Casarola: ucciso da un boccone avvelenato

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep