serie a

Velazquez: "Il Parma è forte ma possiamo vincere"

Riflettere su sconfitta in coppa ma è passata, pensiamo a domani

Julio Velazquez  allenatore udinese
Ricevi gratis le news
0

«Il Parma è una squadra forte ma lo siamo anche noi. Penso che possiamo vincere». Il neo tecnico dell’Udinese Julio Velazquez crede nei mezzi della sua squadra e punta a un esordio positivo in campionato, domani sera in casa del Parma. La sconfitta della settimana scorsa contro il Benevento, costata l’eliminazione delle zebrette dalla coppa Italia è archiviata.
«La partita di coppa è già finita. Il mio pensiero è sempre nel presente e nel futuro. Bisogna analizzare e riflettere su quanto è successo, ma è passato. Certo ci sono situazioni su cui migliorare ma la mia mentalità è sempre molto positiva. L'eliminazione in coppa non è piaciuta a nessuno, il pensiero è quindi per la partita di domani», ha affermato nella consueta conferenza stampa della vigilia nella sala stampa dello stadio, senza svelare se sta pensando a un cambio di modulo dal 4-2-3-1 che è stata la «pelle» dei bianconeri nel precampionato.
«Qualcosa cambieremo. Vedremo. Il modulo è dinamico, ce ne è uno iniziale ma poi si può cambiare. Mi piacciono le squadre versatili nel gioco e tatticamente, con qualità per giocare in una forma o in un’altra. Durante la settimana dobbiamo capire bene di cosa abbiamo bisogno in ogni situazione. Una cosa è sicura, in settimana ci alleniamo per migliorare tatticamente e la concentrazione. Speriamo non succeda come con il Benevento, ma la squadra ha buone attitudini e mentalità». Per il tecnico è importante «giocare sempre con la stessa intensità e concentrazione per tutti i 90'». Così facendo, Velazquez è convinto di poter espugnate il Tardini: «Il Parma - ha inquadrato la sfida - è una squadra con molta storia, so che è una proprietà forte; arriva bene in serie A, è una squadra versatile, con giocatori di esperienza e personalità, con le qualità per dominare diversi registri di gioco. Penso che non sarà una partita facile ma sono sicuro al cento per cento che se giochiamo con personalità e intensità possiamo vincere».
Il grosso dubbio nella formazione bianconera riguarda la scelta tra i pali di chi prenderà il posto di Musso infortunato. Nicolas che è sceso in campo contro il Benevento? O Scuffet, rimasto in Friuli nonostante le voci di una sua possibile partenza? Velazquez non lo dice. «Domani decido ma prima di Benevento era stata una situazione particolare, ora è diverso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

E' morto il grande regista Eimuntas Nekrosius

TEATRO

Addio a Nekrosius. Dalla Lituania per la prima volta in Italia al Teatro Due di Parma Foto

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Spettacolo

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Lealtrenotizie

Visite medico sportive, tempi lunghi

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

Lutto

È morto don Carlo Pavani, pilastro del San Benedetto

SCANDALO DEL SANGUE

Trentacinque anni fa la trasfusione infetta, ora i soldi dovuti

FIDENZA

Causa un incidente e simula il furto della propria auto: denunciato

SALSO

Terme, il presidente Mondelli: «Nei prossimi anni 5 milioni di euro di investimenti»

METEO

Maltempo anche mercoledì, tregua giovedì poi nuova perturbazione

L'EVENTO

Via D'Azeglio invasa per l'apertura di un negozio cult per i giovani Foto

calcio

Faggiano rinnova, sarà ds del Parma fino al 2020. Pizzarotti: "Con lui massima sintonia"

1commento

via dei mercati

Tenta la rapina (con un chiodo) al supermercato: la reazione della cassiera lo fa fuggire Video

1commento

F3

Sophia Floersch dopo l'operazione: "Grazie a tutti. E che telaio la Dallara..."

anteprima gazzetta

Dopo un secolo le Terme di Salso diventano private

Una ragazzina di 11 anni

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

2commenti

meteo

La neve mantiene la parola: Appenino imbiancato. A Schia 13 centimetri Foto Video

Le foto dei lettori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lizhang e i tanti impegni disattesi

di Claudio Rinaldi

1commento

BACHECA

Ecco 55 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

maltempo

Spaventosa tromba d'aria nel porto di Salerno: tanta paura e danni (fortunatamente) limitati Video

USA

I messicani a Tijuana contro la carovana di migranti, "fuori" Video

SPORT

12 tg parma

Mercato, al Parma piace Ounas del Napoli Video

Gallery sport

MotoGp: è già 2019

SOCIETA'

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

rock

Immortali e strepitosi Rolling Stones: in tour negli Usa la prossima estate Le date

MOTORI

IL TEST

Bmw X5, atto quarto: lusso senza compromessi

moto

Honda CBR1000RR 2019, elettronica evoluta