16°

calcio

Il Parma torna ai (soci) parmigiani. Ferrari: "Faremo un aumento di capitale": video

L'allenamento della vigilia sotto gli occhi di Lizhang
Ricevi gratis le news
5

Nuovo Inizio, il gruppo di imprenditori parmigiani che ha rifondato il Parma calcio dopo il fallimento Ghirardi, ha riacquisito la maggioranza del Parma Calcio 1913. Di fatto le quote societarie della parte parmigiana - Marco Ferrari, Pietro Pizzarotti, Giacomo Malmesi, Guido Barilla, Angelo Gandolfi, Giampolo Dallara, Mauro Del Rio  - arrivano al 60%. Il 30% resta a Lizhang, mentre il 10% a Parma Partecipazioni calcistiche. Maggiori particolari nel corso della conferenza stampa appena iniziata. Sul tavolo della conferenza della sala stampa del Tardini sono seduti Giacomo Malmesi, Marco Ferrari e Pietro Pizzarotti. In sala i vertici del Parma, tecnici e dirigenziali, guidati dall'ad Luca Carra e dal ds Daniele Faggiano. 

"L'obbiettivo è diventare una squadra e una società di serie A - ha detto Ferrari -. Magari con l'idea di avere un partner che possa accompagnare la società verso questo obbiettivo. Saremo qua per sempre? Intanto ci siamo". E a chi gli chiedeva del nuovo presidente ha risposto: "Ci sono tempi tecnici, (ora è Lizhang ndr) e appena ci sarà quello nuovo lo annunceremo. Personalmente non credo di entrare ufficialmente nelle cariche. Se è stato un divorzio consensuale? Quando eserciti dei diritti, prima analizzi bene di averli. Siamo sereni". 

Ed è così che Ferrari spiega la posizione di Lizhang: video

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    23 Ottobre @ 15.24

    Una domanda mi sembra lecita : ma da dove venivano questi cinesi ? Chi li ha portati ? Perché é abbbastanza chairo che qui qualcuno ha commesso un errore colossale che poteva costare carissimo ( qualcuno mi sa che ha già dimenticato Ghirardi ) .

    Rispondi

    • DAVIDE

      24 Ottobre @ 18.06

      Uno dei principali "responsabili" è il buon Hernan Crespo. Che però non ha nessuna colpa. La colpa principale è del partito comunista cinese che ha bloccato improvvisamente (e poi mica tanto improvvisamente visto che notizie giravano già in quella direzione) gli investimenti degli imprenditori cinesi all'estero. E cin-cin-là è stato costretto ad alzare bandiera bianca e ad obbedire al capo supremo.

      Rispondi

  • Giorgio

    23 Ottobre @ 12.55

    gioger@alice.it

    Ma che bella notizia!!!!!!!!!! Non è che ce l'avessi coi cinesi, per carità, ma il Parma ai parmigiani è il massimo. Ora avanti con ancora più entusiasmo, e grazie a Marco Ferrari, Paolo Pizzarotti, Guido Barilla, Mauro Del Rio, Angelo Gandolfi, Gian Paolo Dallara e Giacomo Malmesi. Voi siete il Parma!!!! Noi siamo il Parma!!!!!

    Rispondi

    • DAVIDE

      23 Ottobre @ 13.27

      Sono d'accordissimo con te. Soprattutto quando cin-cin-là posticipa un pagamento, poi un altro, poi un altro ancora (notizie underground)..........Occhio !!! Per fortuna i "nostri" hanno avuto l'occhio lungo (e fortunatamente c'è genta che sa fare i manager !!!) ed hanno deciso di ri-prendere in mano le redini. Bene. Molto bene. (A finire a gambe all'aria ci è già bastato una volta !!).

      Rispondi

  • Marco

    23 Ottobre @ 12.16

    Si,che i cinesi se ne vanno...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

musica

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

Ambra e Allegri  si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

GOSSIP

Ambra e Allegri si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

musica

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

HI-TECH

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Auto colpita da un proiettile vagante

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

RIESAME

Il pm: «Censi deve andare in carcere: ha violato i divieti e può commettere nuovi reati»

Fisico

Al parmigiano Mezzadri il prestigioso premio Fröhlich

Giovani

A Parma 19 «eremiti sociali» rifiutano di andare a scuola

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

LUTTO

Mauro Rossi, volontario degli ultimi

SALSO

Il mistero del furgone in fiamme senza il conducente

ambiente

Torna l'emergenza pm10: blocco del traffico in arrivo? Video

lavori

17 e 19 notte, A1 chiusa tra Parma e bivio Autocisa (verso Milano): traffico su tangenziale e via Emilia

anteprima gazzetta

Giallo a Collecchio, auto forata da colpo di arma da fuoco

ospedale

Ancora grave il bimbo ustionato a Busseto Video

12Tg Parma

Alla fermata del bus con un chilo e mezzo di marijuana nello zaino: arrestato Video

colorno

Addio ad Alberto Panciroli, il libraio della Reggia

verso le feste

Luminarie, sabato si "accende" il Natale (l'8 dicembre l'albero in piazza) Video

calcio

Due giornate a Higuain: salterà il Parma. E intanto i tifosi sognano... Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Tav: M5S alla resa dei conti con la realtà

di Stefano Pileri

LA BACHECA

Ecco 24 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Pisa

Narcotizza, sequestra e violenta una donna per giorni, arrestato 54enne macedone senza fissa dimora

IL DIVORZIO

Svolta Brexit, definita la bozza dell'accordo

SPORT

Calciomercato

L'Udinese esonera Velazquez e annuncia il sostituto

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

SOCIETA'

MUSICA

Courtney, una voce pazzesca per il un video da record

Iniziativa

Siae, Rockol e Alitalia a caccia di nuovi talenti musicali. In volo

MOTORI

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni