-0°

calcio

Il Parma torna ai (soci) parmigiani. Ferrari: "Faremo un aumento di capitale": video

L'allenamento della vigilia sotto gli occhi di Lizhang
Ricevi gratis le news
5

Nuovo Inizio, il gruppo di imprenditori parmigiani che ha rifondato il Parma calcio dopo il fallimento Ghirardi, ha riacquisito la maggioranza del Parma Calcio 1913. Di fatto le quote societarie della parte parmigiana - Marco Ferrari, Pietro Pizzarotti, Giacomo Malmesi, Guido Barilla, Angelo Gandolfi, Giampolo Dallara, Mauro Del Rio  - arrivano al 60%. Il 30% resta a Lizhang, mentre il 10% a Parma Partecipazioni calcistiche. Maggiori particolari nel corso della conferenza stampa appena iniziata. Sul tavolo della conferenza della sala stampa del Tardini sono seduti Giacomo Malmesi, Marco Ferrari e Pietro Pizzarotti. In sala i vertici del Parma, tecnici e dirigenziali, guidati dall'ad Luca Carra e dal ds Daniele Faggiano. 

"L'obbiettivo è diventare una squadra e una società di serie A - ha detto Ferrari -. Magari con l'idea di avere un partner che possa accompagnare la società verso questo obbiettivo. Saremo qua per sempre? Intanto ci siamo". E a chi gli chiedeva del nuovo presidente ha risposto: "Ci sono tempi tecnici, (ora è Lizhang ndr) e appena ci sarà quello nuovo lo annunceremo. Personalmente non credo di entrare ufficialmente nelle cariche. Se è stato un divorzio consensuale? Quando eserciti dei diritti, prima analizzi bene di averli. Siamo sereni". 

Ed è così che Ferrari spiega la posizione di Lizhang: video

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    23 Ottobre @ 15.24

    Una domanda mi sembra lecita : ma da dove venivano questi cinesi ? Chi li ha portati ? Perché é abbbastanza chairo che qui qualcuno ha commesso un errore colossale che poteva costare carissimo ( qualcuno mi sa che ha già dimenticato Ghirardi ) .

    Rispondi

    • DAVIDE

      24 Ottobre @ 18.06

      Uno dei principali "responsabili" è il buon Hernan Crespo. Che però non ha nessuna colpa. La colpa principale è del partito comunista cinese che ha bloccato improvvisamente (e poi mica tanto improvvisamente visto che notizie giravano già in quella direzione) gli investimenti degli imprenditori cinesi all'estero. E cin-cin-là è stato costretto ad alzare bandiera bianca e ad obbedire al capo supremo.

      Rispondi

  • Giorgio

    23 Ottobre @ 12.55

    gioger@alice.it

    Ma che bella notizia!!!!!!!!!! Non è che ce l'avessi coi cinesi, per carità, ma il Parma ai parmigiani è il massimo. Ora avanti con ancora più entusiasmo, e grazie a Marco Ferrari, Paolo Pizzarotti, Guido Barilla, Mauro Del Rio, Angelo Gandolfi, Gian Paolo Dallara e Giacomo Malmesi. Voi siete il Parma!!!! Noi siamo il Parma!!!!!

    Rispondi

    • DAVIDE

      23 Ottobre @ 13.27

      Sono d'accordissimo con te. Soprattutto quando cin-cin-là posticipa un pagamento, poi un altro, poi un altro ancora (notizie underground)..........Occhio !!! Per fortuna i "nostri" hanno avuto l'occhio lungo (e fortunatamente c'è genta che sa fare i manager !!!) ed hanno deciso di ri-prendere in mano le redini. Bene. Molto bene. (A finire a gambe all'aria ci è già bastato una volta !!).

      Rispondi

  • Marco

    23 Ottobre @ 12.16

    Si,che i cinesi se ne vanno...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

Cinema

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

4commenti

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

LONDRA

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

Lealtrenotizie

Banda di ragazzini in via Mazzini: entrano all'Oviesse e un 17enne ruba abiti

PARMA

Cerca di rubare vestiti in via Mazzini: 17enne denunciato dalla polizia Video

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

10commenti

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

Colorno

Si introduce nell'oratorio. Il prete che lo allontana resta ferito

FIDENZA

Nel sottopasso con il rosso: 94enne (ubriaco) provoca un incidente

1commento

AUTOSTRADA

Incidente e veicolo in avaria in A1: mattinata difficile. A15: lavori in corso questa sera

Colorno

Morta Donatella Censori, una vita per la politica e la scuola

DISAGI

Via Spezia, al buio la rotatoria e gli svincoli della tangenziale

QUALITÀ DELL'ARIA

Polveri sottili, dati incoraggianti a inizio 2019

Gazzareporter

"Un assaggio... di luna rossa" Manda le tue foto

PARMA

Ausl e ospedale: possibili disagi per sciopero venerdì 25 gennaio

CERMIS

Visita a sorpresa di Giulia Ghiretti a Giocampus Neve Foto

Grande emozione sulle nevi del Cermis, i bimbi incontrano l’atleta paralimpica

12 TG PARMA

Il Parma è a + 14 sulla terz'ultima. Sepe: "Spal? Occasione ghiotta" Video

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

Gazzareporter

Via Trento, "il sottopasso ha bisogno di un lifting" Foto

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

VICENZA

Getta a terra la figlia neonata e tenta il suicidio: la piccola è morta, arrestata una 41enne

MILANO

Taxista travolto e ucciso: arrestato un 26enne. Gli avevano ritirato la patente due volte

SPORT

football americano

Pronostici stravolti, il Superbowl sarà Patriots (ancora loro) - Rams

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza sbanca Zibello Video Highlights

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross