16°

21°

Il racconto della domenica

La vecchia rondine del prato

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Nel prato i grilli ballavano la tarantella e cantavano a squarciagola. Erano proprio felici quei grilli canterini. Ma ecco che un merlo, dalla pianta del pero, disse loro:- Non vi vergognate? Cantare così allegramente quando qui accanto è successa una disgrazia!- Allora nel prato si fece silenzio. S’udiva, da lontano, il quieto ronzare di un’ape. –Una disgrazia?- dissero i grilli in coro. E, siccome avevano buon cuore, si fecero seri, con il capino rivolto al merlo, che disse:- Una disgrazia, sì. Hanno distrutto il nido alla più vecchia rondine del prato-. I grilli fecero un cri così triste che un papavero appena sbocciato allungò i petali e chiese:- Che cosa succede, grillini?-
-Hanno distrutto i petali alla vecchia rondine- risposero i grilli. –Dove andrà ora a deporre le sue uova, continuò il merlo, aveva raccolto con tanto amore le pagliuzze e il fango: lavorava e cantava pensando ai piccolini-. Sotto il pero i grilli rimasero muti per il dolore. Giunsero anche le variopinte coccinelle, le formiche laboriose, e una chiocciola giunse cantilenando : povera vecchia rondine! Sul ramo la rondine, ferma, le ali abbandonate e la testina mesta, piangeva. Piccole lacrime le bagnavano il becco dal quale non usciva nemmeno un videvitt. Il papavero parlò allora nel silenzio del prato:- Rondine, i miei petali sono morbidi come seta; vieni a prenderli, te li dono. Costruisci un altro nido-. La rondine fece no; no; il papavero era appena sbocciato. Ma ecco che una formica già saliva il tronco rugoso del gelso trascinando una gialla pagliuzza; e il passero volava qua e là in cerca di tenere piume; il merlo afferrò bocconi di fango; i grilli frugavano tra l’erba e saltando, raccoglievano fuscelli. Soltanto le coccinelle non trovarono nulla di utile. Allora volarono in alto, fin là dov’era la vecchia rondine e con la loro voce, lieve come l’aria del mattino, le dissero:- Avrai il tuo nido, rondinella-. Ed ecco pagliuzze, piume, erba e fango. I soffioni, tutti bianchi e gonfi che parevano zucchero filato, dissero al merlo:- Il vento prima o poi chissà dove ci conduce: portaci là, nel nido, saremo un letto tiepido per i piccolini-. –Parevano così superbi,- disse il passero tra sé, commosso. Al tramonto il nido era pronto e i grilli presero a cantare:- Rondinella, cri, il tuo nido è lì-. La vecchia rondine lanciò nell’aria un lungo videvid. Volò nel prato e, con le morbide ali, carezzò la testina dei grilli, quella delle formiche, lo stelo dei soffioni, il becco del merlo; cercò le coccinelle ma già erano andate a dormire. E volò felice nel nuovo nido. Intanto dal tronco s’alzò una voce lenta e tremante:- Chi è?- chiese la rondine. –Sono la chiocciola. Mi ci è voluto tutto il pomeriggio per arrivare fin qui. Vorrei dirti due paroline, sottovoce-. –Parla chiocciolina ti ascolto-. –Non è stato il vento a distruggerti il nido, non è stata l’acqua piovuta dal cielo, non è stato il gatto di casa…è stato (e la chiocciola sospirò) è stato quel bimbo biondo che pare un angelo del paradiso. –Ohhh…- fece la rondine con la voce di pianto. E nascose il capo sotto l’ala per il dolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

A Noceto

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

calcio

Parma, porta blindata

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

7commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più