19°

32°

Il racconto della domenica

Con i fuggiaschi allo sbando

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Sembrava non ci fossero altro che orfanotrofi. Maledetti. I fuggiaschi per scappare aspettano la corriera dei profughi. Fanno la lunga strada fino al nord. Dall'estate con temperatura oltre la norma, all'inverno precoce. La corriera li smonta all’ingresso del paese più alto che alle due del pomeriggio è deserto. Vanno su, verso la montagna. Non conoscono niente dei posti, non hanno mai visto la neve, accumulata come in un letto gigante. La crosta gelata cede, si sfonda fino a mezza gamba, a gamba intera, al petto, alla gola. Annaspano, perdono fiato. Sul passo tra le due valli, affiora il tetto di una casupola, basso come un sepolcro.
Dentro c’è abbondanza di pane secco, forse per le bestie randagie, anche paglia e fieno contro il freddo, rimedi appena sufficienti, comunque una fortuna, sempre meglio che giù, in gabbia. Fuori è notte, il giorno continua in faccia alla luna, immensa, lavata. I cordoni appesi del telegrafo stridono feriti dal gelo. Di là precedono le notizie, le ultime, una fuga di sbandati dai recinti.
All’alba appena tiepida i ghiaccioli dei tralicci dell’alta tensione saltano come tastiere di silofoni divelte, inni senza parole. La nebbia sale con lo strascico trasparente. Sembra una festa. Il gran bestione della montagna autocelebra le nozze nel candido niente. Qualcuno sta male, lo stomaco vuoto dolora. In una incertezza disperata si pensa di tornare in collegio, dove hanno ammucchiato chi arriva senza famiglia da paesi diversi.
Nella foschia non sanno dove mettere i piedi. Le terre che emergono dai vapori sono lontane, alberi e prati quasi in pianura ormai. Ma non si trattengono, tutti anche a rotoli escono dalla neve e puntano alle terre emerse quasi correndo sopra bianco mare.
Presto la distanza si rivela un inganno: di mezzo, strettoie ripide ingoiano in pozzi ghiacciati chi dall’alto non li vede. Bisogna fermarsi, salvare gli incauti che scivolano dalla pista, vengono imbucati, non ce la fanno a risalire.
Fradici fino alle ossa, la febbre monta il pericolo del delirio. Tra i fasci della luce solare nevicate passeggere distruggono la resistenza di chi si trova in balia soltanto di se stesso. Si maledicono a vicenda, hanno lasciato il rifugio sul passo ed ecco le conseguenze. Qui non hanno neanche il tempo di ricordare da dove sono venuti, per dove andranno e perché.
Fanno l’atto di gridare. Sono forse le ultime parole, non servono da richiamo. Si sentono appena tra loro stretti per sentire che sono, chi sono. Un’altra notte si avvicina.
Forme di animali sfilano in costa. C’è terrore, l’incubo che le bestie affamate sentano l’odore... Dove rimasero i congelati, non furono sepolti... Orfani di tutte le razze, i documenti glieli hanno strappati di mano…
A quanti che forse li ritroveranno, preghiamo di avere pietà dei nostri nomi. Si possono leggere gli anni, le terre, dove stavamo. Ci avevano detto «Venite con noi, starete bene … a casa farete sempre in tempo a tornare … per quello che vi conta»… E non siamo tornati…
Siamo esistiti o sarebbe una leggenda? Sui monti i racconti non fanno troppa strada. I viaggi sono corti, poche le ore di luce e la memoria non dura. Ma degli orfani è rimasta la pietà…
Cantano forse ancora quassù «Eloì, Eloì lamà sabactàni». Voci innevate, roche…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

1commento

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

PARMA

Lavori in tangenziale nord: code e rallentamenti in zona aeroporto

INCENERITORE

Al coro dei «no» si unisce Franco Maria Ricci

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

DAL RITIRO

Rigoni raggiunge la squadra. Fermo Iacoponi, Scozzarella si allena a parte Video

Anche Carra e Faggiano dai giocatori a Prato allo Stelvio

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MILANO

Kabobo in carcere lavora e studia l'italiano

1commento

GRAN BRETAGNA

Spia russa avvelenata: identificati i responsabili, coinvolti diversi russi

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani