-2°

Il racconto della domenica

Anche quella sera guardò le pareti

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0
 

Ragni, in casa, ce n’erano di sicuro. Eppure, anche se da giorni pioveva, e l’aria fuori era umida e pesante, e nelle stanze si percepiva la stessa opprimente umidità - e questa, lo sapeva per esperienza, era la condizione ideale perché i ragni si mostrassero - ancora non ne aveva visti.

L’avversione che provava per i ragni non era rivolta tanto a quelli longilinei, dal corpo piccolo con gli arti estremamente lunghi e sottili della famiglia Pholcidae che se ne stavano a testa in giù ad aspettare pazienti e immobili la preda, quanto a quelli della specie Scytodes thoracica (il ragno sputatore che immobilizza le sue prede spruzzando a zig zag una sostanza appiccicosa prodotta dalle ghiandole contenute nel prosoma).

Questi infatti erano più tozzi con macchiette, puntini neri sull’addome giallo chiaro e lungo le zampe, con abitudini prevalentemente notturne. E ogni volta che s’imbatteva in loro sulle pareti, sui serramenti della finestra, nel battiscopa di legno scollato dalla parete, dietro ai termosifoni dove si riparavano durante il giorno, la infastidivano oltremodo costringendola sempre, al momento di coricarsi, a perlustrare la stanza.

Il figlio le aveva proibito di “toccarli”, almeno quelli in camera sua doveva lasciarli liberi di vagare a proprio piacere, guai se avesse alzato la scopa o la ciabatta su di loro, guai se avesse diretto il tubo dell’aspirapolvere su quella piccola macchia nera, immobile, inoffensiva, del tutto ignara - povero ragno! - del pericolo che correva. Quando però il ragno era, come dire ?, “extra moenia” lei si sentiva libera di tendere le sue imboscate domestiche, schiacciarlo o aspirarlo, di fatto, ucciderlo.

Ultimamente però - doveva ammetterlo - provava disagio ad assistere al rattrappirsi delle lunghe zampe intorno all’addome, a quei brevi spasimi che lo percorrevano, al raccogliere quel grumo gelatinoso e informe che ne restava, o al piombare su di lui con quel risucchio che non lasciava alcuna possibilità di salvezza. Perchè i ragni delle abitazioni - si ripeteva - erano utili, ecologici: si nutrivano di zanzare, mosche, piccoli grilli, formiche, tarme, pesciolini d’argento…tutti insetti fastidiosi, e uscivano appunto per questo: per andare in cerca di cibo, o di una femmina per l’accoppiamento, non altro.

Anche quella sera prima di coricarsi, come ormai d’abitudine, non mancò di guardare pareti e soffitto, di sollevare la cartina geografica, di spostare scatole di scarpe contro il muro. No, non se ne vedevano.

La pioggia tempestava gli scuri, scorreva impetuosa nelle grondaie. Era bello starsene al sicuro, scivolare nel sonno cullati da quel rumore piacevole di pioggia.

Eppure non si sentiva tranquilla. Qualcosa la disturbava. Si sentiva osservata. Accese la luce. E lui era là, sulla parete. Nero. Grosso. Con tutte le sue otto zampe aperte, a raggera, che sembravano raddoppiate per l’ombra densa che mandavano.

E la guardava (sì, la guardava!) con gli occhi spalancati. Doveva assolutamente eliminarlo.

E doveva farlo in fretta per non dargli la possibilità di fuggire, di nascondersi. Balzò fuori dal letto, prese l’aspirapolvere, infilò la spina, premette il pulsante, lo aspirò senza ripensamenti immaginandolo dibattersi, per un breve attimo, tra la polvere e la lanugine che conteneva il sacchetto, alla fine morire.

C’era un’alternativa? Perché non provare a prenderlo con guanti carta e paletta, e gettarlo fuori dalla finestra? Con tutto quel giardino intorno a casa… E mentre riponeva l’aspirapolvere si accorse di pensare, persino con una certa impazienza, a quando vedendolo di nuovo brillare opaco e immoto sul muro come una stella nera, forse per la prima volta, sarebbe stata gentile con lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

Gabriella campionessa all'Eredità

TELEVISIONE

La sorbolese Gabriella campionessa all'Eredità

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Borse: ecco tulle le incognite del 2019. Dalla Brexit allo Spread

MERCATI

Borse: ecco tulle le incognite del 2019. Dalla Brexit allo Spread

Lealtrenotizie

Nevica a Parma. Il sindaco Pizzarotti: "Spargisale già in azione, scuole aperte"

METEO

Nevica a Parma. Il sindaco Pizzarotti: "Spargisale già in azione, scuole aperte"

meteo

La neve sceglie di debuttare in Alta Valtaro e Valceno. Notte a -7  Foto

GENOVA

Due gol in tre minuti, la Sampdoria batte il Parma 2-0 sotto la pioggia Risultati e classifica

Il Parma resta a 21 punti, la Samp sale a 23

7commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Tre finti finanzieri derubano una donna Video

Le principali notizie della Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni di Claudio Rinaldi, vicedirettore

via parigi

Autista di bus aggredito a colpi di casco da due ragazzi

1commento

12Tg Parma

Genova: il Parma Club Collecchio porta un mazzo di fiori al ponte Morandi Video

Varchi elettronici

Nuove telecamere sul Lungoparma e in via Garibaldi

12 tg parma

Via Montanara, accoltella alla mano un ambulante: arrestato Video

REPORTAGE

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

1commento

CENTRO STORICO

Furti e pedinamenti ai danni delle commesse di via Mistrali

FIDENZA

Elezioni: Daniele Aiello è il primo candidato sindaco

Ex assessore con Cantini, scende in campo: "Ho acquisito esperienza"

1commento

Colorno

Dobermann attaccano la colonia felina: un gatto morto, 2 feriti e 5 spariti

4commenti

12 tg parma

Incendio a Sorbolo: capannone in fiamme, danni ingenti Video

TRASFERTA

Sampdoria-Parma, il commento di D'Aversa "La Sampdoria è stata superiore. Ora pensiamo al Bologna" Video

ATTENTATO

I colleghi parmigiani del giornalista ucciso: «Antonio, uno di noi»

LO SFOGO

«Parma non sa gestire l'accesso alle ztl in modo intelligente»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma cambiare i nomi non cambia la realtà

2commenti

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Pullman da Genova si schianta vicino a Zurigo: muore una 37enne italiana, 44 feriti. A bordo c'erano 13 italiani

a Piacenza

Travolti da un'auto che piomba sul bar: un morto. La conducente rischia il linciaggio

SPORT

CALCIO

La Sampdoria ha giocato di più e meglio del Parma: il video-commento di Grossi

1commento

GAZZAREPORTER

"Tutti ammucchiati sulle scale allo stadio di Genova": la foto-protesta di un lettore

SOCIETA'

NEW YORK

Trovato morto Colin Kroll, fondatore di app come Vine e HQ Trivia: aveva 34 anni

archeologia

Egitto, scoperta tomba di 4.400 anni fa. Ed è «eccezionalmente ben conservata» Foto

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

motori

Emissioni di CO2: nel 2021 solo 5 Gruppi saranno in regola