20°

30°

Il racconto della domenica

Carmen, una disincantata felicità

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

«Ester, lo sai che c’è la luna? Un quarto di luna colorata di un tenue rosa. Erano mesi che non vedevo neppure un pizzico di luna e neppure ci pensavo, chiusa com’ero in un inverno avaro, duro, perverso» disse Carmen con voce allegra.
Aveva indossato un vestito color melanzana, lungo fino alle caviglie, liscio, senza fronzoli. Soltanto un filo di perle.
«E’ bellissima - disse Ester, la colf - sono certa che oggi tornerà con un probabile marito».
«Non dire sciocchezze, per favore: non voglio nessun marito. Li conosco i mariti. Conosco perfettamente la loro presuntuosa innocenza, quando le mogli s’accorgono che sono semplicemente donne tradite».
E pensò: l’amore dura si e no un anno, quindi s’affloscia come un tulipano. Era vero? Carmen ne era convinta? Una signora borghese di mezza età: colta? Superficialmente: un’ape che appena si posa sui fiori e poi vola lontano, diceva a se stessa. Aveva avuto esperienze amorose certamente rapide, spesso noiose, assolutamente inutili. Amorose o sessuali? Quindi era rimasta sola, in una grande casa elegante, con la colf, fedelissima, e un canarino. Era ancora bella: alta, slanciata, viso regolare, divorato da grandi occhi grigi, misteriosi, allusivi, molto spesso ironici. Si truccava pochissimo. Amicizie, inviti? Tanti. Preferiva la solitudine. Non riusciva a divertirsi. Soltanto chiacchiere di una banalità insopportabile, di una incredibile cattiveria. Uscì in un sole morbido, discreto. Le strade erano intasate di auto. Imboccò il lungo torrente. Le piante ormai verdi, le aiuole bianche e gialle, le rondini nell’aria: è primavera inoltrata, pensò Carmen, è la stagione più bella e più pericolosa dell’anno. Tra le sorprese colorate, che svolazzavano impudiche, davano disagio, e una sottile malinconia. Qualcuno la chiamava. Lei conosceva quella voce. Lontanissima, in un ricordo che le sfuggiva. Lo vide attraversare la strada: brizzolato, sempre impeccabilmente elegante, decisamente un bell’uomo.
«Carmen, a questo punto? Non mi riconosci?».
«Certo che ti riconosco: Ugo, l’intellettuale Ugo, Rapallo, lo scoglio, il nostro scoglio. Quanti anni sono passati?».
«Gli anni non esistono: sono soltanto un’invenzione. Esistiamo noi».
«Perché sei ancora così totalmente fuori dalla realtà? Come allora?».
«Il tempo non passa, Carmen, il tempo siamo noi, lo regoliamo come ci piace. Lo capisci?».
La prese per mano, poi la strinse a sé. «Sei bellissima – sussurrò – e sei troppo intelligente (anche se tu lo hai sempre messo in dubbio) e sai bene che la bellezza è un lasciapassare delle seduzioni, degl’incanti, della voluttà dell’esistenza. – La bellezza è anche potere. Ti rendi conto?».
«Certo e mi fa ribrezzo. Il potere: occorre il servizio nel sociale. Il potere è spesso violento e superbo. Poi non capisco il tuo discorso, continuò Carmen, e soprattutto non capisco dove vuoi arrivare».
«A te - rispose deciso Ugo - non ti ho mai dimenticata».
Passò una macchina rossa e gialla come una coccinella gigante: squillò il clacson come una risata.
«A te» ripeté Ugo.
«Non vorrai per caso parlarmi d’amore: parola grossa. Può essere anche un pallone pieno di nulla, mio caro. Sono tornata indietro: sono pura come una dodicenne. Sono egoista e solitaria. Delusa e spesso inopinatamente felice. Per favore, lasciami in pace. Non voglio uomini tra i piedi. Già posseggo un canarino».
«Per favore, non dire sciocchezze. Un canarino! Una vita senza amore, mia cara è triste come un bosco muto». Carmen non rispose, lasciò la mano di Ugo, che ora gliela stringeva quasi con rabbia, e prese a camminare svelta.
«Dove corri», chiese Ugo con voce alterata.
«Verso la mia disincantata, pudica felicità. Addio, non cercarmi. Ho fretta. Il canarino mi attende: conosce perfettamente la mia voce e protende il becco per il solito bacio. Incantevole, vero?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery