Il racconto della domenica

Dal mazzolino dei nascituri

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Ci avanza tempo, così prendiamo la via delle costellazioni, all’Ufficio Nascite, donde estraggono i nascituri che i messi aspettano di presentare al Collocamento. L’Ufficio Collocamento rimane distante, non saprei dove. In queste zone le distanze sono enorm i e i messi devono attraversarne una quantità in fretta. Ma tengono molto al look e indugiano. Vogliono figurare da persone ordinate, precise.

Incontentabile il messo Percy, cambia spesso, prima vuole una pettinatura, poi un’altra, un certo abito, poi un altro, soprattutto è molto esigente con la ali, il suo chiodo fisso: pareggiarle, spuntarle… un gran crac crac come tagliassero dei bambù. I tagli vanno un po’ per le lunghe. Alla fine Percy parte per il Collocamento, da dove, ottenuti i pass, riparte per la terra col cesto dei nascituri raccolti in mazzolini.

Bello vederlo volare in questa luce sfolgorante e cromatizzata, anche se accumula un ritardo esagerato e atterra che non è più di primo mattino, come dovrebbe: c’è già movimento, le botteghe sono aperte e i colombi brontolano sui tetti.

Il piccolo Orio anche se generato dopo il previsto farà comunque la sua comparsa in piena forma: ancora in tenera ètà è molto attivo, dimostra attitudini per il tamburo, eccezionali, smodate. Tambura fino a notte, nel borgo, tambura e grida: «Su su, pigraccioni, al tempo! col tempo! in tempo!». Per lui tutto è batteria, la casetta, dove abita con mamma , la strada, la gente che passa schermendosi impaurita dai botti sussultori.

Considerate le qualità dell’orfano, il maestro della banda municipale, detto «maestrone» data la sua visibilità, decide di dargli lezione gratis e chiama alla finestra la madre per complimentarsi: «Ma signora cosa gli dà da mangiare, al nostro tamburmaggiore? sembra di essere ancora sotto i bombardamenti!» E lei: «Cosa vuole che mangiamo, caro maestro? un buco in più nella cinghia e avanti». Dunque non è mica li, la potenza del ragazzo, i contraccolpi che mandano in pezzi i vetri della scuola, e il comune ci spende più che nella mensa. Queste capacità del picchiatore, non sono piuttosto una rivincita inconsapevole sulla lentezza di Percy, messo vanesio?

Bastò un concerto con lui in banda per dimostrare la verità: il tamburmaggiore picchiava sodo, un fulmine sì, ma in modo personale, in ritardo sempre, come se ci fosse da solo a suonare, mettendo nei guai il complesso, costretto a sbagliare.

I suonatori si rivoltarono, il maestrone, sebbene a malincuore, esonera Orio, che medita vendetta. Diventato maggiorenne mette in piedi un’altra orchestra, di musici «senza tempo» cosiddetti.

Il primo concerto fu un fiasco, una damigiana, ma lui testone, è convinto che riuscirà, parola d’Orio, e in cerca di soci sostenitori, svolge un’intensa propaganda.

Nel frattempo si è fatto una cultura, tante le preziosità ignorate dagli appassionati di musica. Fra l’altro ha trovato che i tamburi parlano con gli Dei, linguaggi criptati che soltanto il maggiore dei poeti, maggiore di Dante, se ci fosse, potrebbe tradurre, e solo in parte.

Orio alza la voce: «Ascoltate, gente i nostri tamburi. Non conta se non capite: conta che seguiate il ritmo, come a lezione di ballo. Lasciatavi andare, lasciatevi portare.».

L’avviso è pubblicato, le iscrizioni sono aperte. Sento pareri positivi, del tipo: «A me piace imparare ballando, come da studente che facevo i compiti con la radio accesa», ma nessuno si iscrive. Sento le approvazioni di altri curiosi, non pochi, ma non si iscrivono.

Tra loro noto anche Percy, in incognito. Ma lui non vede alcun motivo di entrare nel merito, se non per un buon suggerimento che gli viene prima di tornare in quota: «Orio, il tuo è un ottimo sistema per spaventare i ladri. Deposita il brevetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

moda

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

Intervista a Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio

INTERVISTA

Twelve Conversations, a Traversetolo la "prima": ne parlano Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio Ascolta

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

gusto

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Hostaria del maiale»: La tradizione famigliare della Bassa

CHICHIBIO

«Hostaria del maiale»: la tradizione familiare della Bassa

1commento

Lealtrenotizie

Oltre alla cassa derubato anche un cliente

Rapina in banca

Oltre alla cassa derubato anche un cliente

LUTTO

È morto Renzo Fornari, fondatore della Scic

CASA DELLA SALUTE

Un pezzo di soffitto crolla sulla sala d'attesa

Caritas

Sono 2000 le domande di cittadinanza

Fidenza

Indicazioni sbagliate: gli strani cartelli di Castione

LUTTO

Addio a Ercole Marvisi, una vita per le scarpe

A Monticelli

Senza patente e ubriaca provoca un incidente

NOCETO

La strage dei visoni

via Emilia Est

Rapina in banca: minacciano l'impiegata con un cutter e scappano con poche centinaia di euro

1commento

MISTERO

Esce dal lavoro e scompare a Reggiolo. Unico indizio: è passato da Traversetolo

Davide Ploia, 48 anni, vive nel Mantovano ed è scomparso da giovedì. Del caso si è occupato "Chi l'ha visto?"

PARMA

Migliora la qualità dell'aria, niente più stop per i diesel Euro4

Stop alle misure di emergenza da domani (martedì 11 dicembre)

anteprima gazzetta

Esclusiva - Boccia: "La Manovra non funziona, Tav necessaria"

CONSIGLIO

Reddito solidarietà comunale: assistite 89 famiglie. Piazzale Bertozzi: 12 multe al bar in due anni

Il gruppo Pd passa a 4 consiglieri. Caterina Bonetti entra al posto di Scarpa

SCUOLE

Marcia della pace a Parma: gli studenti sfilano in centro Foto

Celebrata la "Giornata mondiale d'azione per i diritti umani"

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

8commenti

PARMA

Tentato furto a Malandriano: il mastino mette in fuga tre ladri

Ecco la segnalazione di un lettore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Necessario un giro di vite verso i ciclisti indisciplinati

di Domenico Cacopardo

4commenti

ITALIA/MONDO

NELLA NOTTE

Incendio a Reggio: 2 morti, 38 intossicati. Migliorano due bimbe e altre 7 persone

scuola

Il ministro ai prof: "Meno compiti per le vacanze"

2commenti

SPORT

Football americano

Leggendaria giocata dei Dolphins a 7" dalla fine per la vittoria contro i Patriots Video

FIORENTINA

Due medici indagati per la morte di Davide Astori

SOCIETA'

PARMA

Quando i reggiani "rubarono" il pigiama di Guareschi... Dietro le quinte del Mondo Piccolo Video

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

MOTORI

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco