20°

30°

IL RACCONTO DELLA DOMENICA

La Madre filippina e i burattini

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

La Madre Filippina era la suora più amata dai bambini. Un donnone alto, con l'abito monacale classico nero, ma con le maniche sempre rimboccate fino al gomito e le mani sempre pronte per una sculacciata bonaria.
Il passo scattante da sergente in azione: i suoi soldatini la volevano così, sapeva essere pronta in ogni occasione. Scendevano grossi lacrimoni? Via in braccio alla Madre che li faceva sorridere strofinando quel suo nasone lungo sulle guance bagnate.
La bimba rammenta quel suo buffo intercalare: «Santa Petenella!» diceva quando si alzavano dai vasini e lei li prendeva per le mutandine facendoli saltare in alto.
Bianca la portava all'asilo molto presto la mattina, occupata com'era con la chiusura del passaggio a livello. La sera non c'era orario per andare a prenderla.
Le suore la tenevano con loro e la bimba, privilegiata, oltrepassava quella porta misteriosa dove stava scritto «Privato». Correva nel corridoio dove c'erano le stanzette e, a volte, la Madre Filippina la lasciava entrare nella sua cella. Un giorno la scoprì senza velo, e quella testa con i capelli tagliati cortissimi la lasciò perplessa. «Madre, ma per fare la suora si devono tagliare i capelli? Allora io non la farò mai, mi sposerò con il bambino Andrea e scioglierò le mie treccine sulle spalle!».
La suora sorrise e le disse: «Gesù è il nostro sposo e non ci vuole vanitose».
Il giorno seguente tutti i bambini dell'asilo sapevano che le suore sotto il velo erano pelate. Le bimbe non accettavano questa realtà, a fare la suora non c'era proprio da pensarci. I maschietti ridevano divertiti.
La bambina ha dinanzi agli occhi il grande baule di legno color verde che le suore tenevano gelosamente chiuso nella stanza della ricreazione. La Madre Filippina, quando erano stati buoni, apriva religiosamente il cassone e si faceva il teatrino.
Quanti burattini! Fagiolino, Sandrone, la Polonia... E la Madre era brava a farli vivere nelle storie.
Un giorno, erano passati tanti anni, la nonna era alla messa mattutina quando le si avvicinò la suora chiedendole: «Dov'è la mia bambina?».
Sorpresa, la nonna le rispose tutto d'un fiato: «Madre, sta per sposarsi: abita in città».
«Vorrei tanto rivederla: era la nostra bambina, di tutte noi suore».
S'incontrarono così, la bimba e la Madre Filippina: che emozione, Santa Petenella!
La suora aprì un album. «Vedi, - disse - qui sei stata l'attrice bambina più applaudita». Era il Natale del 1940, nel teatrino della parrocchia. E lei, come d'incanto, ricorda e affiora ancora quel monologo: «Ecco il giornale del mio papà / Quante mal cose racconterà / Lo leggo in cima / Lo leggo in fondo / Porta le notizie di tutto il mondo / Notizie belle, notizie care / Ovunque si vendono le caramelle / Ovunque si vendono i cioccolatini / Per la delizia di noi bambini / E trovare i soldi come si fa? / Lo dice il giornale del mio papà»
«Vede, Madre, vorrei abitare qui vicino per consegnarle un figlio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto