19°

30°

IL RACCONTO DELLA DOMENICA

La Madre filippina e i burattini

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

La Madre Filippina era la suora più amata dai bambini. Un donnone alto, con l'abito monacale classico nero, ma con le maniche sempre rimboccate fino al gomito e le mani sempre pronte per una sculacciata bonaria.
Il passo scattante da sergente in azione: i suoi soldatini la volevano così, sapeva essere pronta in ogni occasione. Scendevano grossi lacrimoni? Via in braccio alla Madre che li faceva sorridere strofinando quel suo nasone lungo sulle guance bagnate.
La bimba rammenta quel suo buffo intercalare: «Santa Petenella!» diceva quando si alzavano dai vasini e lei li prendeva per le mutandine facendoli saltare in alto.
Bianca la portava all'asilo molto presto la mattina, occupata com'era con la chiusura del passaggio a livello. La sera non c'era orario per andare a prenderla.
Le suore la tenevano con loro e la bimba, privilegiata, oltrepassava quella porta misteriosa dove stava scritto «Privato». Correva nel corridoio dove c'erano le stanzette e, a volte, la Madre Filippina la lasciava entrare nella sua cella. Un giorno la scoprì senza velo, e quella testa con i capelli tagliati cortissimi la lasciò perplessa. «Madre, ma per fare la suora si devono tagliare i capelli? Allora io non la farò mai, mi sposerò con il bambino Andrea e scioglierò le mie treccine sulle spalle!».
La suora sorrise e le disse: «Gesù è il nostro sposo e non ci vuole vanitose».
Il giorno seguente tutti i bambini dell'asilo sapevano che le suore sotto il velo erano pelate. Le bimbe non accettavano questa realtà, a fare la suora non c'era proprio da pensarci. I maschietti ridevano divertiti.
La bambina ha dinanzi agli occhi il grande baule di legno color verde che le suore tenevano gelosamente chiuso nella stanza della ricreazione. La Madre Filippina, quando erano stati buoni, apriva religiosamente il cassone e si faceva il teatrino.
Quanti burattini! Fagiolino, Sandrone, la Polonia... E la Madre era brava a farli vivere nelle storie.
Un giorno, erano passati tanti anni, la nonna era alla messa mattutina quando le si avvicinò la suora chiedendole: «Dov'è la mia bambina?».
Sorpresa, la nonna le rispose tutto d'un fiato: «Madre, sta per sposarsi: abita in città».
«Vorrei tanto rivederla: era la nostra bambina, di tutte noi suore».
S'incontrarono così, la bimba e la Madre Filippina: che emozione, Santa Petenella!
La suora aprì un album. «Vedi, - disse - qui sei stata l'attrice bambina più applaudita». Era il Natale del 1940, nel teatrino della parrocchia. E lei, come d'incanto, ricorda e affiora ancora quel monologo: «Ecco il giornale del mio papà / Quante mal cose racconterà / Lo leggo in cima / Lo leggo in fondo / Porta le notizie di tutto il mondo / Notizie belle, notizie care / Ovunque si vendono le caramelle / Ovunque si vendono i cioccolatini / Per la delizia di noi bambini / E trovare i soldi come si fa? / Lo dice il giornale del mio papà»
«Vede, Madre, vorrei abitare qui vicino per consegnarle un figlio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"