14°

IL RACCONTO DELLA DOMENICA

Borges, Ricci e il labirinto

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Ho conosciuto (qui nell’accezione di vedere) Jorge Luis Borges in occasione della colazione sull’erba offerta da Franco Maria Ricci al grande argentino (con lui aveva ideato la Biblioteca di Babele, collana di letteratura fantastica) nella sua casa di campagna La Masone. Sabato 30 Aprile 1977. Ore 13,30. La giornata era bella. Piena di sole. Di tepore. Quando sono arrivata (era venuta a prendermi Laura, ora moglie di Franco, al Castello di Fontanellato dove lavoravo perché io non guidavo) La Masone era avvolta da un insolito brusio di alveare. Salite le scale e raggiunto quello che in origine era stato il fienile e adesso si presentava come una vasta terrazza ristrutturata aperta sulla campagna, la moltitudine di persone che l’affollava era tale che bisognava prestare attenzione nel muoversi a non urtare il bicchiere, il piatto di tortelli, di salume, di scaglie di grana che ognuno staccava da sé con il coltellino a mandorla da grandi forme di formaggio aperte a metà e saccheggiate in un festoso andirivieni.
Non mi servii di niente. Scrutavo intorno con attenzione. Lui dov’era? Senza dubbio nascosto da quella barriera compatta di schiene. Chiedendo scusa e sorridendo timidamente se qualcuno si girava a guardare sentendosi urtato, mi sono avvicinata. E penetrando poco alla volta in quello schieramento a testuggine romana, riuscii a sbucare in Sua presenza. Eccolo. Borges. Una leggenda vivente. A un passo da me. Seduto. Le mani appoggiate al bastone tra le gambe. In giacca e cravatta. Il viso rivolto a chi gli parlava in quel momento, lo sguardo perso nella grigia nebbia dei suoi occhi ciechi. Lo stavano intervistando. Non sentivo niente. Ma non me ne importava. Tutto è già nei libri di uno scrittore. Mi bastava vederlo. E se mai mi fossi arrischiata a fare qualche domanda sapendolo lettore insaziabile, sarebbero state curiosità inerenti alla lettura quelle che mi sarebbe piaciuto soddisfare. Per quante ore al giorno leggeva? O meglio, per quante ore si faceva leggere? Diversi libri insieme o uno alla volta? Un libro a seconda dell’ora del giorno? Dell’umore? E la voce del lettore come doveva essere? Come la preferiva? Incolore e monotona. O vivace, limpida, sussurrante?
Doveva interpretare il testo fingendo stupore, noia, rabbia, malinconia, amore… o doveva mantenersi costantemente neutra? Sentendomi sempre più premere alle spalle, lasciai il posto ad altri, e mi allontanai pensando che mi sarebbe piaciuto leggere per lui. Offrirgli il mio tempo. La mia voce.
Adesso, mentre a volte cammino nel Labirinto di bambù che Franco ha realizzato per tenere fede a una promessa - a un sogno - fatta a lui e a se stesso, mentre guardo la luminosità, l’opulenza del verde, e ascolto il segreto dell’acqua che scorre tra le radici e lungo i sentieri il fruscio del vento tra le foglie non provo né ansia né affanno. Non sbucheranno le sue amatissime tigri dal folto delle canne. Non mi perderò.No. Non è ancora il deserto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Azzurro, mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

MUSICA

Azzurro: mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

FATTO DEL GIORNO

Il 10,5% delle auto a Parma è Euro3: presto problemi per migliaia di persone

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

GAZZAREPORTER

Malore in taxi: ambulanza in piazza Garibaldi Foto

mezzani

Auto finisce ruote all'aria: conducente "miracolato"

PARMA

"Ciclista illuminato": parte una campagna di educazione stradale Video

L'iniziativa di Fiab-Parma e Aci e sostenuta dal Comune e da Infomobility

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

3commenti

Giovani

A Parma 19 «eremiti sociali» rifiutano di andare a scuola

economia

Barilla conferma: "Interessati a un ramo d’azienda di Pasta Zara"

PARMA

Online l’archivio storico della Barilla: digitalizzati oltre 35mila tra oggetti, foto, video e pubblicità

Il sito contiene la memoria di 141 anni del gruppo di Pedrignano

RIESAME

Il pm: «Censi deve andare in carcere: ha violato i divieti e può commettere nuovi reati»

1commento

COLLECCHIO

Mariano Scauri, l'emozione di una voce contro la disabilità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

1commento

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman