IL RACCONTO DELLA DOMENICA

Alla mia mamma piaceva Modì

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Abbiamo vissuto per anni con un Modigliani in casa. In cucina per la precisione. Il ritratto di una giovane donna dal viso ovale, dal collo allungato, dagli occhi a fessura pieni di colore.
L’avevo dipinto io. Sulla porta di legno chiaro (e così tenero che a grattarlo con l’unghia se ne staccavano schegge minute e morbide) che immetteva in una stanzetta piccola e fredda (il salottino) con tavolo, sedie, libreria del babbo, riproduzioni di quadri famosi alle pareti. Inutile da riscaldare perché non ci si andava mai. Solo in estate la si apriva per dare aria, asciugare l’umidità, spolverare. (E allora, lo spazio angusto tra le persiane e la portafinestra, che dava rifugio a me e alla mia bambola bionda, rivelava calcinacci, insetti morti, ragnatele.)
Era stata la mamma a chiedermi di ricopiare sulla porta il quadro che compariva all’interno della rivista d’arte che il babbo aveva portato a casa, opera di Modigliani. Un pittore famoso. Così bello. Guarda. Così elegante. Guarda. In completo di velluto a coste, la camicia a collo tondo, qui a collo aperto e foulard ... La testa della modella, vedi?, è un po’ piegata verso la spalla, il collo lungo, gli occhi a mandorla, il nasino all’insù. Non è difficile. Prova.
Non saprei dire quale ritratto di donna, tra i tanti eseguiti da Modigliani, copiassi. Ricordo però che gli acquerelli non andavano bene perché il legno della porta era così poroso che li assorbiva all’istante. Dell’ azzurro della camicia, del marrone degli occhi, di quello più scuro dei capelli, del rosa del collo e del viso, del rosso della boccuccia non ne restava che una macchia sbiadita.
Ripassai più e più volte il colore. Usai anche i pastelli. A lavoro ultimato la mamma guardò e disse: “Uno scarabocchio”. Ma dovette accontentarsi. Quando alzava la testa dal cucito (la mamma faceva la sarta) lo vedeva. E sospirava. “Ah, Parigi. La bohème. Ah, Modì. Povero Modì.” Davvero così povero che non si sapeva come facesse a vivere. Si alzava. Deponeva il lavoro. Metteva sul fuoco la pentola.
E io sapevo che se solo Modì avesse abitato nei dintorni di casa nostra di certo mi avrebbe mandata a chiamarlo perché si sedesse a tavola con noi, o lo avrebbe fatto entrare e sfamato all’istante vedendolo comparire davanti alla porta.
«Che idea quella di fare il collo lungo», ripeteva.
Sinonimo per lei di eleganza, di distinzione, il collo lungo le piaceva così tanto che per un certo tempo mi impegnai ad allungare il mio.
Di nascosto tendevo quanto più potevo il collo verso l’alto, inclinavo la testa avanti e indietro, la ruotavo di qui e di là per favorirne l’allungamento.
A collo lungo conseguito le sarei comparsa davanti e…come mi avrebbe amata!
Con il passare dei giorni abbandonai quel proposito; e anche “il nostro Modì” si trovò ben presto circondato da funghi rossi a puntini neri, da pesci palla, da ciliegie e alla fine, costretti a traslocare in un paese vicino, fu abbandonato al suo destino. Ah, Modì. Com’era bello Modì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

E' morto il grande regista Eimuntas Nekrosius

TEATRO

Addio a Nekrosius. Dalla Lituania per la prima volta in Italia al Teatro Due di Parma Foto

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Spettacolo

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Lealtrenotizie

Visite medico sportive, tempi lunghi. Ed è protesta

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi. Ed è protesta

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

SCANDALO DEL SANGUE

Trentacinque anni fa la trasfusione infetta, ora i soldi dovuti

Lutto

È morto don Carlo Pavani, pilastro del San Benedetto

FIDENZA

Causa un incidente e simula il furto della propria auto: denunciato

SALSO

Terme, il presidente Mondelli: «Nei prossimi anni 5 milioni di euro di investimenti»

F3

Sophia Floersch dopo l'operazione: "Grazie a tutti. E che telaio la Dallara..."

METEO

Maltempo anche mercoledì, tregua giovedì poi nuova perturbazione

L'EVENTO

Via D'Azeglio invasa per l'apertura di un negozio cult per i giovani Foto

calcio

Faggiano rinnova, sarà ds del Parma fino al 2020. Pizzarotti: "Con lui massima sintonia"

1commento

via dei mercati

Tenta la rapina (con un chiodo) al supermercato: la reazione della cassiera lo fa fuggire Video

1commento

Una ragazzina di 11 anni

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

2commenti

anteprima gazzetta

Dopo un secolo le Terme di Salso diventano private

meteo

La neve mantiene la parola: Appenino imbiancato. A Schia 13 centimetri Foto Video

Le foto dei lettori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lizhang e i tanti impegni disattesi

di Claudio Rinaldi

1commento

BACHECA

Ecco 55 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

terrorismo

Blitz della Polizia a Milano: preso un lupo solitario dell'Isis

maltempo

Spaventosa tromba d'aria nel porto di Salerno: tanta paura e danni (fortunatamente) limitati Video

SPORT

NAZIONALE

L'Italia batte gli Usa all'ultimo respiro: gol di Politano

12 tg parma

Mercato, al Parma piace Ounas del Napoli Video

SOCIETA'

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

rock

Immortali e strepitosi Rolling Stones: in tour negli Usa la prossima estate Le date

MOTORI

IL TEST

Bmw X5, atto quarto: lusso senza compromessi

moto

Honda CBR1000RR 2019, elettronica evoluta