19°

29°

IL RACCONTO DELLA DOMENICA

Myrna e la voglia di suonare il piano

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Nel giorno del suo 84°compleanno - da tempo non festeggiava più questa ricorrenza - Myrna era rimasta sola a guardare le goccioline di pioggia che formavano ricami imbizzarriti sulla vetrata della sua vecchia casa.
Nessuna voglia di partecipare al pranzo per il Santo Patrono: una fitta al petto dalla mattina le aveva infatti tolto appetito e voglia di compagnia. Carlo invece vi era andato, senza troppo curarsi di lei come sempre. Un brav’uomo sposato più per convenienza che per amore quando entrambi non erano più giovani. La figlia era lontana e la vita di Myrna scorreva come un’acqua lenta e silenziosa.
Ebbe voglia di suonare. Seduta al pianoforte aveva iniziato a tamburellare con le dita un motivetto che ricordava senza spartito. Subito la stanza disadorna, aveva preso un altro colore, le pareti rimandavano ricordi e lacrime.
Schizzi desiderabili e chiazze di buio. Questo era il potere della musica: l’evocazione di momenti che sono il pane della vita stessa. Rivisse un primo bacio rubatole fra le stelle alpine di Passo Pordoi da un ragazzo biondo e timido, figlio di amici di famiglia. Labbra morbide e zuccherine e senso di colpa.
Poi, a tavola tutti insieme al rifugio, gli occhi di Myrna avevano temuto che i suoi genitori potessero immaginare l’accaduto. Ma quel timore non era riuscito a scalfire la dolcezza, la purezza di quell’attimo speciale. Le note diventarono impetuose, sotto le dita veloci e ruggenti e Myrna si aggranchiò al ricordo della nascita di Gloria. Una domenica torrida, ferragosto in una sala parto deserta. Con una giovane ostetrica inesperta e un forcipe che le aveva straziato le carni. Il ricordo del dolore era ancora dolore. Gloria era partita da tempo e dava rare notizie. Tentò allora uno dei notturni di Chopin, quel musicista aveva capito tutto dalla vita! Nella sua musica c’erano una bellezza e una conoscenza che le facevano dispiegare le ali. E Myrna volò verso un mare foecunditatis in cui impeto, passione ed effervescenza di luna si mischiavano in un sublime piacere. Eccoli allora i ricordi più belli! Quelli capaci di svegliarle il cuore: il giardino del nonno. Un balsamo che le scioglieva l’anima. Ad ogni primavera Myrna diventava stupore di farfalla tra i cipressi intagliati e i raggi d’ametista delle viole, accanto alla fontanella di mosaico rosso: il nonno ne andava tanto fiero da circondarla di un cespuglio di rose antiche, profumate e impettite. Riassaporò l’aroma dei limoni nei vecchi barili dismessi, carichi di frutti perché l’amore di quel vecchio, burbero e pignolo, veniva tutto riversato in quel sontuoso giardino. Incastri perfetti e cromie sapienti affascinarono il suo sguardo azzurro. Ma un bussare discreto la fece precipitare sulla terra. Insistente, sempre più forte perché la musica lo aveva coperto. Chi poteva essere? Tutto il paese era alla festa, non attendeva nessuno!
Stanca di orfanità? Forse evocata da quelle note?
Titubante nel suo abbraccio affettuoso, Gloria era tornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse