-1°

13°

IL RACCONTO DELLA DOMENICA

Ma ne valeva davvero la pena?

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

I lampeggianti azzurri guizzano come fiammelle sulle pareti del Vescovado, diretti al Battistero. «Scappiamo, presto.». L’ordine fa smobilitare un gruppo di ragazzi incappucciati. Quando la macchina dei vigili si ferma ai piedi del capolavoro dell’Antelami, dei fuggiaschi si sono già perse le tracce. Quartierati su una scalinata, i ragazzi si tolgono i cappucci e cominciano a ridere. L’adrenalina è sublimata e ha lasciato posto ad un’ilarità incontrollata: ce l’hanno fatta, hanno martellato una parte del Battistero e ci hanno lasciato sopra il loro pensiero.
«Odio tutto.». Uno della banda scandisce la frase che hanno scritto, e scambia occhiate complici con i compari. Si sente alla grande. In quel momento gli sembra di essersi fatto valere. «Certo che abbiamo rischiato quando quello stronzo ha chiamato i vigili», sentenzia uno di loro. «Ma ne è valsa la pena. Te che dici?».
L’interpellato si limita ad un cenno del capo. Ma una vocina dentro di lui ha ribattuto: «Ne sarà davvero valsa la pena?». A casa non ne fa parola con nessuno. Certo lo riprenderebbero se sapessero ciò che ha fatto. Però l’insistenza della domanda diventa insopportabile, e si trasforma in urgenza di trovarle una risposta, al punto da costringerlo a cercare uno sfiato al suo interrogativo: ne è valsa la pena? Attento a non farsi riconoscere, il giorno dopo torna nel vicolo a fianco del Battistero e osserva lo sfregio al basamento di marmo rosa. Su quella superficie chiara la scritta che hanno lasciato appare sgraziata come un nevo.
Dei passanti commentano la scena. «Veh che danno! Mi chiedo il perché.»
«Magari nessuno li ascoltava e hanno voluto farsi sentire», interviene a sorpresa il ragazzo. «Come quelli che avevano occupato il Battistero un sacco di anni fa.»
«Vuoi dire il Duomo?» lo corregge subito il passante. Poi scuote la testa. «Comunque non c’è paragone. Allora era stata una cosa in grande stile. E almeno chi ha occupato la chiesa ha avuto il coraggio di metterci la faccia. Altro che farsi sentire, questi codardi volevano solo far del danno. Ma te li conosci quelli che hanno imbrattato il Battistero?».
«No. Devo andare», svicola il ragazzo impaurito. Comincia a camminare, tirandosi su il cappuccio, le mani sprofondate nelle tasche. Ripensa alla follia che ha commesso e si sente un vigliacco. Ha ragione il signore con cui ho parlato, riflette. Dopo aver martellato il marmo siamo scappati con la coda fra le gambe. Quel che abbiamo fatto è stato solo un danno. Per farsi sentire dal mondo occorre ben altro: una cultura, idee, sacrificio e metterci la faccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'escursione in Appennino e il sorpasso azzardato vincono le iniziative "Gazzareporter". E ora... mandateci le "Curiosità parmigiane"

DAI LETTORI

Gazzareporter: vincono l'Appennino e il sorpasso azzardato. E ora, "Curiosità parmigiane" Foto

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Tornano nel negozio che avevano già derubato. E prima dell'arresto picchiano il personale

via d'azeglio

I ladri tornano nel negozio "del delitto". E prima dell'arresto picchiano il personale

12 tg parma

Travolto in bici lungo via San Leonardo, gravissimo un 44enne Video

guardia di finanza

False fatture per 10 milioni, imprenditore reggiano denunciato. Coinvolte 55 aziende, anche a Parma

GATTATICO

Ritrovate le preziose chitarre da collezione rubate a Felino

1commento

allerta siccità

Siccità al Nord, riserve idriche ancora solo per un mese

Anbi, se non pioverà problemi molto seri; neve è grande assente

via sidoli

Tenta il suicidio con 200 pastiglie: salvato dai poliziotti allertati da un'amica

CANTIERE

Il PalaRaschi tornerà ad avere 3000 posti

5commenti

SALA

Carabinieri da Csi: arrestano il ladro analizzando le tracce di sangue

1commento

12 tg parma

Faggiano a Bar Sport:"L'umore non è dei migliori ma non possiamo abbatterci" Video

calcio giovanile

Giocatore del Vicofertile preso a pugni, squadra ritirata

SOLIGNANO

Addio a Sandro Masotti

Solo 11 nozze

A San Secondo non ci si sposa più

FIDENZA

Lorenzo, da «Quelli che il D'Annunzio» a Montalbano

Il personaggio

Laura Gemma Pioli, youtuber del grande calcio a Londra

La storia

Ermanno Cuoghi, lo «scudiero» di Niki Lauda

Intervista

Roberto Tagliavini: «La gioia (e l'ansia) di tornare a Parma»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il clima d'odio: un'altra battaglia per Greta

di Francesco Monaco

SERIE A

Tre sondaggi... in uno per votare "i migliori" del Parma di questa stagione

ITALIA/MONDO

Lodi

Ricattata da un 15 enne per foto osé: 13 enne tenta il suicidio

Orrore

India, 12enne violentata e decapitata da fratelli e zio

SPORT

sport

Tragedia nel nuoto: è morto Kenneth To, 26 anni, aveva vinto 4 medaglie mondiali

L'INTERVISTA

Jarno Trulli: "In Formula 1 il talento non basta"

SOCIETA'

cinema astra

La prima visione del docu-film sul “Màt” Sicuri

12 tg parma

Una settimana di arte per tutti con Enrico Valenti, il papà dei pupazzi tivù Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)