-0°

Il ristorante di Chichibìo

Antica osteria della Peppina, la tradizione ai nostri tempi

Un locale storico In via Roma ad Alseno

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Ricevi gratis le news
0

 

Questo è un indirizzo antico dove, da oltre un secolo, si tramanda il mestiere dell’accoglienza. Una trattoria alla buona, coi piatti di casa che la capostipite Peppina preparava secondo la tradizione emiliana e la generosità della cucina di un tempo. Tre generazioni sono passate ed ora Giuseppe Arbusti, la Peppina era la sua bisnonna, riprende il filo della storia con in sala e cucina una squadra giovane e ben affiatata. I locali sono sempre gli stessi, pur profondamente ristrutturati: due sale giocate sui colori bianco e nero, un camino moderno, la grande Berkel all’ingresso, tavoli eleganti, sedie comode. Una bella carta dei vini con scelte mirate tra Italia e Francia, piccoli gioielli a prezzi accessibili, serviti e descritti con competenza.
La cucina, i piatti Impostazione di cucina moderna, cura della presentazione e piatti tradizionali rivisitati mettendo fuori, come era nuovo qualche anno fa, quel che stava dentro (mostarda e amaretti nei tortelli di zucca) o trasformando, per esempio in crema, quello che era intero (fagioli, lenticchie). Molti ingredienti, sapori netti e riconoscibili, qualità delle materie prime. Il legame con la tradizione della Peppina sta proprio qui (l'elenco dei fornitori è ricco di buoni nomi, molti dei quali locali) e nel fare paste e dolci tutte in casa. Un cilindro croccante ripieno di cotechino su crema di zucca leggermente torbata è la buona entrée agli antipasti di carne e pesce (12-16 euro; 25 il crudo di mare): polpo lessato su purée di patate alle olive e julienne croccanti; cubi di mariola passata in padella con polenta fritta, crema di lenticchie e fresca mostarda allo zafferano, sempre in forma di cubo a comporre un piatto più bello a vedersi che a gustarsi (la mariola si impoverisce, le lenticchie si appesantiscono, la polenta resta tale, la mostarda è ottima). Tra i primi (10-16 euro), c'è una buona interpretazione del savarin al riso qui ricoperto di veli di baccalà, mantecato alla crema di pistacchi, con vongole e carciofi: bel sapore di mare, fresca sapidità (da tenere controllata). Bene gli spaghettoni fatti in casa con pesto di pistacchi, dolce speck d’anatra, lamelle di formaggio, una nota vinosa: gusto preciso, sapori in equilibrio. Ha soda, precisa consistenza il ghiotto trancio di pancia di maiale cotto a bassa temperatura e reso croccante in padella, laccato al miele, con fior di sale, macedonia salata di mango e falde di peperone candito. Altri secondi (14-20): crostatina di cervo con topinambour; pescatrice con vellutata di porri; fritto misto di mareå; ricciola con capperi e melissa; tagliata di controfiletto.
Per finire Non trascurabile il capitolo dei dolci (7 euro) per una zuppa inglese di precisa tensione alcolica e suadente crema al cioccolato; per il bianco mangiare di mandorle in forma d’uovo con tuorlo allo yogurt e zafferano. Menu a 50 euro (8 portate); 4 piatti alla carta circa 50 (bevande escluse); menu esposto, coperto abolito, ingresso e bagni comodi.
Non mancate Savarin, pancia di maiale.
Dimenticate Mariola.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa, torno alle Iene con i miei capelli

TELEVISIONE

Nadia Toffa torna stasera alle Iene Video

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

La stagione evento di Mangiamusica: le foto della serata “Attenti al Gufo” con Roberto Brivio

PARMA

La stagione evento di Mangiamusica: le foto della serata “Attenti al Gufo” con Roberto Brivio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ciclista caduto a Cabriolo: sul posto anche l'elicottero del 118

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

WEEKEND

Benedizioni degli animali, escursioni e falò: l'agenda della domenica

FELINO

Auto fuori strada a Poggio Sant'Ilario: gravi due ragazze

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

1commento

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

FIDENZA

È morto il professor Rossini

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

SAN POLO D'ENZA

Vende un cellulare online ma è una truffa: denunciato 49enne

Denunciato un 49enne di Napoli. La vittima del raggiro è un 35enne di San Polo d'Enza

COMUNE

Domenica ecologica: niente veicoli inquinanti entro l'anello delle tangenziali fino alle 18,30

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

1commento

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

QUATTRO CASTELLA

"Il fantasma protegge il castello": il Bianello fra suggestione, storia e turismo Video-intervista

Sono tante le storie legate al maniero matildico. Parla l'assessore alla Cultura Danilo Morini

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Donna carbonizzata: l'ex amante del marito confessa l'omicidio

Salento

Famiglia schiava del web: chiusi in casa per 2 anni e mezzo

SPORT

tennis

Federer eliminato da Tsitsipas in Australia

SERIE A

Il Parma riparte col botto

SOCIETA'

gran bretagna

Il principe Filippo (97 anni) torna alla guida dopo l'incidente

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai