13°

22°

INIZIATIVA

Ecco gli imprenditori di domani

Vincono i ragazzi della 4ªF dell'Ipsia. Baroni: «Fondamentali creatività e competenza»

Ecco gli imprenditori di domani

I ragazzi della 4ªF dell'Istutoto Ipsia

Ricevi gratis le news
0

Creatività e business plan: piccoli imprenditori crescono. C’è chi ha puntato su un kit di smalti «fai da te» ecosostenibili, chi sulla stampante 3D e chi ha rivisitato il mondo dei cosmetici, puntando su prodotti a chilometri zero. Sono questi i progetti vincenti di «Latuaideadimpresa» di Confindustria, la competizione promossa e sostenuta a livello provinciale dall’Unione parmense degli industriali. Ieri è andata in scena la premiazione e ancora una volta Palazzo Soragna punta sui giovani. L’Upi aderisce – per il terzo anno consecutivo – all’iniziativa nazionale. Cinque progetti e altrettanti istituti superiori di città e provincia: così le imprese entrano in classe. A guadagnarsi la vittoria provinciale è la 4ªF dell’Ipsia, con «Bio Colournail», seguita a ruota dalla 4ªA dell’Itis Galilei di San Secondo con «3D design». Terza classificata è invece la 4ª dell’Itsos Gadda di Langhirano con «L’essenziale-Un mondo di lavanda».
«Ognuno di noi ha dato il suo contributo. Lavorare in équipe è fondamentale, così come sfruttare le proprie competenze e idee», spiegano col sorriso Ilenia e Nicoletta della classe vincitrice. E se «c’è ancora tempo per pensare all’occupazione futura, sarebbe bello diventare imprenditori – concludono le studentesse –. L’importante è provarci».
Membro della giuria di imprenditori, nonché nel direttivo dei Giovani industriali dell’Upi, Giovanni Baroni tira le fila dell’iniziativa. «Si tratta di un progetto di promozione dell’imprenditorialità, per illustrare ai giovani il mondo delle aziende e permettere di sentirsi “coproduttori” di Pil – spiega Baroni –. Non solo: a prescindere dalla scelta professionale che ciascuno di loro sarà chiamato a fare, vorremmo che ricordassero che ciascuno è imprenditore di se stesso. Al timone di un’azienda o da lavoratore dipendente, la creatività, l’inventiva e la competenza rimangono fondamentali. Così come il legame tra il processo creativo e l’organizzazione pratica». Un consiglio alle future generazioni? «Non date mai nulla per scontato», conclude il giovane industriale.
La competizione è promossa a pieni voti anche da Giovanni Desco, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale (ex Provveditorato agli studi), in prima linea alla premiazione. «Credo fermamente in questo tipo di iniziative – commenta – che accorciano le distanze tra il sistema scolastico attuale e la scuola del futuro». E ai ragazzi ricorda: «Esperienze come questa vi aiutano a comprendere che per fare occorre conoscere».
A chiudere ci pensano i presidi Giorgio Piva e Sergio Olivati, rispettivamente al timone dell’Ipsia di Parma e dell’Itis di San Secondo. «Credo che questa vittoria sia una grande soddisfazione per l’intera scuola», chiosa Piva, mentre Olivati rilancia sull’importanza di queste esperienze «che segnano la strada alla scuola per il cambiamento opportuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Velluto Rosso

SPETTACOLI

"Velluto Rosso", tutto il teatro della settimana Video

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

Videogame

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

CULTURA

Intervista a Edoardo Tresoldi

Bassa

Sissa Trecasali, sì alla pista ciclopedonale

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

GOVERNO

Numero chiuso a Medicina? Il governo riapre il dibattito

12 tg parma

Smog, un'altra giornata nera. E c'è rischio concreto di blocco del traffico Video

IL CASO

Corale Verdi, Iren stacca la luce

1commento

12Tg Parma

Disagi in via Europa, gli esercenti: "Incassi dimezzati" Video

1commento

il fatto del giorno

Droga, in un anno oltre 180 parmigiani in più in cura al Sert Video

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

università

Il governo cancella "non subito" il numero chiuso a Medicina. L'Ordine: "Ci ripensi". I rettori: "Un equivoco" I numeri

12Tg Parma

Sedici pattuglie per una notte di controlli straordinari: si ripeterà ogni settimana Video

1commento

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non si può pensare solo agli impegni elettorali

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

USA

Un miliardo di ostriche per ripulire il porto di New York Video

CULTURA

Morto il finlandese Paasilinna, autore de L'anno della lepre

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

premio

Lirica e Hip Hop, il rap "canta" Verdi: successo e ritmo al Regio Gallery

PNEUMATICI

Cambio gomme (invernali) dal 15 novembre ma può essere effettuato anche prima

MOTORI

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida

moto

Suzuki Katana, il ritorno