17°

28°

Italia-Mondo

Il Brasile nega l'estradizione dell'ex terrorista Battisti. La Farnesina protesta

Il Brasile nega l'estradizione dell'ex terrorista Battisti. La Farnesina protesta
Ricevi gratis le news
0

Delusione, sconcerto, sdegno dal governo e da tutte le forze politiche italiane di maggioranza e di opposizione per la decisione del governo brasiliano di negare l’estradizione a Cesare Battisti, l’ex terrorista condannato in Italia per quattro omicidi.
Il ministro della Giustizia Tarso Genro ha infatti deciso di concedergli lo status di rifugiato a causa dell’esistenza di un fondato timore di «persecuzione» per le sue opinioni politiche.

Battisti, 52 anni, dopo essere fuggito dalla Francia nel 2004, si era rifugiato in Brasile dove era stato arrestato l’anno scorso. Pochi giorni fa in un’intervista l’ex terrorista aveva affermato di temere per la sua vita se fosse tornato in Italia. Ad aprile scorso il procuratore generale della Repubblica Antonio Fernando Souza aveva invece espresso parere favorevole all’estradizione rifiutando di considerare come «politici» i suoi crimini. L’ex militante dei Proletari armati per il comunismo è stato condannato all’ergastolo per gli omicidi di un maresciallo degli agenti di custodia di Udine, un agente della Digos di Milano e due commercianti, il gioielliere di Milano Pierluigi Torreggiani e il macellaio Lino Sabbadin a Venezia, commessi tra il 1977 e il 1979.

Dall’81 aveva trovato rifugio in Francia ed era poi fuggito in Brasile poco prima che Parigi desse via libera all’estradizione.
 La Farnesina ha espresso in una nota «viva sorpresa e forte rammarico» per la decisione del ministro brasiliano che,  ha accolto il ricorso di un terrorista «responsabile di gravissimi delitti che nulla hanno a che fare con lo status di rifugiato politico». L’Italia rivolge un appello al presidente Lula da Silva perché la decisione presa sia rivista e il ministro della Giustizia Angelino Alfano farà per questo pressioni sul collega Tarso Genro. Il nostro ministero degli Esteri Franco Frattini sottolinea l’impegno dei paesi del G8 e quanti con essi hanno un rapporto di intensa collaborazione, per la lotta al terrorismo internazionale e la cooperazione giudiziaria. Sconcerto e critiche sono unanimi.

Il ministro dell’Interno Roberto Maroni parla di «un errore molto grave che offende le vittime del terrorismo, il sistema giudiziario e il popolo italiano». «Una scelta gravissima», accusa il vicepresidente dei deputati del Pdl Italo Bocchino. «Dopo il caso Petrella un altro schiaffo all’Italia» protesta l’Udc. Anche il ministro ombra del Pd Marco Minniti chiede che il Brasile rivaluti una decisione che in Italia viene considerata «un’ingiustizia». «Battisti», spiega, «non è un perseguitato politico ma un terrorista condannato per omicidio ed è giusto che sconti la sua pena in Italia». Inaccettabile per l’Italia dei valori la decisione del governo brasiliano. Antonio Di Pietro chiede l’intervento del governo italiano, (chiamato a riferire al più presto in parlamento), perché dialoghi con quello brasiliano e risolvere la questione. «Battisti è un assassino e deve rimanere in carcere», dichiara il leader dell’Idv.

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design