10°

23°

Italia-Mondo

Eluana, la "spina" non sarà staccata a Udine

Eluana, la "spina" non sarà staccata a Udine
Ricevi gratis le news
0

Si prolunga il calvario di Eluana Englaro e dei suoi familiari, dopo il no arrivato oggi dalla clinica «Città di Udine» ad ospitare la donna per il suo ultimo viaggio. Una decisione che era nell’aria, visto che la struttura avrebbe potuto rischiare la chiusura se la sentenza della Corte d’appello di Milano del 9 luglio scorso fosse stata applicata.
Ha dunque sortito il suo effetto l’atto di indirizzo del ministro del Welfare Maurizio Sacconi, che il 16 dicembre scorso ha invitato le Regioni a «garantire a qualunque persona diversamente abile il diritto alla nutrizione e idratazione» in tutte le strutture del Servizio sanitario nazionale, precisando che lo stop a tali trattamenti nelle strutture del Ssn è «illegale».

Si chiude così per Eluana, definitivamente, la porta del Friuli-Venezia Giulia, nonostante lo stesso presidente della Regione, Renzo Tondo, abbia affermato che a suo parere il documento stilato da Sacconi non dovrebbe avere effetto per il caso specifico. Prima dell’atto di indirizzo, infatti, c'era già stata una sentenza di tribunale che autorizzava al distacco del sondino che tiene in vita la donna, in coma da 17 anni in seguito a un incidente stradale.
Sulle stesse posizioni di Tondo è anche il presidente dell’Emilia-Romagna, Vasco Errani. La sua posizione può far ipotizzare che proprio l’Emilia-Romagna possa essere la destinazione finale della donna.

Anche se 7 in una lettera aperta pubblicata su “Avvenire” 12 direttori di hospice della regione hanno in sostanza escluso la possibilità che una struttura emiliana o romagnola possa accogliere Eluana. «Sarebbe ben triste - scrivono tra l’altro - il passaggio identificativo dell’Emilia-Romagna da terra della solidarietà a terra della morte».

A questo punto la famiglia Englaro è costretta ancora una volta a ripartire da zero, alla ricerca di una struttura idonea al distacco del sondino e all’accompagnamento alla morte di Eluana. Dopo la decisione della clinica «Città di Udine», il papà Beppino e la curatrice speciale della donna, l’avvocato Franca Alessio, hanno reagito come sempre con serenità: «Rispettiamo la decisione contraria assunta dalla Casa di Cura dopo l’atto di indirizzo del ministro Sacconi». Poi, per sottolineare il cambiamento intervenuto dopo l’atto di Sacconi, hanno aggiunto di voler ringraziare «la direzione generale e la direzione sanitaria» della clinica «per la grande umanità, disponibilità e generosità dimostrata fino al 16 dicembre 2008».

A Udine c'è però anche chi prosegue sulla sua strada. Amato De Monte, primario di uno dei due reparti di terapia intensiva, ha infatti confermato la sua disponibilità: «Non commento la decisione della Casa di Cura, ma mantengo la mia disponibilità a favore della famiglia Englaro».

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno