17°

29°

Italia-Mondo

Vigilanza Rai, polemica infinita. Villari: "Non mi dimetto"

Vigilanza Rai, polemica infinita. Villari: "Non mi dimetto"
Ricevi gratis le news
0

Sordo ad ogni tipo di pressione politica bipartisan e incurante del livello dal quale giungono gli inviti a dimettersi, il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Riccardo Villari, ha ribadito oggi che non intende dimettersi. Lo ha fatto in una lettera ai presidenti delle Camere Gianfranco Fini e Renato Schifani, in cui ha annunciato la sua volontà di restare alla guida della commissione.

«È rispettoso e doveroso rispondere quando alte cariche dello Stato scrivono», ha spiegato Villari, ma lui si sente «vincolato» al mandato ricevuto anche se è disponibile a trovare una soluzione politica. La soluzione, in realtà, da tempo è stata individuata (Sergio Zavoli) ma è proprio l’ostinazione di Villari a bloccarla, rendendo vani i tentativi di scardinare la sua posizione che è legittima dal punto di vista dei regolamenti, ma politicamente indebolita dato che anche il Pdl ha abbandonato i lavori della Bicamerale. Fu proprio la maggioranza ad eleggere il senatore del Pd - poi espulso dal partito - il 13 novembre 2008. Villari, dal canto suo, ha sottolineato che il suo primo convincimento è «il dovere di mantenere fede al rispetto delle istituzioni dovuto alla responsabilità che gli è stata affidata da un’elezione legittima e democratica».

La sua lettera è stata subito aspramente criticata. «È un comportamento incommentabile», ha tuonato Giorgio Merlo, vicepresidente della Commissione di Vigilanza. «Cosa ne penso? Tutto il male possibile», ha commentato il capogruppo del Pd in Commissione Fabrizio Morri. «È un gesto di arroganza che non si era mai visto prima - ha aggiunto - Villari crede di aver ottenuto la nomina dal Padreterno e non dalla politica». Per il capogruppo dell’Idv a Montecitorio Massimo Donadi, «Villari non rappresenta più una questione politica, ma si è trasformato in un caso umano». «Quello che è successo, e continua a succedere - ha dichiarato quello che fu il candidato unico delle opposizioni, Leoluca Orlando - rivela la brama di potere e il servilismo verso gli interessi di Berlusconi». I presidenti delle Camere, ha affermato il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, «non possono essere umiliati e costretti ad abbaiare alla luna, perché umiliando loro si umiliano le istituzioni». L’Unione di centro, ha annunciato, presenterà lunedì una proposta di legge di modifica della Commissione parlamentare di vigilanza Rai «che una volta approvata permetterà di superare l’attuale fase d’impasse».

Secondo il portavoce di FI Daniele Capezzone, «la vicenda obiettivamente da vaudeville della Commissione di vigilanza sta diventando un vero e proprio spot contro le istituzioni e contro la politica». Il senatore del Pd e costituzionalista Stefano Ceccanti ha suggerito quindi, come via d’uscita «spiacevolissima ma del tutto legittima e doverosa, lo scioglimento anticipato della Commissione da parte dei presidenti delle Camere». Ma il coordinatore e ministro leghista Roberto Calderoli ha lanciato un appello a Villari: «eviti soluzioni estreme come lo scioglimento e si dimetta». In serata, il presidente della Commissione si è detto «stupito» per il dibattito politico che si è scatenato e ha sottolineato di aver specificato chiaramente che «mi impegnerò per trovare insieme ai colleghi della Commissione una soluzione politica».

Marco Pannella, intanto, in sciopero della sete dalle 24 del 15 gennaio, ha commentato la decisione della Procura di Roma di aprire un’inchiesta a seguito della sua denuncia sul mancato funzionamento della Commissione. «È un’ottima notizia. Abbiamo delle norme chiarissime per le quali senatori e deputati hanno il dovere di partecipare alle sedute delle Commissioni», ma dai presidenti delle Camere «non abbiamo sentito una parola di richiamo».

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design