20°

Italia-Mondo

Guerra fra procure, il Csm trasferisce quattro magistrati

Ricevi gratis le news
0

Il Consiglio superiore della magistratura (Csm) ha sospeso Luigi Apicella dalle funzioni e dallo stipendio. È stato il procuratore capo di Salerno a pagare il prezzo più alto nello scontro senza precedenti tra le procure di Salerno e Catanzaro, innescato dal caso De Magistris.
Il «tribunale delle toghe» insomma, dopo cinque ore di camera di consiglio, per Apicella ha accolto la richiesta del Guardasigilli Angelino Alfano di usare la mano pesante piuttosto che quella del Pg della Cassazione che aveva sollecitato il solo trasferimento d’urgenza. La sezione disciplinare di Palazzo dei Marescialli ha disposto inoltre il trasferimento del procuratore generale calabrese Enzo Jannelli e del suo sostituto Alfredo Garbati ma anche dei pm salernitani Gabriella Nuzzi e Dionigio Verasani. Una soluzione di compromesso rispetto alle richieste del ministro della Giustizia, che chiedeva il cambio di sede immediato per tutti e sei i protagonisti dello scontro.

Sono stati infatti assolti e restano al loro posto i titolari dell’inchiesta «Why not», il sostituto pg di Catanzaro Domenico De Lorenzo e il suo collega Salvatore Curcio. Anche se il titolare di Via Arenula, letto il rapporto dei suoi ispettori, aveva concluso che se i pm salernitani avevano «agito con spregiudicatezza» la reazione dei pm calabresi era stata priva di equilibrio.
Ad innescare la guerra tra le due procure, che a dicembre ha messo a soqquadro il mondo della giustizia con un inedito quanto forte richiamo all’ordine del capo dello Stato Napolitano, era stata proprio la denuncia dell’ex pm di Catanzaro, Luigi De Magistris, che aveva seguito per anni proprio questa inchiesta. I pm di Salerno, che secondo il ministro Alfano volevano dimostrare che De Magistris aveva ragione, decisero perciò di perquisire gli uffici e le case dei colleghi calabresi, ponendo sotto sequestro l’intera inchiesta ormai vicina alla chiusura. Un’invasione di campo, secondo il Guardasigilli. I magistrati calabresi reagirono con un contro-sequestro senza precedenti.

A Napoli intanto, dove il leader del Pd Walter Veltroni è andato in missione per risolvere la crisi del partito con un rinnovamento nelle strutture e negli uomini, è scoppiata la bagarre alla prima riunione del consiglio comunale del dopo rimpasto. E dissenso è stato manifestato anche tra il pubblico. Tra striscioni, cartelloni e urla «A casa» e «Buffoni», gridati dai banchi della maggioranza e dell’opposizione, si è andati avanti in un clima tesissimo e surriscaldato. Contemporaneamente, davanti al Maschio Angioino con tapiri gazebo e slogan si svolgeva la protesta organizzata da rappresentanti della società civile e del Pdl campano. Il messaggio è chiaro: il sindaco deve dimettersi, è ora di cambiare. Ma Rosa Russo Jervolino è determinata a rimanere al suo posto perché - ha detto - crede nella città. Nell’onestà dei napoletani. Il sindaco è convinto di avere fatto tutto il possibile per Napoli e, malgrado la Giunta (che non ha più l’appoggio di Di Pietro) non sia stata azzerata, come chiedevano i vertici da Roma,  ha sostenuto che la giunta che si è insediata oggi è diversa e parlerà «solo sui fatti». Guarda avanti la Iervolino. Alle cose da fare. Sul futuro dell’amministrazione comunale - ha tenuto a sottolineare - si sono scaricate anche le tensioni interne del Pd.

(Aga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel