17°

29°

Italia-Mondo

Napolitano: "Le Forze Armate sono custodi dei valori della Repubblica"

Napolitano: "Le Forze Armate sono custodi dei valori della Repubblica"
Ricevi gratis le news
0

Il presidente della Repubblica Giorgio   Napolitano si è recato questa mattina all’Altare della Patria, dove ha   deposto una corona d’alloro sulla tomba del Milite ignoto, dando così il via alle celebrazioni per la Festa della Repubblica. Poi, la parata militare sulla via dei Fori imperiali. Sono sfilati tanti gonfaloni: dall'esercito all'aeronautica, dai carabinieri ai vigili del fuoco. Ma uno dei vessilli era a lutto: è quello dell'Aves (l'Aviazione dell'Esercito), in segno di lutto e di rispetto per la scomparsa del capitano Filippo Fornassi, morto ieri nell'incidente con il suo elicottero avvenuto al lago di Bracciano.

Il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha poi tenuto il suo discorso ufficiale, esaltando il ruolo delle Forze Armate (specie nelle missioni all'estero) e la Costituzione, valore e fondamento della Repubblica. «Il 2 giugno 1946, con il  referendum istituzionale, prima espressione di voto a suffragio   universale nella storia nazionale - dice il capo dello Stato - gli italiani scelsero la Repubblica ed elessero l’Assemblea  costituente, che, l’anno successivo, avrebbe approvato la Carta  costituzionale. Nel ricordo di quello storico evento di 62 anni fa che   ha visto nascere la Repubblica italiana -   aggiunge Napoiltano - rivolgo il mio deferente omaggio, senza distinzione, a tutti gli uomini e le donne che sono caduti perché quel giorno   potesse finalmente giungere ed a tutti quelli che, dopo di loro,   hanno perso la vita perché i valori che avevano ispirato la   conquista della democrazia potessero durare nel tempo e   consolidarsi. Quei valori di libertà, giustizia, uguaglianza fra gli uomini,   rispetto dei diritti, delle capacità e del merito di ognuno sono   ancora oggi il fondamento della coesione della nostra società ed   i pilastri su cui poggia la costruzione dell’Europa»

È in una nuova prospettiva di apertura verso il mondo e di concorso concreto alla risoluzione delle grandi problematiche della globalizzazione, dice Napolitano, che le   Forze Armate «rinnovano il proprio fondamentale ruolo di custodi e garanti della Costituzione repubblicana, interpretandone il significato universale nelle innumerevoli missioni a sostegno dei diritti umani, della legge e dello sviluppo sociale ed economico in tante aree di crisi».

Il capo dello Stato ricorda che «le Forze Armate sono cresciute ben oltre la loro tradizionale funzione di ultima risorsa, di capacità per l’emergenza - aggiunge il capo dello Stato -. Sono divenute componente   produttiva e costruttiva, strutturale e non occasionale, del sistema istituzionale del nostro Paese, sempre più impegnato in Europa e nelle organizzazioni internazionali, per l’attuazione di una strategia di cooperazione volta a garantire sicurezza, stabilità e pace. E il 2 giugno le Forze Armate sono giustamente protagoniste,   anche formalmente - conclude Napolitano - di fronte al Paese e  alle sue massime autorità. Ad esse, a nome di tutti gli italiani, esprimo la mia gratitudine e formulo il più fervido   augurio. Viva le Forze Armate, viva l’Italia!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

2commenti

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

1commento

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional